Notizia

Ethereum si riprenderà? Previsione dei prezzi, ultimo valore e perché il mercato delle criptovalute è crollato di nuovo

Ads

Il prezzo di Ethereum è sceso al di sotto di $ 1.100 (£ 907) all’inizio di martedì, poiché il mercato delle criptovalute continua a lottare sulla scia del sito di prestito Celsius che ha congelato tutti i prelievi e i trasferimenti sulla sua piattaforma.

Il crollo ha visto anche Bitcoin scendere brevemente al di sotto di $ 21.000 (£ 17.300), sebbene entrambe le monete si siano leggermente riprese.

Bitcoin è risalito a circa $ 22.600 (£ 18.600), mentre Ethereum è a $ 1.200 (£ 990).

Tuttavia, entrambi hanno ancora perso circa un terzo del loro valore nell’ultima settimana e alcuni esperti temono che si stia avvicinando un “inverno crittografico”.

Ecco cosa devi sapere sull’incidente e cosa potrebbe accadere dopo.

Perché Ethereum si è schiantato?

La flessione di Ethereum è legata ai trasferimenti di congelamento di Celsius.

Celsius è una piattaforma che consente alle persone che detengono asset di criptovaluta di prestare i loro token in cambio di alti tassi di rendimenti finanziari fissi sui loro depositi. Attualmente ha circa $ 8 miliardi (£ 6,6 miliardi) prestati ai suoi clienti.

Lunedì, la piattaforma ha affermato che avrebbe “sospeso tutti i prelievi, scambi e trasferimenti tra account” in modo da poter essere “in una posizione migliore per onorare, nel tempo, i suoi obblighi di prelievo”.

Ha affermato che si stava muovendo per “avvantaggiare la nostra intera comunità al fine di stabilizzare la liquidità e le operazioni mentre adottiamo misure per preservare e proteggere i beni”.

Tuttavia, la decisione ha accresciuto le preoccupazioni sulla liquidità di Celsius e gli investitori sono fuggiti dalla piattaforma nelle ultime settimane. Il valore delle attività di Celsius si è più che dimezzato da ottobre, quando gestiva 26 miliardi di dollari (21 miliardi di sterline) di fondi dei clienti.

Viene dopo il crollo del token Luna di Terra il mese scorso, che ha avuto anche un significativo effetto a catena sull’industria delle criptovalute.

Il congelamento delle transazioni ha anche accelerato una continua svendita di criptovalute.

L’umore generale intorno alle criptovalute si è raffreddato quest’anno. Gli investitori sembrano allontanarsi dalla criptovaluta e verso investimenti meno rischiosi di fronte all’inflazione globale.

Ethereum si riprenderà?

Rich Blake, un consulente finanziario di Uphold, ha detto L’indipendente il mercato delle criptovalute potrebbe avvicinarsi a un crollo.

“Crypto arranca nella settimana in qualche modo in aderenza ai capricci dei mercati azionari, chiaramente su spilli e aghi rispetto ai numeri di inflazione di maggio – il rapporto sull’indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti (CPI) è sceso venerdì. La sua linea di fondo; non quello che nessuno voleva sentire”, ha detto.

“Gli economisti si aspettavano che il CPI aumentasse dell’8,3% anno su anno, ma il livello di inflazione principale è stato effettivamente dell’8,6%. Wall Street cercava a tentoni un segno che l’inflazione potesse aver raggiunto il picco.

“Pochi minuti prima del rapporto CPI di venerdì, Bitcoin stava combattendo per rimanere al di sopra dei 30.000$. Ore prima, era inferiore a $ 29.000 e sembrava essere sull’orlo di un guasto. Il rischio incombente di un “inverno cripto” è ora in bilico”.

Lo ha detto il team di ricerca di CoinDCX Affari oggi: “Entro il 2023, ci aspettiamo che le principali banche centrali continuino la loro traiettoria di inasprimento quantitativo e aumenti dei tassi ufficiali, limitando di fatto qualsiasi rialzo significativo a meno che non vediamo tendenze più convincenti nella ripresa economica”.

Tuttavia, c’è anche molto ottimismo intorno a Ethereum, in particolare per quanto riguarda la sua utilità, così come il suo legame con gli NFT.

John Zannos, un partner di Inflection VC, ha detto NextAdvisor: “Quello che penso abbia Ethereum è quello slancio di comunità che consente a un gruppo di persone molto intelligenti di creare innovazione e vedere nuove opportunità.

“In sostanza, il mio ottimismo è legato solo alla versatilità di ciò che puoi fare con Ethereum.”

Henri Arslanian, leader mondiale delle criptovalute di PWC, ha dichiarato: “Ethereum detiene oltre il 90% del mercato NFT. Questo sarà un anno molto importante per Ethereum, una specie di anno decisivo”.

Quanto è rischiosa la criptovaluta?

Le persone investono a proprio rischio e le criptovalute non sono regolamentate dalle autorità finanziarie britanniche.

Tutti gli investimenti in criptovalute sono rischiosi, ma le monete meme come Shiba Inu sono particolarmente volatili e dovresti essere pronto a perdere tutto ciò che investi.

La Financial Conduct Authority (FCA) ha avvertito a gennaio: “Investire in criptovalute, o investimenti e prestiti ad essi collegati, generalmente comporta l’assunzione di rischi molto elevati con il denaro degli investitori.

“Se i consumatori investono in questi tipi di prodotti, dovrebbero essere preparati a perdere tutti i loro soldi”.

Susannah Streeter, analista senior degli investimenti e dei mercati, Hargreaves Lansdown ha precedentemente spiegato i rischi a io.

Ha detto: “Oltre ad essere estremamente volatili, la maggior parte delle criptovalute non sono regolamentate, il che non solo aggiunge un altro livello di incertezza, ma significa anche che gli investitori hanno poca o nessuna protezione contro le frodi”.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button