Divertimento

Emma Watson non ha capito il suo potere fino alla fine di “Harry Potter”.

Ads

Emma Watson è uno dei volti più riconoscibili al mondo. Grazie al suo coinvolgimento nel Harry Potter franchise, Watson è famosa da quando aveva 9 anni. Grazie al suo potere da star, Watson ha la sua scelta di progetti e molti nel settore sono interessati a lavorare con lei. A differenza di altri attori, la Watson non deve fare un provino per la maggior parte dei suoi ruoli. Invece, in genere le vengono offerti a titolo definitivo. E poiché la Watson è una multimilionaria, diventa molto strategica riguardo ai progetti che sceglie di filmare.

Emma Watson | Frazer Harrison/Getty Images

Emma Watson non si rese conto di quanto potere da star avesse fino alla fine dei film di “Harry Potter”.

Inutile dire che Watson esercita un bel po’ di potere nell’industria dell’intrattenimento. Ciò è particolarmente vero quando la confronti con attori meno conosciuti. Stranamente, Watson non era consapevole di quanto potere detenesse fino a quando non ha finito di girare il film Harry Potter film. Ammette di essere scioccata dal fatto che così tante persone nell’industria dell’intrattenimento fossero interessate a incontrarla una volta terminato il suo mandato come Hermione Granger.

” src=”https://www.youtube.com/embed/jYiGXxGb_nc?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

CORRELATI: Emma Watson ha rivelato in silenzio quanto spesso lei e Tom Felton parlano

In un’intervista con GQ UK, Watson ha ricordato di aver riconosciuto il suo potere per la prima volta. “È solo dopo il [Harry Potter] i film sono finiti e ricordo di aver fatto un viaggio a Los Angeles e il mio agente mi ha detto: ‘Dovresti davvero prendere delle riunioni, dovresti andare a incontrare le persone'”, il Noè attore condiviso. “È stato solo allora che mi sono reso conto davvero, ed è stato piuttosto travolgente quando è successo, ma ogni singolo capo studio di ogni grande studio di Hollywood ha rinunciato al proprio tempo ed è venuto a incontrarmi personalmente”.

La star di “La bella e la bestia” rivela che i suoi genitori l’hanno tenuta molto con i piedi per terra

Continuando, Watson ha condiviso che, poiché era protetta, non si rendeva veramente conto di quanto fosse richiesta in quel momento. “Davvero non capivo di avere quel tipo di potere”, ha spiegato. “Davvero non l’ho fatto. Penso che i miei genitori fossero molto concentrati nel tenermi con i piedi per terra. Il più grande complimento che abbia mai ricevuto, per prepararmi per una premiere o altro, è che mi sono ripulito bene. Non lo so. Non ho capito bene cosa significasse tutto questo. Non ne avevo davvero alcuna prospettiva. In realtà ero semplicemente incredibilmente ingenuo sull’intera faccenda.

” src=”https://www.youtube.com/embed/aLJMEs_9ZZE?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

CORRELATI: Emma Watson “ha sempre saputo” che Hermione le apparteneva

Watson dice che i film di “Harry Potter” l’hanno tenuta in una bolla

Watson ha anche condiviso che le riprese di Harry Potter film lontani da Hollywood le hanno permesso di trovarsi all’interno di una specie di bolla. La parte del leone dei film è stata girata nei Leavesden Studios nel sud-est dell’Inghilterra. Ciò ha permesso alla Watson di non confrontarsi con la propria fama in modo coerente. Quindi, mentre Watson potrebbe aver fatto parte della lista A una volta Harry Vasaio finito, sentiva ancora il bisogno di lavorare sodo per mettersi alla prova.

“Sento di dover ancora guadagnarmi il rispetto dei registi che rispetto per interpretare determinati ruoli”, ha condiviso Watson. “So che sembra ridicolo, ma devi capire, abbiamo fatto questi film in questa strana bolla”.

CORRELATI: Emma Watson non parlerà del suo ragazzo per 1 motivo

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button