Divertimento

Gli spettatori di “The Handmaid’s Tale” saltano la quinta stagione per i primi piani di “Angry” Elisabeth Moss

Ads

Il racconto dell’ancella La quinta stagione sta portando Elisabeth Moss e il resto del cast per un dramma più serio. Tuttavia, non tutto il pubblico continua a guardare lo spettacolo di Hulu nella prossima stagione. Alcuni precedenti fan di Il racconto dell’ancella stanno saltando la stagione 5 per i primi piani “arrabbiati” di Moss per tutta la serie.

La quarta stagione di “The Handmaid’s Tale” ha visto Elisabeth Moss ribaltare la situazione

LR: Elisabeth Moss come June e Yvonne Strahovski come Serena Waterford | Sophie Giraud/Hulu

Il racconto dell’ancella La stagione 4 ha portato i fan in luoghi selvaggi. Lo spettacolo ha spesso preso in giro che il personaggio principale, June, avrebbe finalmente visto un senso di pace. È scappata in Canada, ma la sua lotta per la libertà non è finita. Molti critici e pubblico hanno elogiato Moss per la sua performance drammatica in Il racconto dell’ancella per tutta la quarta stagione.

June ha appreso durante la stagione 4 che non poteva semplicemente andare avanti con la sua vita in Canada. Aveva un dovere verso sua figlia, Hannah, così come le donne che hanno perso la vita in cerca di libertà. Il racconto dell’ancella stabilito alla fine della stagione 4 che giugno probabilmente dovrà affrontare conseguenze per le sue azioni che potrebbero rivelarsi abbastanza difficili da liberare per lei.

Gli spettatori di Hulu stanno saltando la stagione 5 per primi piani “arrabbiati”.

Un sotto-thread di Reddit ha spiegato che salteranno Il racconto dell’ancella Stagione 5 a causa di Moss. Subisce una trasformazione completa nella sua esibizione, ma non a tutti gli spettatori dello spettacolo piace la sua esibizione nello spettacolo. Il poster originale ha spiegato che sono sopravvissuti solo a metà della quarta stagione prima di fermarsi a causa dell’attore principale.

“I primi piani all’inizio hanno avuto un impatto, ma sembrava che nella quarta stagione tutte le scene con June finissero in un primo piano della sua faccia arrabbiata per troppo tempo”, ha scritto il Redditor. “E poi oggi vedo arrivare un post della quinta stagione. E indovina un po’, è una foto della faccia arrabbiata di June in primo piano.

Tuttavia, questo particolare Redditor non è solo. Diversi ex spettatori di Il racconto dell’ancella non guarderò la quinta stagione a causa delle espressioni facciali di Moss. Un altro Redditor ha detto che non sarebbero riusciti nemmeno a superare la seconda stagione a causa di ciò.

Un altro commentatore ha scritto che hanno smesso di guardare durante la stagione 3, il che ha causato loro antipatia per l’attore in altri progetti.

La quinta stagione di “The Handmaid’s Tale” ha finalmente una data di uscita

Il account Twitter ufficiale per Il racconto dell’ancella ha annunciato la data di uscita per la stagione 5, che include le foto di Moss e Yvonne Strahovski. Lo spettacolo farà finalmente il suo ritorno su Hulu il 14 settembre. Questo fornisce anche il primo sguardo alla nuova stagione che il pubblico può vedere. La prima immagine mostra Moss con una “faccia arrabbiata”, come ha detto un Redditor. Nel frattempo, la seconda immagine mostra Strahovski in abiti da lutto, probabilmente per il suo defunto marito, Fred.

Il racconto dell’ancella esplorerà ulteriormente la dinamica tra Moss e i personaggi di Strahovski andando avanti. Di conseguenza, questi due personaggi condividono le prime due immagini rilasciate per anticipare la prossima stagione.

RELAZIONATO: “The Handmaid’s Tale”: Madeline Brewer dice che la stagione 5 è “un po’ selvaggia”

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button