Divertimento

Aaron Salter: Un omaggio all’ufficiale di polizia in pensione

Ads

Twitter Aaron Salter Jr

Aaron Salter era un agente di polizia di Buffalo in pensione e un’amata guardia di sicurezza, una delle 10 persone uccise da un uomo armato della supremazia bianca che ha preso di mira un negozio di alimentari Tops Friendly Market.

Il capo della polizia di Buffalo Joseph Gramaglia lo ha definito “un eroe ai nostri occhi” durante una conferenza stampa. Salter ha affrontato e sparato all’uomo armato prima che quest’ultimo gli sparasse a morte.

Payton Gendron è il sospettato accusato di aver ucciso almeno 10 persone nel negozio di alimentari in negozio a Buffalo, New York, sabato 14 maggio 2022, mentre trasmetteva video in live streaming. Gendron è stato arrestato sulla scena, ha detto la polizia di Buffalo. Altri tre sono rimasti feriti. Gendron sta affrontando accuse di omicidio di primo grado presso il tribunale dello stato di New York e potrebbe anche dover affrontare accuse federali, inclusi crimini ispirati dall’odio, hanno affermato i funzionari. I nomi delle vittime non sono ancora stati resi noti.

All’uomo armato sono stati attribuiti online un manifesto razzista e antisemita e un live streaming su Twitch, ma le autorità non hanno verificato quei resoconti. È emerso un video grafico che mostra i corpi che giacciono nel parcheggio mentre le forze dell’ordine prendono in custodia il sospetto. Gendron è di Conklin, New York. Ha detto nel manifesto di essere uno studente universitario di 18 anni e un autodefinito suprematista bianco. Nel manifesto, ha detto di aver preso di mira una città con una grande popolazione nera.

Ecco cosa devi sapere su Salter:

1. Salter è stato ricordato come una “guardia di sicurezza amata”

Secondo il Buffalo News, Salter è stato ricordato come un “amato guardiano di sicurezza”. Salter era nero, secondo il Buffalo News. Un manifesto attribuito al tiratore chiarisce che è un suprematista bianco che ha scelto Buffalo perché ha una numerosa popolazione nera.

“Una delle persone all’interno del negozio è una guardia di sicurezza, un’amata guardia di sicurezza, che è un agente di polizia di Buffalo in pensione, un eroe ai nostri occhi, ha ingaggiato il sospetto, ha sparato più colpi, ha colpito il sospetto, ma perché aveva un’armatura pesante placcando, quel proiettile non aveva proiettile”, ha detto il commissario di polizia in conferenza stampa. Il sospetto ha poi ucciso la guardia di sicurezza, ha detto la polizia.

Il Daily Beast ha riferito che Salter aveva lavorato al negozio di alimentari per quattro anni.

Secondo le autorità, 11 delle 13 vittime che sono state uccise a colpi di arma da fuoco erano nere e due erano bianche. Le vittime includono quattro dipendenti del negozio. Il sindaco di Buffalo Byron Brown ha dichiarato in una conferenza stampa: “Buffalo è conosciuta come la città dei buoni vicini a livello nazionale e internazionale. Questa è una comunità in cui le persone si amano. L’assassino non proveniva da questa comunità. In effetti, l’assassino ha viaggiato per ore al di fuori di questa comunità per perpetrare questo crimine sulla popolazione di Buffalo.

Brown ha aggiunto: “Un giorno in cui le persone si godevano il sole, la famiglia, gli amici e ogni sorta di attività felici. Persone in un supermercato, shopping e proiettili che piovono su di loro. La vita delle persone viene spenta in un istante senza motivo.

2. Salter ha lavorato come agente di polizia nel distretto di nordest; Anche suo figlio lo ha chiamato “eroe”

Come agente di polizia, Salter, 55 anni, ha lavorato nel distretto nord-orientale, secondo il giornale, che ha aggiunto che gli spari di Salter non hanno abbattuto il tiratore perché indossava “equipaggiamento tattico protettivo”.

“Oggi è uno shock”, ha detto suo figlio, Aaron Salter III a The Daily Beast. “Sono abbastanza sicuro che abbia salvato alcune vite oggi. È un eroe”.

Salter ha lasciato tre figli. Secondo The Daily Beast, è entrato nel dipartimento di polizia di Buffalo subito dopo il diploma di scuola superiore.

La NBC New York ha riferito che l’uomo armato portava “un fucile e indossava equipaggiamento in stile militare o un tipo di giubbotto antiproiettile”.

3. Salter è sopravvissuto a un attacco di fucile mentre lavorava come agente di polizia

Nel 1996, il Buffalo News riferì di Salter e di un altro ufficio, affermando che i due agenti di polizia di Buffalo “sono sfuggiti a un attacco con un fucile da caccia oggi su Leroy Avenue sparando prima a uno dei due uomini successivamente arrestati dalla squadra di armi e tattiche speciali”.

Il sospetto “è uscito da dietro una porta e ha puntato un fucile calibro 12 in faccia agli ufficiali della stazione di Kensington Aaron Salter Jr. e Gerald Smith”, secondo il vecchio articolo.

