Divertimento

John Lennon ha paragonato “Imagine” alle canzoni dei Beatles

“Imagine” di John Lennon è famoso quanto molte delle canzoni dei Beatles. Durante un’intervista, John ha discusso se “Imagine” fosse di qualità simile alle tracce dei Fab Four. Inoltre, ha pensato a come sarebbe stato accolto “Imagine” in futuro.

John Lennon dei Beatles vestito di blu
John Lennon dei Beatles | Ron Howard/Redferns

John Lennon non si aspettava che il pubblico reagisse a “Imagine” in quel modo

Il libro Lennon su Lennon: conversazioni con John Lennon include un’intervista del 1971. In essa, John ha discusso di come i fan hanno reagito alle canzoni del suo album Immaginare. “Pensavo che l’album, che stanno inserendo ora, ora uscito, pensavamo che ‘Jealous Guy’ e ‘Gimme Some Truth’ sarebbero stati quelli”, ha detto.

Giovanni aveva torto. “Ma alla gente sembra che ‘Imagine’ e ‘Oh Yoko’ piacciano di più”, ha continuato. “Non pensavo che gli sarebbe piaciuto ‘Oh Yoko.’ Loro lo amano.”

” src=”https://www.youtube.com/embed/59qSQRoDj4w?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

IMPARENTATO: The Beatles: John Lennon e Paul McCartney hanno usato queste 2 parole nei titoli delle loro canzoni e nei testi per connettersi ai fan

John Lennon ha discusso di come gli ascoltatori avrebbero reagito alle sue canzoni con il passare degli anni

Nell’intervista del 1980 dal libro Tutto quello che stiamo dicendo: l’ultima grande intervista a John Lennon e Yoko Ono, John ha discusso delle canzoni dei Beatles e del suo materiale solista. “Per quanto mi riguarda, sono insoddisfatto di ogni record [The Beatles] mai fatto, cazzo”, ha detto. “Non ce n’è uno che non rifarei, compresi tutti i Beatles e tutti i miei personali. Quindi non posso darti una valutazione di cosa siano i Beatles.

Successivamente, ha detto che “Imagine” era al livello di una canzone dei Beatles. “Mi sono inventato ‘Imagine’, ‘Love’ e quelle canzoni dei Plastic Ono Band: resistono a qualsiasi canzone che sia stata scritta quando ero un Beatle”, ha affermato. “Ora, potrebbero volerci 20 o 30 anni per capirlo; ma il fatto è che queste canzoni sono buone come qualsiasi roba fottuta che sia mai stata fatta.”

” src=”https://www.youtube.com/embed/YkgkThdzX-8?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

IMPARENTATO: Il figlio di John Lennon ha detto che “Imagine” non è la migliore canzone filosofica dell’ex Beatle

Come “Imagine” si è esibito nelle classifiche pop negli Stati Uniti e nel Regno Unito

“Imagine” è stato un successo negli Stati Uniti. Il brano ha raggiunto il numero 3 della Billboard Hot 100, rimanendo in classifica per nove settimane. L’album Immaginare ha fatto ancora meglio nella Billboard 200. Ha superato la Billboard 200 per una settimana, per un totale di 47 settimane in classifica. È stato il primo album post-Beatles di John a raggiungere il numero 1 negli Stati Uniti

The Official Charts Company riporta che “Imagine” è stato in cima alla classifica per quattro settimane nel Regno Unito, rimanendo in classifica per 42 settimane in totale. “Imagine” si è classificato al numero 55 nel 1988, durando cinque settimane in classifica. Nel frattempo, Immaginare è stato il numero 1 per due delle sue 101 settimane nella classifica del Regno Unito. Era l’album solista più popolare di John lì.

“Imagine” è stato un enorme successo e John ha ritenuto che fosse all’altezza dell’eredità dei Beatles.

IMPARENTATO: John Lennon ha rivelato che “Imagine” non era in realtà un attacco alla religione

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button