Notizia

Kate e William “autentici ed empatici” dopo aver infranto il protocollo reale, afferma l’esperto

Ads

Kate Middleton e il principe William sono stati salutati come “autentici” ed “empatici” da un esperto di linguaggio del corpo dopo aver infranto il protocollo reale.

I Cambridges erano in Scozia giovedì (12 maggio) per una visita di due giorni e sono stati accolti da una folla esultante a Glasgow.

Ad un certo punto un uomo anziano è apparso piangente e sopraffatto dall’emozione. Senza pensarci due volte William entrò e gli diede un caldo abbraccio.

Secondo l’esperto di linguaggio del corpo Darren Stanton, questo va contro il protocollo reale.

Ha spiegato che la regina non sarà mai vista stringere la mano a nessuno se non indossa i guanti, che è una delle tradizioni che ha adottato durante il suo tempo sul trono.

L'uomo è stato identificato come William Burns, 66 anni
L’uomo è stato identificato come William Burns, 66 anni

Parlando a nome di Slingo, Stanton ha detto a Goodto.com: “Un momento del genere segna una dimostrazione senza precedenti di quanto siano autentici, empatici e aperti Kate e William.

“William che abbraccia l’uomo anziano è un raro sfogo di genuina emozione da parte di un anziano reale e si può dire dal viso dell’uomo che è stato di vera euforia, con il momento sicuro di restare con lui per il resto dei suoi giorni.

“Questa era una vera connessione autentica e non falsa per il bene di essere nell’arena pubblica. Puoi vedere la sincerità sul viso di William mentre avvolgeva le braccia attorno all’uomo, con il principe non preoccupato di essere così vicino. “

Kate e William erano in viaggio di due giorni in Scozia all'inizio di questa settimana
Kate e William erano in viaggio di due giorni in Scozia all’inizio di questa settimana

L’anziano si è rivelato essere il 66enne William Burns, un nonno di 25 anni e residente in alloggi sociali che era un senzatetto.

Ha detto al Daily Mail: “Sono un nonno. Sembrava un figlio che abbraccia un padre.

“Era il modo in cui mi ha abbracciato. Non me lo aspettavo davvero, a dire il vero. È stata una spinta. Non ho mai sentito niente di simile in tutta la mia vita prima e nella mia esistenza di essere umano”.

Per le ultime notizie e le storie da tutto il mondo dal Daily Star, iscriviti alla nostra newsletter facendo clic qui.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button