Notizia

Grantham: La statua di Margaret Thatcher è stata bersagliata di uova poche ore dopo essere stata installata nella città natale dell’ex PM

Ads

Un manifestante ha lanciato uova contro una statua di Margaret Thatcher nella sua città natale di Grantham, meno di due ore dopo che era stata eretta.

Solo un uovo è entrato in contatto con la statua, con l’uomo in questione che ha lanciato le uova da dietro una recinzione temporanea che circonda il memoriale.

Si sentiva un grido di “oi” dopo quello collegato alla parte inferiore del monumento.

La statua da £ 300.000, originariamente destinata a Parliament Square a Westminster, è stata approvata dal comitato di pianificazione del consiglio distrettuale di South Kesteven nel 2019.

La statua è stata collocata su un piedistallo di 10 piedi a causa del timore che potesse altrimenti essere attaccata da un “movimento di estrema sinistra motivato che potrebbe essere impegnato nell’attivismo pubblico”, indicavano i documenti di pianificazione.

Ma quando una cerimonia di inaugurazione su larga scala da £ 100.000 è stata approvata per la prima volta dal consiglio nel 2020, un gruppo di Facebook che ha proposto un “gara di lancio di uova” all’evento ha attirato l’interesse di oltre 13.000 persone.

Sebbene abbia subito ritardi, i capi del consiglio hanno promesso di procedere con l’inaugurazione della statua nella città natale della baronessa Thatcher, Grantham, nel Lincolnshire.

La statua si è già rivelata controversa, con molte persone che hanno applaudito le azioni del manifestante.

Un utente di Twitter ha scritto: “Questa è un’idea geniale di Grantham per aumentare il turismo. Le persone viaggeranno da tutto il mondo a venire [to] lancia uova alla statua della Thatcher. Un altro ha avvertito che “non saranno nemmeno uova”.

La statua, alta poco più di 20 piedi, si trova tra due statue esistenti di Sir Isaac Newton e Frederick Tollemache nel quartiere civico della città.

Il leader del consiglio distrettuale di South Kesteven, Kelham Cooke, ha affermato che “non dobbiamo mai nasconderci dalla nostra storia”, aggiungendo che “il dibattito che circonda la sua eredità si svolge qui a Grantham”.

Ha detto: “Questa statua commemorativa della defunta baronessa Thatcher di Kesteven sarà un degno tributo a una figura politica davvero unica.

“Margaret Thatcher sarà sempre una parte significativa dell’eredità di Grantham. Lei e la sua famiglia hanno stretti legami con Grantham. È nata, cresciuta ed è andata a scuola qui.

“È quindi appropriato che sia commemorata dalla sua città natale e che il dibattito che circonda la sua eredità si svolga qui a Grantham.

“Non dobbiamo mai nasconderci dalla nostra storia e questo memoriale sarà un punto di discussione per le generazioni a venire”.

Il signor Cooke ha aggiunto: “Ci auguriamo che questo memoriale incoraggi altri a visitare Grantham e vedere dove ha vissuto e visitare la mostra della sua vita al Grantham Museum.

“Si tratta di ispirare, educare e informare le persone su qualcuno che rappresenta una parte significativa dell’eredità di Grantham”.

La Grantham Community Heritage Association (GCHA), un ente di beneficenza educativo che gestisce il Grantham Museum, ha trascorso diversi anni a raccogliere fondi per un memoriale permanente alla baronessa Thatcher.

Graham Jeal, del GCHA, ha dichiarato: “C’è stata una lunga conversazione a Grantham su un memoriale più permanente in onore della prima donna primo ministro del paese, che era un’enorme figura politica, sia a livello nazionale che internazionale.

“La consegna del memoriale ha assicurato il museo per i prossimi anni e ha aiutato le finanze del museo a sopravvivere alla pandemia di Covid.

“È riconosciuto che a Grantham esiste l’intero spettro di opinioni sull’eredità di Margaret Thatcher e una mostra all’interno del museo lo illustra”.

Il disegno di legge sulla polizia, sui crimini, sulle sentenze e sui tribunali, presentato in Parlamento il mese scorso, include una sanzione massima di 10 anni per danni penali a un memoriale.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button