Divertimento

Emma Watson una volta ha rivelato che la sua educazione non era l’unico motivo per cui voleva lasciare “Harry Potter”

Emma Watson si è guadagnata il ruolo di una vita in giovane età interpretando Hermione Granger in The Harry Potter film. Eppure una volta ha detto di sentirsi una prigioniera e ha pensato di lasciare il franchise più di una volta. Naturalmente, Watson se ne andrà Harry Potter non si è mai avverato, ma una volta ha rivelato le tristi ragioni per cui considerava seriamente di andarsene.

Emma Watson partecipa alla premiere di
Emma Watson | Jason LaVeris/FilmMagic

Emma Watson voleva lasciare “Harry Potter” per concentrarsi sulla scuola

Come i co-protagonisti Daniel Radcliffe e Rupert Grint, la Watson si è guadagnata il ruolo che le ha cambiato la vita in giovane età. Aveva solo 11 anni quando Harry Potter e la Pietra Filosofale è uscito nelle sale nel 2001. La Watson inizialmente si è iscritta solo a due film e lei e i produttori hanno negoziato il suo ritorno per Prigioniero di Azkaban. Gli altri attori bambini si sono trovati nella stessa barca in cui lo studio si è avvicinato lentamente fuori dal cancello.

Il Vasaio il franchise è diventato un enorme successo quasi immediatamente, ma una volta Watson ha pensato di smettere prima Ordine della Fenice per un motivo molto simile a Hermione Granger: concentrarsi sulla sua educazione.

Ovviamente è rimasta in giro per tutti e otto i film ed è riuscita a dedicare tempo alla sua educazione. Tuttavia, Watson una volta ha rivelato che ha quasi smesso Harry Potter per paura e fama.

Watson una volta ha rivelato che la sua educazione non era l’unico motivo per cui voleva lasciare “Harry Potter”

” src=”https://www.youtube.com/embed/eVffeHeHEFU?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

IMPARENTATO: Emma Watson è rimasta “scioccata” da come le persone hanno reagito quando ha messo in dubbio la sua carriera di attrice

Watson una volta definì Hermione il suo personaggio immaginario preferito. In seguito ha rivelato di aver sofferto mentre dava vita al personaggio.

Watson ha parlato delle sfide e del disagio che ha dovuto affrontare da adolescente star del cinema durante il Ritorno ad Hogwarts speciale. Lei, Radcliffe e Grint hanno discusso di Watson che voleva smettere Harry Potterdove ha rivelato che la sua educazione non era l’unico motivo.

“Penso di aver avuto paura. Non so se ti sei mai sentito come se fosse arrivato a un punto critico in cui eri come, ‘Questo è un po’ per sempre adesso'”, ha detto Watson, per Yahoo, aggiungendo: “[T]La cosa della fama aveva finalmente colpito a casa in grande stile.

La Watson ha anche ammesso di sentirsi “sola” a volte, come riporta MSN, ma i fan l’hanno aiutata a trovare la forza d’animo per continuare. “I fan volevano sinceramente che tu avessi successo e tutti noi ci siamo sinceramente sostenuti a vicenda. Quanto è bello?” lei disse.

Il co-protagonista Tom Felton è entrato in empatia con lei e ha ammirato il suo coraggio

” src=”https://www.youtube.com/embed/jLnlCzKO0sw?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

IMPARENTATO: Tom Felton ha “Gave the Game Away” che ospita la prima riunione di “Harry Potter” dice Emma Watson

Un giovane Watson si è innamorato Vasaio il co-protagonista Tom Felton sul set del primo film. Entrambi affermano che non è mai successo nulla di romantico tra loro, ma mantengono una relazione stretta e si contattano spesso.

Durante Ritorno ad Hogwarts speciale, Felton è intervenuta quando Watson ha dettagliato le sue lotte con la fama e i sentimenti di solitudine. Adatto a qualcuno che ha mantenuto una stretta amicizia con Watson nel corso degli anni, Felton le ha dato le spalle.

“La gente dimentica definitivamente cosa ha affrontato e con quanta grazia l’ha fatto”, ha detto Felton, per Yahoo. “Dan e Rupert si erano avuti. Avevo i miei compari, mentre Emma non era solo più giovane, era da sola”.

La solitudine e la cotta per la fama hanno spinto Emma Watson a dimettersi Harry Potter. Il supporto dei fan e dei membri del cast ha impedito la sua partenza, e il mondo magico sta meglio per questo.

Per saperne di più sul mondo dello spettacolo e interviste esclusive, iscriviti Canale YouTube di Showbiz Cheat Sheet.

IMPARENTATO: Emma Watson “ha lottato per adattarsi alla vita” dopo la fine di “Harry Potter”.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button