Notizia

La guerra nucleare “già scontata” afferma la TV russa: “Saranno tutti distrutti”

I conduttori e gli ospiti della TV di stato russa hanno avvertito l’Occidente che se ritengono che la Russia sia stata messa in un angolo, si assicureranno che “tutti saranno distrutti”.

La retorica sulla guerra in Ucraina è stata intensificata dal presidente russo Vladimir Putin, che ha tenuto un discorso all’inizio di questa settimana. Nella dichiarazione preregistrata di mercoledì, ha annunciato la parziale mobilitazione dei russi per andare a combattere in Ucraina.

Inoltre, Putin ha avvertito l’Occidente che la Russia non stava bluffando sull’uso di armi nucleari se l’Ucraina continua a ricevere sostegno.

L’esperto militare Igor Korotchenko e la conduttrice televisiva di stato Olga Skabeeva hanno convenuto che la Russia avrebbe usato armi nucleari se avessero ritenuto che la Russia fosse minacciata di essere distrutta.

Il video è anche diventato virale con oltre 160.000 visualizzazioni, dopo essere stato pubblicato dal Bestia quotidiana Giulia Davis.

Korotchenko ha dichiarato: “L’unica cosa che l’Occidente teme oggi è la possibilità che la Russia utilizzi le sue armi nucleari tattiche.

“A questo proposito, le parole pronunciate da Vladimir Putin sono comunque molto preziose.

“In Occidente li stanno prendendo in considerazione e analizzando quali sarebbero le circostanze per la Russia per utilizzare un argomento del genere al fine di evitare qualsiasi scenario che Mosca considererebbe inaccettabile”.

“L’Occidente deve capire: se esistono certe armi, i tabù e le limitazioni al loro utilizzo potrebbero essere revocati in determinate circostanze”.

Leggi di più
  • L’Ucraina condivide il video della caserma dei soldati russi: “Non è una nave stretta”
  • Putin mobilita truppe “inadatte” a livello medico e mentale in Ucraina: generale
  • Il video mostra l’elicottero russo “Alligator” che cade dal cielo dopo lo sciopero dell’Ucraina

L’ospite ha continuato a difendere la posizione della Russia riguardo all’Ucraina e ha affermato che il paese non era alla ricerca di un conflitto.

“Cosa vogliono? Vogliono una vittoria sulla Russia”, ha detto Skabeeva.

“È impossibile sconfiggere la Russia senza un’esplosione nucleare. È fuori questione.

“Non permetteremo la distruzione del nostro Paese, se stai cercando di distruggerci, sarai distrutto insieme a noi.

“Quali sono le nostre prossime azioni? [Striking] i centri decisionali? A Kiev, Londra, Washington – dove?

“Cosa dovremmo fare per evitare la guerra nucleare, o è già un dato di fatto? Sembra proprio così.

“Se non si fermano, diventerà realtà. Qual è l’obiettivo dell’Occidente collettivo?

“La vittoria dell’Ucraina e la sconfitta della Russia. Finché la Federazione Russa avrà armi nucleari, [and we do]la sua sconfitta è impossibile.

“Spingaci all’angolo: tutti saranno distrutti. È quello che stanno cercando di ottenere?

“Putin l’ha detto in modo così succinto, così chiaro. Non stiamo minacciando, non vogliamo la guerra. Siamo i primi in fila per fermarlo.

“Non vogliamo un inverno nucleare o una guerra nucleare, ma se dichiari che saremo distrutti, dovremo distruggerti”.

Settimana delle notizie ha contattato il ministero degli Affari esteri russo per un commento.

Vladimir Putin
Il presidente russo Vladimir Putin ha tenuto un discorso durante un evento per celebrare l’anniversario della statualità russa a Veliky Novgorod il 21 settembre 2022. I conduttori e gli ospiti della TV di stato russa hanno avvertito l’Occidente che se ritengono che la Russia sia stata messa in un angolo, si assicureranno ‘tutti saranno distrutti.’
Ilya Pitalev/Getty

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button