Divertimento

La donna che è apparsa su Supernanny a 9 anni rivela di essere “scalata su un tavolo” prima di colpirla in faccia

Ads

Ricordiamo tutti il ​​classico Supernanny degli anni ’20, ma una donna ha condiviso un’anteprima del dietro le quinte dell’iconico show.

Meghann Cooke (@meghannhelaina) ha condiviso le sue esperienze nello show su TikTok, rivelando alcune verità domestiche per i fan dello show.

4

Meghann, di Bishop Stortford, nell’Hertfordshire, è apparsa nello show con i suoi genitori, Paul e Denise, e le sue due sorelle minori, Gabriella ed Erin, che avevano un disperato bisogno della Supernanny Jo Frost.

Il loro episodio ha mostrato numerose discussioni e incontri urlanti tra le ragazze vivaci ei loro genitori.

La famiglia ha anche smesso di partecipare a uscite pubbliche per paura che il comportamento di Meghann possa finire per causare una scena imbarazzante.

Alcune delle esplosioni di Meghann erano così brutte che durante una conversazione con Jo e Paul, si arrampicò sul tavolo da pranzo e si scagliò contro Jo e la colpì.

In un video qualcuno ha chiesto se quella scena fosse stata messa in scena, e Meghann ha semplicemente detto: “Non era stato sceneggiato per me mentre colpivo Jo…. Mi sono scagliato, molto”.

La famiglia è diventata famosa nella loro zona per essere stata nello show, con l’eredità dell’episodio che segue Meghann mentre cresceva e frequentava la scuola secondaria.

Jo Frost era nota per il suo atteggiamento sincero nei confronti dei bambini caotici

4

In un video ha detto che una sua buona amica di scuola ha ammesso che prima di diventare amica aveva paura di come sarebbe potuta essere Meghann dopo averla vista nello show.

Supernanny è qualcosa che Meghann non riesce a scuotere come molte persone riconoscono, quindi approfondisce l’azione dietro le quinte per loro.

Dice: “Non era che fosse una messa in scena o che fossimo allestiti in situazioni, ma la nostra routine era completamente cambiata.

Non era stato programmato per me che stavo colpendo Jo…. Mi sono scagliato, molto.

Meghan Cooke

“Eravamo abituati a prepararci la mattina, a guardare la TV, a farci i capelli, ad avere i nostri amici in giro.

“Uhm, e non erano autorizzati a guardare la TV perché, ovviamente, per motivi di copyright non potevano accendere la televisione.

“Non ci era permesso avere amici in giro perché non avrebbero dovuto avere i nostri amici nel video – e non ci era permesso indossare certi vestiti, come, non ci era permesso indossare vestiti con il marchio e cose su di loro .”

Meghann ha dovuto essere trascinata indietro da suo padre Paul mentre saliva sul tavolo per colpire Jo

4

Dice che cambiare la sua normale routine è stato strano e che il filmato mostrato in TV è stato girato nell’arco di cinque settimane, solo per un episodio di 50 minuti.

Nello show Jo ha introdotto una delle sue numerose tecniche per combattere l’atteggiamento di Meghann, conosciuta semplicemente come la Stanza dei Riflessi.

Questa tecnica era una forma di timeout, che vedeva Jo separare i bambini da un ambiente in cui si è verificato un comportamento inaccettabile e rimanervi per lo stesso numero di minuti della loro età.

Dato che Meghann aveva nove anni all’epoca, trascorse nove minuti seduta a pensare al suo comportamento.

Ha rivelato che la troupe è sempre stata così adorabile con la famiglia, sia dentro che fuori dalla telecamera, dicendo che si è affezionata alla regista Victoria, che le ha detto che un giorno sarebbe stata una regista brillante.

Meghann attribuisce a questo la sua ispirazione per il suo percorso professionale.

La casa era sempre piena di telecamere, cosa che secondo Meghann era proprio come il Grande Fratello.

Nonostante abbia parlato allegramente della sua esperienza nello show, Meghann ha detto che la cosa che odiava di più del partecipare era che lei e la sua famiglia hanno affrontato molto odio su YouTube, il che stava offrendo alle persone una piattaforma per condividere i loro pensieri negativi.

L'episodio è andato in onda nel 2005, dove Meghann è apparsa insieme ai suoi genitori e alle sorelle minori

4

A Meghann è stato chiesto se Jo e l’esperienza nello show avessero avuto un impatto sul modo in cui lei e le sue sorelle si sarebbero comportate in futuro.

“Non posso parlare per tutti quelli che sono stati nello show, ma non credo che Jo ci abbia davvero cambiato.

“Penso che alcuni anni dopo la visita di Jo, siamo cresciuti e le dinamiche nella nostra famiglia sono cambiate e questo ci ha fatto comportare meglio”.

Sua sorella Gabriella ha rivelato che c’era una scena memorabile che non è stata tagliata.

Gabriella dice: “Jo giocava sul trampolino e ricordo che andò dritta a terra quando rimbalzava”.

Meghann prosegue: “Ha anche giocato a calcio in un cimitero”.

Gabriella interviene: “E tondi!”

Supernanny è persino riuscita ad attraversare lo stagno, dove Jo è stata incaricata di gestire i bambini fuori controllo negli Stati Uniti.

La supernanny Jo Frost fa esplodere la mamma per aver messo le telecamere nella cameretta dei suoi figli in modo che possa spiarle.

La bambina dice a Supernanny che i suoi genitori sono “troppo occupati” per giocare con lei, lasciando i fan con il cuore spezzato.

E leggi come la figliastra di questa donna dorme ancora con un manichino a 18 anni.

La mamma butta via i giocattoli del figlio perché non ha riordinato la sua stanza

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button