Notizia

Clarence Thomas Osservazioni su Roe v. Wade Leak Renew Focus sul 6 gennaio Cravatte

Ads

Le osservazioni del giudice della Corte Suprema Clarence Thomas sulla bozza di parere trapelata della corte in merito Roe contro Wade venerdì ha rinnovato l’attenzione sui suoi legami con gli sforzi per ribaltare le elezioni presidenziali del 2020.

Thomas, parlando a una conferenza conservatrice a Dallas, ha condannato l’opinione trapelata che alla fine avrebbe ribaltato la sentenza della corte sulla decisione storica che ha garantito il diritto all’aborto alle donne in tutto il paese dal 1973.

Se la Corte Suprema dovesse ribaltare la sua decisione, annullerebbe immediatamente il diritto all’aborto per milioni di persone, consentendo agli stati di emanare le proprie leggi in materia di diritti riproduttivi. Diversi stati a guida repubblicana hanno già in vigore leggi che vieterebbero l’aborto quasi immediatamente se la decisione fosse annullata.

Thomas, che ha avvertito che la fuga di notizie rappresenta una violazione della fiducia nella più alta corte della nazione, si è unito ai giudici Samuel Alito, Neil Gorsuch, Brett Kavanaugh e Amy Coney Barrett nell’opinione della maggioranza.

Clarence Thomas il 6 gennaio le cravatte riaffiorano
Le osservazioni del giudice della Corte suprema Clarence Thomas venerdì sulla fuga di informazioni sulla bozza di parere Roe v. Wade hanno rinnovato l’attenzione sui suoi legami con gli sforzi per ribaltare le elezioni del 2020. Sopra, Thomas parla a un evento il 21 ottobre 2021 a Washington DC.
Drew Angerer/Getty Images

“Quando perdi quella fiducia, specialmente nell’istituto in cui mi trovo, cambia radicalmente l’istituto. Inizi a guardarti alle spalle. È come una specie di infedeltà che puoi spiegarlo, ma non puoi annullarlo “, ha detto, ha riferito l’Associated Press.

Politici ed esperti, tuttavia, hanno prontamente reagito alle sue osservazioni, sottolineando come i legami che lui e sua moglie Ginni Thomas hanno con la rivolta del Campidoglio degli Stati Uniti avvenuta l’anno scorso hanno anche eroso la fiducia nella Corte Suprema.

Rapporti precedenti hanno scoperto che Ginni Thomas ha mostrato sostegno per ribaltare i risultati delle elezioni del 2020 nei messaggi di testo all’ex capo di stato maggiore della Casa Bianca Mark Meadows, uno sforzo spinto dall’ex presidente Donald Trump e dai suoi alleati, sostenendo una diffusa frode elettorale che deve ancora essere dimostrata . Presumibilmente lo incoraggiò ad “Aiutare questo grande presidente a rimanere fermo, Mark!!!”

Leggi di più
  • Clarence Thomas dice che i liberali lanciano “scoppi d’ira” su Roe v. Wade
  • L’autore di “Handmaid’s Tale” confronta la caduta di Roe con i processi alle streghe di Salem
  • I santuari dell’aborto aumentano l’espansione anticipando l’impennata dei pazienti in stato rosso

Alla luce dei messaggi di testo, la giustizia è stata criticata per essere stata l’unica a votare a favore di Trump in un caso che mirava a impedire agli investigatori di accedere ai documenti relativi a questi sforzi.

“La moglie di Justice Thomas ha partecipato a un’insurrezione per rovesciare il governo e lui tiene conferenze sulla sfiducia istituzionale?” ha twittato il membro del Congresso Bill Pascrell, un democratico del New Jersey.

“La moglie di Justice Thomas, che ha contribuito a promuovere la Grande menzogna e a incitare un’insurrezione contro la democrazia ha fatto un danno irreparabile alla Corte Suprema e ha distrutto la fiducia del popolo americano”, ha scritto la commentatrice politica Ana Navarro-Cárdenas

Nessuno ha distrutto la “fiducia” nella Corte Suprema più di Clarence Thomas, che ha rifiutato di rifiutare in un caso che coinvolgeva sua moglie. Il docket ombra è al secondo posto”, ha scritto l’avvocato Daniel Goldman, che ha servito come consulente legale nel primo impeachment di Trump.

“Clarence Thomas non deve guardarsi alle spalle. Può semplicemente guardare Ginni e vedere quanto è diventata compromessa l’istituzione”, ha scritto la conduttrice di MSNBC Katie Phang.

Altri, invece, sono venuti in sua difesa.

“Non c’è una sillaba politica nelle osservazioni di #ClarenceThomas. La sinistra cerca costantemente di etichettare il costituzionalismo e lo stato di diritto come politici per proteggere il proprio attivismo”, ha scritto il conduttore radiofonico conservatore Mark Davis.

Settimana delle notizie ha contattato la Corte Suprema per un commento.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button