Cyborg Coleotteri potrebbero sostituire i droni

0
583

Cyborg Coleotteri potrebbero sostituire i droni

Il cyborg è un organismo cibernetico, costituito da elementi artificiali e un organismo biologico, un tema particolarmente esplorato dagli scrittori e registi, pur avendo avuto maggior successo nell’immaginario fantascientifico, un team di ingegneri dell’Università tecnologica Nanyang di singapore (Nanyang Technological University)
e dell’Università della California di Berkeley (University of California Berkeley) hanno invento i “cyborg coleotteri”.

Hanno studiato uno tra i più grandi coleotteri originari dell’Africa tropicale, si tratta della Mecynorrhina torquata.

Mecynorrhina torquata

La grandezza del coleottero, ha dato loro la possibilità di studiare i movimenti nel dettaglio, successivamente hanno sviluppato un chip con un complesso sistema che invia a minuscoli elettrodi precedentemente inseriti nei muscoli delle zampe e delle ali degli impulsi elettrici, stimolando le zampe hanno scoperto che potevano muovere i coleotteri a loro piacimento in due andature diverse, potevano regolare la lunghezza del passo e la velocità di marcia lungo il percorso.
Due diverse andature dei coleotteri a sei zampe presenti in natura (treppiede e galoppo) sono stati imitati in laboratorio.

Cyborg Coleotteri

Il dispositivo è alimentato da una batteria al litio 3.9 volt ed è collegato a sei micro-elettrodi impiantati nei muscoli delle ali pieghevoli dell’insetto

Gli scienziati ammettono che le andature non erano identiche come quelle in natura,
poiché l’insetto è stato costretto a fini dell’esperimento, ma è comunque un risultato impressionante.

I cyborg coleotteri potranno mai essere utilizzati?

Sicuramente questi cyborg non avranno problemi a trovare un impiego nella vita moderna,
il team crede che questa scoperta potrebbe essere utilizzata come alternativa ai droni meccanici.

Il team scrive:

A differenza dei leggendari robot costruiti dall’uomo, dei quali molte piccole componenti, sensori e attuatori sono fatti a mano, assemblati ed integrati, il cyborg coleottero è un robot ibrido che utilizza insetti viventi
come piattaforme robot fatti in natura (naturali). L’unica cosa che necessita di “assemblaggio o “operazioni”
per creare un cyborg coleottero robot ibrido, è montare una ricetrasmittente in miniatura e piantare piccoli
elettrodi in siti muscolari appropriati sull’insetto che provocano una stimolazione elettrica che induce le azioni o i comportamenti desiderati.

Fortunatamente è stato confermato che i coleotteri utilizzati per queste ricerche non hanno subito lesioni ed alterazioni ne durante ne dopo gli esperimenti.

La ricerca è pubblicata nel Journal of the Royal Society Interface.

Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO