Divertimento

Dopo una battaglia nell’episodio 6, cosa significa Nampat in “The Rings of Power?”

Avviso spoiler: il seguente articolo contiene spoiler per The Lord of the Rings: The Rings of Power Episode 6 su Prime Video.

Il sesto episodio della prima stagione di Rings of Power ci ha mostrato dove sono finiti tutti i soldi spesi da Amazon per questa serie. Mentre Adar e i suoi figli orchi si preparavano alla battaglia, pronuncia un discorso memorabile in cui li raduna, ricordando loro che devono combattere per il loro diritto di esistere.

L’articolo continua sotto pubblicitàCosa significa “Nampat” in “Rings of Power?”

Al termine del discorso, gli orchi iniziano a cantare “Nampat!” che chiaramente significa qualcosa per loro, ma potrebbe aver lasciato confuso lo spettatore medio. “Nampat” è una frase derivata da Black Speech, che è progettata per essere il linguaggio unificante di tutti i servitori di Mordor, inclusi gli orchi. Secondo la funzione X-Ray su Prime Video, la frase significa “morte”, il che ha senso dato che è essenzialmente un grido di battaglia.

Fonte: Prime VideoArticolo continua sotto la pubblicità

Altri ossessivi di Tolkien avevano ipotizzato che “Nampat” potesse essere derivato dal linguaggio elfico Quenya, e potrebbe quindi significare qualcosa di più vicino a “sequestrare” o “riprendere”. Anche quel significato si adatterebbe, sebbene “morte” sia certamente una definizione più inquietante per un canto che è progettato per incutere paura nei cuori di coloro che lo ascoltano.

L’episodio 6 di “Rings of Power” ha cambiato il gioco.

“Udûn” potrebbe essere stato l’episodio più forte di The Rings of Power, in parte a causa di quanto sembrava aumentare la posta in gioco per l’intera serie. Non solo abbiamo assistito alla battaglia culminante tra gli orchi e gli uomini delle Terre del Sud, ma abbiamo anche avuto un’idea migliore di quale sia in definitiva il grande piano di Adar. Potrebbe essersi trovato temporaneamente catturato, ma non era così sconfitto come sembrava.

L’articolo continua sotto la pubblicità

Infatti, dopo che gli eserciti di Numenor sono entrati per salvare la situazione, abbiamo visto che Adar aveva inviato Waldrig con la chiave per scatenare una grande inondazione che alla fine ha provocato l’eruzione di un vulcano che devasterà tutte le Terre del Sud. Quando torniamo al capannone dove viene tenuto Adar dopo l’eruzione del vulcano, non si vede da nessuna parte. Potrebbe aver perso la battaglia, ma sembra che il suo obiettivo finale sia stato raggiunto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Prime Video (@primevideo)

Fonte: Instagram L’articolo continua sotto la pubblicità Abbiamo appena visto la nascita di Mount Doom.

Anche se nessuno l’ha ancora chiamato così, sembra chiaro che il vulcano appena eruttato sia il Monte Fato e le terre su cui è stata combattuta questa battaglia diventeranno Mordor. Galadriel ha radunato i Numenorian con l’obiettivo di salvare le Terre del Sud, ma sembra che abbia fallito.

Ora, il Monte Fato è stato creato e sappiamo che alla fine quel vulcano sarà determinante per la forgiatura di un anello. Tutto questo deve ancora venire nel mondo dello spettacolo, ma questa eruzione alza fondamentalmente la posta e dimostra che The Rings of Power manterrà alta la posta in gioco per tutti i suoi personaggi centrali.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button