Notizia

Il figlio di Evander Holyfield ha un record di imbattibilità di boxe terminato con un brutale KO da parte di un elettricista

Ads

Il figlio della leggenda della boxe Evander Holyfield si è fatto spegnere le luci da un elettricista poiché ha perso il suo record di imbattibilità da professionista sabato sera. Evan Holyfield, 24 anni, è stato eliminato nel secondo round del suo scontro con Jurmain McDonald durante l’evento Trillerverz 5. La coppia ha combattuto sull’undercard dell’incontro Sergey Kovalev contro Tervel Pulev, che ha portato alla vittoria di punti per Kovalev. La stella di seconda generazione è stata la favorita in modo schiacciante per aggiungere al suo record perfetto di 9-0, con alcuni bookmaker che lo hanno citato a 1/100 per prevalere. Al contrario, McDonald come 6-5 prima dell’incontro, non c’è da stupirsi dato che lavora come commerciante a pieno titolo -tempo e scatole intorno a quello. Jake Paul non “cede” quello che pensano i critici di boxe con YouTuber “insensibile” per abusare di Eddie Hall “ha aggredito” Viddal Riley dopo avergli chiesto di “mantenere il potere giù”. Tuttavia, nel secondo round, è davvero sbalordito la folla con un destro alla rovescia che ha colto il colore di Holyfield. Il colpo fece cadere a terra il suo avversario più stimato e la gara fu prontamente terminata dopo che non riuscì a battere il conteggio. A merito di Holyfield junior, è stato dignitoso in seguito, twittando: “Beato di essere in buona salute, ed è stato un bel colpo senza cappello! Spero di non aver deluso troppe persone, ma prometto che lo compenserò . Sicuramente ho ancora gli occhi per essere campione del mondo!” In ogni caso, la sconfitta rappresenta senza dubbio un duro colpo per le sue ambizioni di seguire le orme di suo padre. E dopo che l’ESPN Ringside ha pubblicato filmati del KO, gli appassionati di boxe si sono affrettati a notare alcuni evidenti difetti. Il potere è andato perso nelle speranze di titolo mondiale di Evan Holyfield? Facci sapere nella sezione commenti. @TalkinBoxing ha scritto: “Era curioso come sia successo, lo era [a] errore da principiante entrare a mani basse, non come se McDonald fosse un potente pugile.” @sintell_terry ha aggiunto: “Ha appena lanciato un pigro jab e ne ha pagato il prezzo. Il tuo jab deve essere come una frusta con quel peso perché se non qualcuno lo contrasterà.” @petty_marshall ha pubblicato: “La mancanza di difesa colpisce ancora”, mentre @CHVSEN_CVSH ha detto maliziosamente: “Come padre come figlio”. La sua affermazione potrebbe essere legato al disastroso ritorno di Holyfield senior l’anno scorso. Lo scorso settembre, a 58 anni, è intervenuto al posto di Oscar De La Hoya per combattere il veterano delle MMA Vitor Belfort con breve preavviso in un incontro di esibizione. In circostanze farsesche, il quattro volte campione del mondo dei pesi massimi è stato fermato nel round di apertura. Amir Khan ha avuto un incontro casuale con Floyd Mayweather poche ore prima del ritiro dalla boxe Mike Tyson presenta il nipote di Muhammad Ali ai suoi amati piccioni

Caricamento video

Video non disponibile

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button