Divertimento

Il principe William e Kate Middleton potrebbero aver bisogno di essere “più umili” dopo il “fallimento delle pubbliche relazioni” nei Caraibi, afferma l’esperto

Ads

Nel marzo 2022, il principe William e Kate Middleton hanno fatto un viaggio in Belize, Giamaica e Bahamas in onore del giubileo di platino della regina Elisabetta. Tuttavia, il tour reale ha attirato alcune polemiche e una stampa negativa.

Secondo un esperto di branding, il Duca e la Duchessa di Cambridge potrebbero aver bisogno di mostrare al pubblico un lato “più umile” dopo il “fallimento delle pubbliche relazioni” nei Caraibi.

Il principe William e Kate Middleton | AP Foto/Alberto Pezzali, piscina

Il principe William e Kate Middleton hanno ricevuto un contraccolpo mentre si trovavano nei Caraibi

Ci sono stati alcuni momenti degni di nota durante il tour caraibico di William e Kate.

Ad esempio, anche prima del loro arrivo, alcuni abitanti del Belize hanno iniziato a protestare per la visita della coppia. Secondo Reuters, le persone nel villaggio Maya di Indian Creek erano “sconvolte dal fatto che all’elicottero della coppia reale fosse stato concesso il permesso di atterrare su un campo di calcio locale senza previa consultazione”. Di conseguenza, William e Kate hanno dovuto far atterrare il loro aereo altrove.

Quando i Cambridge visitarono la Giamaica, ci fu anche una protesta nella capitale Kingston. I manifestanti volevano che il Regno Unito si scusasse formalmente per il trattamento riservato dall’Impero britannico agli africani ridotti in schiavitù in Giamaica. William in seguito ha parlato del passato di schiavitù del suo paese nei Caraibi durante un discorso e con un messaggio su Twitter.

I Cambridge potrebbero aver bisogno di essere “più umili” dopo il “fallimento delle pubbliche relazioni”, afferma l’esperto

La regalità è stata tradizionalmente immersa nelle regole e nel protocollo. Tuttavia, sembra che Kate e William stiano cercando di essere più avvicinabili con il pubblico. Secondo Pauline Maclaran, professoressa di marketing e ricerche sui consumatori, questa può essere una buona mossa, soprattutto dopo le polemiche nei Caraibi.

“Il mondo dei titoli, dell’inchino e dell’inchino alla gente è appena andato davvero. È una cosa del passato”, ha detto Maclaran a Express. “In un certo senso stanno copiando Harry con questa, la famosa citazione ‘Chiamami Harry’. È per quel lato più casual e posso vedere che probabilmente hanno dovuto ripensare alle cose abbastanza seriamente dal percepito fallimento delle pubbliche relazioni del viaggio ai Caraibi. Quindi probabilmente è William che sta cercando di pensare a come far sembrare la monarchia un po’ più umile”.

Tuttavia, Maclaran ha anche avvertito che passare troppo al lato informale potrebbe rendere i reali meno attraenti. L’esperto ha spiegato: “Penso che ci sia questo rischio se si rendono troppo accessibili, in qualche modo perdono definitivamente la loro mistica”.

“Quindi penso che se William e Kate manterranno ancora il tipo di tradizione ereditaria della monarchia, raggiungeranno quell’equilibrio tra l’essere avvicinabili, ma allo stesso tempo assicurandosi di essere i guardiani di quel patrimonio culturale che è così importante e che dà loro il loro fascino”, ha detto Maclaran.

Il principe William e Kate Middleton sono ancora molto popolari

Sebbene William e Kate debbano stare attenti al tipo di immagine che stanno proiettando, la coppia gode ancora di molta popolarità nel Regno Unito

Secondo la società di ricerca YouGov, William è il secondo reale più popolare con un indice di gradimento del 66%. Kate è al quarto posto con il 60%.

Entrambi sono meno popolari della regina Elisabetta, che è approvata dal 75% delle persone, ma più popolari del prossimo monarca, il principe Carlo, che ha solo un tasso di approvazione del 50%.

CORRELATI: Kate Middleton ha agito in un modo “molto simile” alla principessa Diana durante il tour dei Caraibi, afferma l’esperta di linguaggio del corpo

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button