Doodle per Claude Shannon, il padre dell’informazione

0
444

Google possiamo definirlo come quel componente simile a Facebook che riesce a far rievocare il ricordo di un compleanno, però di un personaggio famoso. Ecco che oggi viene dedicato un Doodle per Claude Shannon, definito come il “padre dell’informazione”.

Perchè è stato dedicato un Doodle per Claude Shannon? 

doodle per claude shannonCome si fa per la scuola, anche qui dedichiamo alcune note a questo autore e iniziatore della trasmissione ed elaborazione dei dati. Nato nel Michigan nel 1916, il matematico ed ingegnere si laurea presso l’università del Michigan. Continua i suoi studi ottenendo un dottorato per la brillante testi esposta riguardante l’algebra di boole.

Algebra di Boole: è la logica utilizzata tutt’ora oggi all’interno dei nostri computer. Questa teoria afferma che delle variabile, formate da un singolo bit, possono assumere solo due valori, ovvero vero o falso (conosciuti però, dalla maggior parte delle genti, come 1 e 0).

Il lavoro della tesi di Shannon è stata quella di estendere il concetto di questa teoria. Infatti, secondo lui, era possibile far eseguire una serie di lavori alle macchine che facevano utilizzo di questa sola logica. Basti pensare che la maggior parte di quello che ci circonda funziona con due semplici valori, ovvero zero ed uno. Fu così che nacque il mondo che conosciamo ora basato sul digitale.

Per celebrare il centesimo anno dalla sua nascita, Google dedica un Doodle per Claude Shannon, morto a Medford nel Massachussets nell’anno 2001. Possiamo dire che anch’egli è entrato a far parte all’interno dei Doodle di Google, dove si può annoverare tra i volti più conosciuti e famosi, insieme ad altre persone di spicco.

Semplici sono le macchine che sono riuscite ad agevolarci la vita e ad innovarla nel campo scientifico. Bisogna dire che Google ha tenuto in mente una bella data da ricordare, dove noi informatici dovremmo festeggiarla.

Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO