Notizia

I fan affermano che Amber Heard ha detto a Johnny Depp che lo avrebbe incastrato in un audio rivisitato

Ads

I clip audio delle conversazioni private riemerse tra Amber Heard e Johnny Depp vengono pubblicati sui social media senza il contesto chiave, il che sta fuorviando alcune persone nel pensare che Heard “avesse un piano” per incastrare Depp.

Le clip risalgono al 2015 e al 2016, quando la coppia stava affrontando la procedura di divorzio. Le conversazioni contengono scambi tesi ed emotivi tra i due al telefono mentre discutono se renderanno pubblico il loro argomento e coinvolgeranno i tribunali.

Una recente clip pubblicata su Instagram suggerisce che Heard stia rivelando il suo “piano” per incastrare Depp in futuro. Tuttavia, Settimana delle notizie ha ottenuto l’intera conversazione audio non modificata, che include il contesto della conversazione e dimostra che il suggerimento non è vero.

Nel post iniziale di @thejdcase, che ha ottenuto migliaia di visualizzazioni, si può sentire Heard dire: “È follemente corroborato, di quanto non sia un piano [of] Mi truccherò e scatterò foto nel corso degli anni e mi siederò per anni. Che, pur avendo questa, tipo, questa vita immaginaria corrono parallela ad essa. Capisci? Le foto che ho abbinato ai messaggi di testo a mia madre avanti e indietro a riguardo, sai? e messaggi di testo tra, diciamo, Raquel e mia madre o mio padre o sai, tra i miei due amici”.

La clip, che da allora è stata cancellata, ha causato polemiche online poiché molti nella sezione dei commenti sono stati indotti a credere che Heard avesse pianificato di incastrare Depp. Newsweek ha contattato l’utente di Instagram per vedere perché avevano cancellato il post originale, ma non erano disponibili per un commento. L’intera clip è stata ripostata su YouTube da HatCHeTHaZ.

L’audio è un piccolo frammento tratto da una conversazione registrata di 31 minuti più ampia di maggio 2016, che è stata poi pubblicata dal Daily Mail nel 2020.

Nel contesto più ampio della clip specifica pubblicata sui social media, Heard discute una serie di incidenti che non sarebbero esempi di Heard che ha gettato Depp “sotto l’autobus”, ma sarebbero invece prove che naturalmente cadono a suo favore.

Ho sentito piangere mentre descrive di dover spiegare al suo addetto stampa, Jodi Gottlieb, che potrebbe dover cancellare la sua apparizione alla James Corden a causa dei segni sul suo viso. “In questo caso, che avrò, sarà anche penale, perché non posso continuare a firmare e archiviare senza prima presentare una denuncia alla polizia”.

Heard ha continuato: “E l’unico motivo per cui non ho presentato una denuncia alla polizia, che è stata usata contro di me, ogni giorno. E l’unico motivo per cui non lo farò, non l’ho fatto è perché ho non voglio farti del male”.

Depp risponde dicendo a Heard che la ama e che non vuole nemmeno farle del male.

Leggi di più
  • Amber Heard L’indagine sullo spergiuro continua in Australia durante il processo Depp
  • Johnny Depp Trial Souvenir Cottage Industry prospera su Etsy
  • Video ingannevoli di YouTube su Depp v. Heard Trial prosperano sulla piattaforma

A venti minuti dall’inizio della conversazione, viene riprodotto l’audio di Heard quando dice: “Dì alla gente che è stata una lotta leale e guarda cosa pensano la giuria e il giudice, dillo al mondo, Johnny”. Questa clip è stata riprodotta dalla difesa di Depp nel processo in corso.

Heard ha continuato: “Diglielo, io Johnny Depp, anch’io sono vittima di violenza domestica. Sai, è una lotta leale e vedi quante persone credono o si schierano con te”.

Questo pezzo di audio è stato usato diverse volte contro Heard, ma ancora una volta continua suggerendo di non aver fatto pubblicamente quegli argomenti per proteggere Depp.

“Non sto cercando di attaccarti qui. Sto solo cercando di sottolineare il motivo per cui ho detto di chiamare il 911. Perché mi avevi le mani addosso dopo avermi lanciato un telefono in faccia. E in passato è diventato pazzesco e ho davvero pensato di dover fermare questa follia prima di farmi male”, ha detto Heard. Immediatamente Depp ribatte con un esasperato: “Oh mio dio”.

La maggior parte dell’audio è stata ripostata dall’utente di YouTube Incredibly Average nel febbraio 2020. Mentre qui viene fornito più contesto, il creatore del video interrompe la testimonianza ogni tanto per valutare e dare la propria opinione sulle prove, che spesso schierati con Depp. Il video è stato visto oltre 3 milioni di volte e gli spettatori ancora oggi trovano il video e lo commentano.

Il processo per diffamazione Depp v. Heard è stato un importante punto di discussione online con clip, immagini e storie riemerse durante il caso in corso. Depp ha citato in giudizio Heard per $ 50 milioni di perdita di guadagno dopo aver scritto un editoriale del 2018 in cui affermava di essere stata vittima di violenza domestica. Heard ha contro-citato in giudizio per $ 100 milioni.

Il processo per diffamazione riprenderà alle 9:00 ET di lunedì 16 maggio e Settimana delle notizie sarà sicuro di coprire ogni notizia di rottura dal Circuit Court di Fairfax County, Virginia.

Newsweek ha contattato i rappresentanti di Amber Heard per un commento.

Amber Heard Johnny Depp e miniatura di YouTube
I clip audio di conversazioni private tra Amber Heard e Johnny Depp vengono condivisi online. Un utente di YouTube “Incredibly Average” (in basso a destra) pubblica le clip e poi dà la propria opinione sulla loro relazione.
Jim Lo Scalzo / Jim Watson/AFP tramite Getty Images / YouTube @Incredibly Average

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button