Divertimento

“Friends” non è l’unica sitcom degli anni ’90 a nascondere male una gravidanza

Ads

Amici è stata una delle più grandi sitcom degli anni ’90. La serie TV di successo ha interpretato Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer, Matthew Perry e Matt LeBlanc e ha fatto la storia della cultura pop. Durante le 10 stagioni dello show, gli attori hanno visto cambiamenti significativi nelle loro vite personali. In particolare, Cox è rimasta incinta durante le riprese dell’ultima stagione. La sua gravidanza ha sfidato gli showrunner a nascondere un pancione progressivamente più difficile da nascondere.

Ma Amici non è stata l’unica sitcom degli anni ’90 ad affrontare la stessa situazione.

La gravidanza di Courteney Cox in “Friends” era ovvia

La star di ‘Friends’ Courteney Cox nel 2004 quando era incinta | Vince Bucci/Getty Images

Courteney Cox ha sposato l’attore David Arquette nel 1999 al culmine di lei Amici celebrità. Alcuni anni dopo, la coppia annunciò di aspettare il loro primo figlio. L’unico problema è che Cox ha lavorato sodo per girare l’ultima stagione di Amici.

Gli showrunner non avevano molte opzioni perché la trama di Cox continuava Amici ha coinvolto le sfide di Monica e Chandler con l’infertilità e il loro viaggio per adottare bambini.

Secondo MsMojo, i produttori hanno lavorato con Cox per nascondere la sua gravidanza. Indossava abiti larghi e nascondeva la sua pancia in crescita dietro gli oggetti di scena. Ma per quanto lavorassero duramente, era impossibile mascherare il pancione della piccola Cox e alla fine della stagione era ovviamente incinta.

Altri programmi TV degli anni ’90 che non sono riusciti a nascondere le gravidanze

Nel corso degli anni, ci sono stati diversi casi di star rimaste incinte durante le riprese di programmi TV di successo.

Ad esempio, Leah Remini in Il re delle regine ha lavorato con una trama unica per nascondere la sua gravidanza. Il personaggio dell’attore, Carrie, è finito tra un lavoro e l’altro, quindi ha trascorso molto tempo a casa. Indossava abiti da salotto ampi e comodi, il mimetismo perfetto per nascondere una gravidanza. Alla fine della gravidanza di Remini, Carrie torna al lavoro, tornando infine al suo abbigliamento casual da lavoro, riferisce MsMojo.

Un altro divertente esempio di showrunner che lottano per nascondere una gravidanza ha coinvolto Julia Louis-Dreyfus nell’iconica sitcom degli anni ’90 Seinfeld. Durante le riprese della terza stagione, Louis-Dreyfus era incinta. La sua protuberanza crescente ha messo i produttori in salamoia perché Elaine, il suo personaggio, era notoriamente senza figli.

Oltre a vestire l’attrice con cappotti oversize e a metterla dietro oggetti casuali durante la terza stagione, gli showrunner hanno scritto una trama che ha inviato Elaine in Europa per i primi episodi della stagione successiva. Quel tempo lontano ha permesso a Louis-Dreyfus di godersi il congedo di maternità. È tornata a Seinfeld a metà della quarta stagione.

In che modo gli showrunner di “Friends” hanno gestito la gravidanza di Lisa Kudrow?

Sebbene Amici gli showrunner non sono stati in grado di inserire la gravidanza di Courteney Cox nello show a causa dei problemi di fertilità del suo personaggio, gli sceneggiatori hanno trovato un modo per rendere protagonista la gravidanza nella vita reale di Lisa Kudrow.

Quando la Kudrow annunciò la sua gravidanza nel 1997, gli sceneggiatori decisero di fare del suo personaggio, Phoebe, la madre surrogata per i figli di suo fratello. L’idea non solo ha fornito a Kudrow un motivo per essere incinta in TV, ma ha anche dato a Phoebe una trama che ha portato a momenti esilaranti.

Anche se la gravidanza di Kudrow è finita per essere un gioco da ragazzi Amici i produttori, nella maggior parte dei casi, gli showrunner devono affrettarsi a nascondere le gravidanze delle star. In genere, i produttori usano trucchi come vestiti larghi e angoli di ripresa intelligenti per tenere il pancione fuori dalla vista. Tuttavia, quando le gravidanze diventano impossibili da mascherare, gli showrunner e gli sceneggiatori devono sviluppare modi creativi per distogliere l’attenzione.

CORRELATI: Le uova di Pasqua “Amici” di Google che celebrano il 25° anniversario dello spettacolo esistono ancora sul motore di ricerca

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button