Divertimento

Alexis Ren è entusiasta di aver lavorato con Antonio Banderas e il cast di “The Enforcer” nel film d’esordio: siamo una “famiglia”

Dalla TV al grande schermo, Alessio Ren può davvero fare tutto. La multi-trattino si prepara a fare il suo debutto cinematografico in L’esecutore, in uscita nelle sale il 23 settembre. Nel suo momento più importante, Alexis recita al fianco Antonio Bandera, Kate Bosworth, 2 Catenee Zolee Griggs. “È come un campo estivo!” il Ballando con le stelle allume è sgorgata dalla sua prima esperienza di girare un film. “Lavori per due mesi e costruisci questa grande famiglia, e poi alla fine, è questo triste addio, ma hai creato così tanti ricordi incredibili”.

In L’esecutoreAlexis interpreta Lexus, un interesse amoroso per il combattente di strada “Stray”, interpretato da Mojean Aria. Il Richard Hughes il film segue Banderas nei panni di un veterano mafioso che si rivolta contro la sua stessa organizzazione per salvare un adolescente in via di estinzione. L’attrice ha ricordato di aver instaurato un’intesa fuori dallo schermo con Mojean, che l’ha aiutata a trovare la sua posizione come “principiante” sul set. “Penso che sia davvero, davvero importante che quando vai su un set, abbassi lo scudo dell’ego. Ricordo ancora la prima volta che ho fatto uno show televisivo, ho avuto una piccola scena da co-protagonista, sono entrato nel trailer del trucco e ho fatto un respiro profondo, poi sono andato da ciascuno degli attori e ho semplicemente detto: “Io” Sono così onorato di lavorare con te, sono nuovo in questo campo e sono così eccitato, grazie mille per avermi permesso di essere nel tuo show.’ Mi sono assicurato di farlo anche nel film, di ascoltarli e imparare da tutti”, ha spiegato Alexis.

Alessio Ren. (ALFONSO CATALANO/Shutterstock)

“Mojean si è davvero seduto con me per fare le prove, insegnarmi e parlarmi di tutte le sue esperienze nel settore”, ha continuato, rivelando che il suo background scolastico l’ha aiutata a prepararla a credere che “i migliori insegnanti e la scuola sono la vita stessa. ” “Mi piace buttarmi in mezzo agli squali e vedere cosa succede. Quando hai fiducia in te stesso, potresti sbagliare la prima volta, ma poi superi la gobba e puoi dire, ‘Ok, ho capito'”.

Alexis ha continuato a sgorgare sul “sistema di supporto” costruito L’esecutore set, e ha ammesso che spera che andando avanti “crea piccole famiglie su ogni singolo set [she’s] Su.” “Ogni singola persona conta. Ogni persona che era su quel set, i truccatori, i parrucchieri, gli assistenti, quelle sono le pietre miliari del film e semplicemente non lo vedi perché tutto ciò che vedi sono i risultati finali, ma so di non prenderli mai persone scontate”, ha ricordato. “Erano lì per me quando stavo attraversando una scena davvero difficile, erano così gentili e rispettosi, sapevano di cosa avevo bisogno, mi hanno supportato”.

Alessio Ren. (Foto di Josh Stadlen)

La 25enne ha rivelato la sua incursione nel mondo televisivo Ballando con le stelle la stagione 27 ha contribuito a ispirare la sua carriera di attrice in erba. “Vengo da Los Angeles, recitavo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e mi sentivo quasi come se dovessi voltare le spalle perché volevo fare qualcosa di diverso da quello che facevano tutti gli altri qui”, ha detto Alexis a HL. “Per questo motivo, non riuscivo a vedere la mia passione per la narrazione e per l’aiuto alla narrativa del mondo. Vediamo davvero le nostre vite attraverso film e storie, ed esserne parte è davvero importante per me”.

Alexis ha attualmente altri progetti TV e cinematografici in arrivo, incluso un thriller in serie limitata intitolato “Second Chances”, con Denise Richards, AnnaLynne McCord, Carolina Gaitàn e Tiffany Hines. Resta sintonizzato per questo e vai al cinema per vederla fare il suo debutto cinematografico L’esecutorein uscita il 23 settembre.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button