Divertimento

I momenti di stile più accattivanti di tutti i tempi di Olivia Wilde: dal glamour del tappeto rosso al cool street style

Olivia Wilde è una ragazza “It” alla moda. Che sia sul tappeto rosso o passeggia per le strade di New York, la regista di Don’t Worry Darling è nota per dare un’occhiata.

Puoi sempre contare su Wilde per uccidere una premiere, e non ha deluso quando si è trattato del tour stampa del thriller. Mentre il debutto del film alla 79a Mostra del Cinema di Venezia nel settembre 2022 ha fatto notizia per presunti drammi tra il cast e la troupe – inclusa la clip virale di Harry Styles che sembra sputare su Chris Pine – anche l’ensemble dell’ex OC ha rubato la scena. Indossava un stravagante vestito giallo di Gucci. L’abito è stato progettato con una profonda scollatura e un corpetto ricamato di cristalli. L’abito è stato rifinito con un orlo arruffato.

Wilde ha mantenuto la moda feroce alla proiezione del film al Festival Internazionale del Cinema di San Sebastián quello stesso mese, brillando sul tappeto rosso in un vestito verde scintillante di Valentino. Il pezzo era allo stesso tempo eccitante e senza tempo in quanto presentava una costruzione all’americana e una silhouette che abbracciava la figura.

Quando non indossa un abito mozzafiato, Wilde uccide in completo. Nell’aprile 2022, il nativo di New York ha fatto girare la testa con uno splendido blazer di velluto blu e pantaloni a gamba larga coordinati di Alberta Ferretti al CinemaCon di Las Vegas. Ha inchiodato la tendenza del color blocking, abbinando il due pezzi con décolleté rosa gomma da masticare. L’attrice di In Time ha anche stupito con un abito alla premiere del 2019 di Booksmart con un numero rosso di Dundas.

Il rosso è sicuramente il colore di Wilde. Non possiamo parlare dei suoi momenti migliori in fatto di moda e non menzionare l’infuocato abito Ralph Lauren che ha indossato ai Governors Awards 2019 a Los Angeles. L’ensemble era dotato di un corpetto con scollatura scoperta e maniche lunghe.

Anche le maniche sono un must per Wilde, in particolare le maniche da principessa. Nel 2020, la star del cinema sembrava regale con un abito Fendi trasparente alla 35a edizione dei Film Independent Spirit Awards. Il numero lungo fino al pavimento presentava maniche a sbuffo e un treno a cascata. Un anno prima, ha optato per il look svolazzante di Miu Miu ai Gotham Awards.

Sebbene Wilde sia una forza della moda da non sottovalutare, in realtà preferisce vestirsi per comodità.

Ha parlato delle sue scelte di moda in un’intervista del 2020 con InStyle, dicendo: “Faccio ancora finta di essere un’adolescente fin dai primi anni”.

Ha aggiunto: “Il mio stato più comodo è quando indosso jeans a vita bassa, scarpe da ginnastica e una felpa… In questo, sono inarrestabile. E se indosso un jeans a vita alta, non posso lasciare che il mio istinto si espanda”.

Continua a scorrere per vedere più dei migliori momenti di stile di Olivia Wilde:

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button