Divertimento

Boris Johnson si scontra con Liz Truss mentre cerca di calmare le tensioni con l’UE sulle regole commerciali post-Brexit

Ads

BORIS Johnson è ai ferri corti con Liz Truss mentre cerca di allentare le tensioni con l’UE sulle regole commerciali post-Brexit.

Il primo ministro chiede calma mentre cerca un dialogo significativo con l’UE sull’odiato protocollo dell’Irlanda del Nord.

2

Il primo ministro Boris Johnson chiede teste calme mentre cerca un dialogo significativo

2

Tra i timori che il ministro degli Esteri stia cercando una battaglia con Bruxelles, le dita vengono puntate contro il suo dipartimento dopo che sono trapelati i piani per una legislazione per affrontare lo stallo, con una fonte che ha definito la mossa “petulante”.

Un alto funzionario ha detto: “L’oggetto dell’esercizio con alcune persone sembra essere litigare.

“L’obiettivo dell’esercitazione per il Primo Ministro è ripristinare i processi democratici nell’Irlanda del Nord”.

Gli alleati della signora Truss hanno risposto, insistendo sul fatto che è “concentrata sulla conservazione della pace nell’Irlanda del Nord e sulla protezione dell’integrità del Regno Unito, che è in definitiva la posta in gioco”.

Il sig. Johnson utilizzerà una resa dei conti con i leader di partito nella provincia domani per sottolineare “terremo sempre la porta aperta a un dialogo genuino”.

E chiarirà che il governo non ha mai suggerito di eliminare del tutto il protocollo poiché sarà sempre necessario un trattato per prevenire un confine fisico.

Ma allo Sinn Fein e ai rappresentanti del Partito Democratico Unionista verrà detto che “sarà necessario agire” se l’UE non si tira indietro.

Downing Street afferma che i legami che collegano la Gran Bretagna e l’Irlanda del Nord sono stati “erosi”, minacciando l’identità della comunità unionista.

Tuttavia, ieri sera lo Sinn Fein ha accusato il Primo Ministro di essere “in combutta” con il DUP per bloccare la formazione di un nuovo Esecutivo e Assemblea.

Il presidente del partito Mary Lou McDonald ha detto che stava usando il DUP in un “gioco di compensazione” con l’UE.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button