“La mia prima reazione è stata di chinarmi”, ha detto Salter al Buffalo News in quel momento. “Non mi piace guardare in basso la canna di un fucile, e se non fosse stato per il mio compagno a sparare per primo, sarebbe stata un’occasione d’oro per spararci. Probabilmente il mio compagno ci ha salvati”.

4. Salter si definiva un “tuttofare” e stava lavorando a un progetto di “Motori in funzione sull’acqua” PlayAaron Salter, AWS Hydrogen Technologies LLCAaron Salter di AWS Hydrogen Technologies LLC, mostra il suo camioncino Ford F-150 del 2010 in funzione utilizzando il suo sistema di alimentazione a idrogeno AWS. Nessuna cella a combustibile a idrogeno. Il sistema è alimentato tramite l’elettrolisi. Tuttavia Arron scopre in questo video che non si verifica elettrolisi e il camion funziona ancora..Amazing2015-09-05T21:16:08Z

Su LinkedIn, Salter ha scritto,

Sono stato un agente di polizia negli ultimi 27 anni, gli ultimi due sono stato nella divisione del traffico, faccio gli eventi al First Niagara Center insieme a guidare la moto facendo parate e gare intorno alla città di Buffalo. Sono un tuttofare, un maestro di nessuno Lavoro sempre sui miei veicoli e/o sul mio progetto di far funzionare i motori sull’acqua negli ultimi quattro anni circa, vorrei realizzare il mio sogno di far scappare le auto di acqua usando la mia fonte di energia appena scoperta un giorno.

Ha scritto su LinkedIn che era un agente di polizia per AWS Hydrogen Technologies LLC e aveva una laurea in Comunicazione e studi sui media presso il Canisius College, che ha frequentato negli anni ’80

Nel 2016 ha scritto su Facebook,

Questa è la pagina facebook della mia azienda, sono entusiasta della mia azienda, ho affermato 6 mesi fa, credo di poter cambiare il modo in cui alimentamo le macchine, le barche, i generatori e viene dall’acqua. Mi sono appena iscritto di recente con l’inside edge team di Daymond John che inizierò venerdì 3 giugno. Così posso iniziare a concedere in licenza questo fantastico prodotto alle aziende che vogliono utilizzare una nuova fonte di energia. Quello che ho chiamato, Reyhated Hydrogen. E possiamo fare un passo avanti per aiutare il pianeta a liberarsi di questi pericolosi idrocarburi che danneggiano l’ozono e causano il riscaldamento globale del pianeta. Unisciti a me in questa missione grazie.

5. La mamma di Salter lavorava al negozio di alimentari Tops come cassiera

Costruttori di comunità senza corona Carol Salter

Secondo il suo necrologio, la madre di Salter una volta lavorava nel negozio Tops.

“Carol ha lavorato per Tops Super Market a Central Park Plaza per 15 anni come cassiera, poi capo cassiera promossa a Front End Manager fino al 1986. Carol e suo marito, il defunto Aaron Salter Sr., hanno aperto e gestito AC Laundry & Dry Cleaners situata al 379 di Genesee Street per 12 anni, chiudendo la loro attività nel 1998”, si legge.

Il Buffalo News ha riferito che il sospetto era “vestito con un’armatura e armato con un fucile ad alta potenza”. Il governatore di New York Kathy Hochul ha affermato che si ritiene che il sospetto abbia usato una pistola che è stata acquistata legalmente ma è stata modificata con riviste illegali. Ha detto che gli investigatori stanno lavorando per determinare dove sono state acquistate le riviste. Ha detto che sono venduti legalmente in altre parti del paese, inclusa la Pennsylvania.

Il commissario della polizia di Buffalo Joseph Gramaglia ha detto in una conferenza stampa che la sparatoria è avvenuta intorno alle 14:30 di sabato. Gramaglia ha detto che il sospetto è andato a Buffalo e al mercato di Tops è sceso dal suo veicolo ed era “pesantemente armato”. Gramaglia ha aggiunto: “Aveva equipaggiamento tattico, aveva un casco tattico. Aveva una telecamera che trasmetteva in diretta ciò che stava facendo. L’individuo è sceso dall’auto e ha ingaggiato quattro persone. Ha sparato a quattro persone nel parcheggio”. Tre di quelle vittime iniziali sono state uccise e un quarto è sopravvissuto ed è stato curato in un ospedale locale.

Gramaglia ha detto che dopo aver sparato all’ufficiale in pensione il sospetto ha proseguito attraverso il negozio ed è stato arrestato nella parte anteriore del negozio dalla polizia. Secondo Gramaglia, il sospetto si è puntato la pistola al collo, ma gli agenti di pattuglia sono stati in grado di convincere il sospetto a far cadere la pistola. Si è arreso dopo aver tolto parte della sua attrezzatura, ha detto la polizia.

LEGGI SUCCESSIVO: Possibile rottura nel 2009 Caso di scomparsa di una ragazza di 17 anni

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button