Divertimento

Eriksson saluta la mentalità del Chelsea e punta alla vendetta finale di coppa contro il Manchester City a Wembley

Ads

MAGDA ERIKSSON ha elogiato la mentalità da club unico del Chelsea in una stagione che ha visto i Blues lottare per la supremazia della FA Cup maschile e femminile.

E il capitano di Kingsmeadow condivide spesso esperienze con Cesar Azpilicueta con entrambi gli skipper affamati di successo.

2

Oggi, Eriksson, 28 anni, e le sue compagne di squadra affronteranno il Manchester City, rivale della Women’s Super League, nella seconda finale di coppa tra le due squadre quest’anno.

Il duello di Wembley arriva il giorno dopo che le stelle del Chelsea Prem hanno perso la finale di coppa contro il Liverpool per la seconda volta in questa stagione.

Il difensore centrale dei Blues ha dichiarato: “È un weekend fantastico per il club, avendo in finale sia la squadra maschile che quella femminile.

“Ogni volta che ci incrociamo (con i giocatori della squadra maschile) iniziamo conversazioni.

Rudiger spiega l'uscita del Chelsea ma dice che le sanzioni non sono dietro la decisione di dimettersi
Tuchel dice che Werner NON voleva giocare la finale di FA Cup dopo un problema nel riscaldamento

“Christian Pulisic è davvero bravo in questo e possiamo vedere che ci segue e tiene traccia di quello che stiamo facendo.

“Azpilicueta e io abbiamo anche buoni contatti in termini di condivisione di esperienze e congratulazioni a vicenda ogni volta che le squadre hanno avuto successo.

“Ultimamente hanno avuto alti e bassi, ma sono ancora una squadra estremamente forte ed emozionante da guardare.

“A volte giochiamo in una formazione simile e penso che sia interessante guardare i loro giocatori”.

I Blues puntano al doppio dopo aver conquistato il titolo WSL domenica scorsa in modo drammatico.

SCOMMESSE GRATUITE E OFFERTE DI ISCRIZIONE – LE MIGLIORI OFFERTE PER I NUOVI CLIENTI

E il gioco potrebbe potenzialmente vedere l’affluenza di pubblico più alta di sempre per uno scontro finale di FA Cup femminile.

La FA ha confermato che la vendita dei biglietti aveva superato la soglia dei 55.000 sabato.

Eriksson ha aggiunto: “È fantastico quando abbiamo l’opportunità di giocare in un grande stadio. È anche bello che stiamo dimostrando che l’interesse è costantemente presente”.

Per Eriksson, che ha vinto la sua prima doppietta in campionato e FA Cup nel 2018 un anno dopo aver firmato dal Linkoping, la partita di oggi è anche un’occasione di vendetta.

Amir Khan sta pianificando più tempo davanti alla telecamera dopo il ritiro dalla boxe
Guarda Salah celebrare la vittoria della FA Cup con l'ex compagno di squadra egiziano Zakaria che ha la SLA

L’ultima finale tra Chelsea e City ha visto i Citizens vincere 3-1 il trofeo Continental Tires a marzo.

L’asso della Svezia ha aggiunto: “Il Manchester City è tornato al suo vecchio sé.

“Sembrano incredibilmente forti e sono stati forti contro di noi nella finale di Coppa Conti.

“Vogliamo vendicarci dopo quella partita. Sappiamo che possiamo fare ancora meglio.

“Questi sono i giochi per cui viviamo ogni settimana, quelli che ti spingono e ti danno un vantaggio in più”.

Il Manchester City ha concluso bene la sua stagione di qualificazione alla Champions League

2

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button