Notizia

Il video mostra il contrattacco che ha portato alla cattura di 2 major russe: l’Ucraina

Un nuovo video mostra un contrattacco delle forze militari ucraine che ha portato alla cattura di due major russe.

“Durante il contrattacco in direzione Izyum, i militari della Guardia nazionale ucraina hanno smilitarizzato e catturato 15 militari russi, inclusi 2 maggiori”, ha detto lo stato maggiore delle forze armate ucraine in un post di Facebook che accompagna il video.

All’inizio del video, mostra intensi scontri a fuoco tra le forze militari ucraine e russe in un’area boscosa vicino a Kharkiv. Mentre il video continua, le riprese del soldato ucraino possono essere viste avvicinarsi a un soldato russo che giace a terra.

Si possono sentire molti altri spari mentre i soldati ucraini continuano a urlare contro le truppe russe che giacciono a terra con le mani dietro la schiena, sembrando arrendersi.

43.000 visualizzazioni, 3.8.000 Mi piace, 435 amori, 145 commenti, 331 condivisioni, Facebook Guarda i video di Генеральний штаб ЗСУ / Stato maggiore delle forze armate dell’Ucraina: Новини від побратимів по зброї. НГУПід…

Il video arriva mentre l’Ucraina continua il suo attacco controffensivo contro le truppe russe nel tentativo di riprendere il controllo di alcune regioni. In un recente post su Telegram, il vice capo dell’ufficio presidenziale ucraino, Kyrylo Tymoshenko, ha affermato che più di 400 insediamenti a Kharkiv sono stati “disoccupati”.

Mentre si parla con Ukrainska Pravda questa settimana, Oleg Synegubov, capo dell’amministrazione militare di Kharkiv, ha affermato che, nonostante la controffensiva ucraina, la Russia “non si ritira, cerca costantemente di riorganizzarsi, ritira le sue riserve”.

Secondo lo stato maggiore delle forze armate ucraine, la sua guardia nazionale e altre forze militari continuano a liberare parti di Kharkiv.

“I soldati della Guardia nazionale prendono parte al distaccamento dell’aggressione armata a tutti i confini e le direzioni in cui sono in corso azioni di combattimento per proteggere l’Ucraina dal nemico”, si legge nel post di Facebook.

Charkiv
Detriti su un ponte distrutto a Kozacha Lopan nella regione di Kharkiv in Ucraina il 26 settembre 2022, durante l’invasione russa dell’Ucraina. In un post su Facebook del 27 settembre, lo stato maggiore delle forze armate ucraine ha affermato che un contrattacco ha portato alla cattura di due major russe.
YASUYOSHI CHIBA/AFP/Getty Images

Il 24 febbraio, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato per la prima volta la “operazione militare speciale” in Ucraina, con combattimenti continuati negli ultimi mesi. Poiché l’Ucraina ha continuato a respingere le truppe russe in una serie di aree, Putin ha annunciato la scorsa settimana che stava emettendo una mobilitazione parziale delle truppe. Putin ha detto alla nazione che “alcune specialità militari ed esperienze rilevanti” saranno presto arruolate nella guerra, provocando una serie di proteste.

In un aggiornamento situazionale di lunedì, il ministero della Difesa britannico ha affermato che molte delle truppe arruolate in Russia “non avranno alcuna esperienza militare per alcuni anni”.

“A differenza della maggior parte degli eserciti occidentali, l’esercito russo fornisce addestramento iniziale di basso livello ai soldati all’interno delle loro unità operative designate, piuttosto che in istituti di addestramento dedicati”, aggiunge l’aggiornamento.

Gli Stati Uniti e altre nazioni occidentali hanno continuato a fornire assistenza militare all’Ucraina.

Settimana delle notizie ha contattato il ministero degli Esteri russo e lo stato maggiore delle forze armate ucraine per un commento.

Leggi di più
  • La NATO osserva “da vicino” la situazione del Mar Baltico come sospettato di sabotaggio degli oleodotti
  • Il video mostra come l’Ucraina ha catturato la città chiave dalle forze russe
  • Il nuovo sistema di difesa NASAMS di fabbricazione ucraina rispetto all’S-400 russo

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button