Notizia

La lettera legale della star di “RHOBH” Diana Jenkins spaventa Dana Wilkey facendogli cancellare i podcast

Altro su: vere casalinghe di Beverly Hills La moglie di Oliver Saunders: Raquel Leviss non “incolpare” per il presunto flirt La star di RHOBH Sheree Zampino difende l’ex Will Smith: “I ride with him” Il figlio di Garcelle Beauvais Oliver avrebbe tradito la moglie con Raquel Leviss Kyle Richards debutta con nuovi tatuaggi, riceve “molte domande” dai fan

La star di “Real Housewives of Beverly Hills” Diana Jenkins ha spaventato con successo Dana Wilkey facendogli cancellare più episodi di podcast denigratori dopo aver inviato a quest’ultimo una lettera di cessazione e desistenza.

Wilkey, 47 anni, ha rimosso “Deep Dive on Sanela Diana Jenkins with Enty, part 1” e “Deep Dive on Sanela Diana Jenkins with Enty, part 2”.

Secondo il team legale di Jenkins, gli episodi – originariamente abbandonati a maggio – erano pieni di accuse false e diffamatorie.

Come riportato in precedenza da Page Six, Jenkins, 49 anni, ha emesso una serie di lettere legali fortemente formulate a vari blogger, podcaster e pubblicazioni che hanno perpetuato pettegolezzi infondati secondo cui aveva legami con Jeffrey Epstein e il suo giro di traffico sessuale.

Ha negato con veemenza qualsiasi coinvolgimento nei crimini del defunto pedofilo.

L’ex personalità di “Real Housewives of Beverly Hills” Dana Wilkey ha cancellato più episodi di podcast denigratori su Jenkins.

Christopher Polk/Media americani

L’ex personalità di “Real Housewives of Beverly Hills” Dana Wilkey ha cancellato più episodi di podcast denigratori su Jenkins.

FilmMagia

Ad Up Next Close Barron Hilton e la moglie Tessa danno il benvenuto al loro secondo figlio La coppia — che ha aspettato fino alla nascita per trovare… 2

Visualizza presentazione

Indietro Continua Condividi:Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra) Flipboard WhatsAppFai clic per inviare un collegamento tramite e-mail a un amico (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per copiare l’URL Pubblicità 6 settembre, 2022

“Non si fermerà fino a quando non verranno rilasciate tutte le scuse e farà tutto il necessario per riabilitare il suo nome e la reputazione della sua famiglia”, dice in esclusiva a Page Six un insider vicino al rifugiato bosniaco diventato milionario.

“Non risparmierà assolutamente alcun costo quando si tratta di intraprendere un’azione legale.”

I rappresentanti di Jenkins e Wilkey non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento di Page Six.

Wilkey, che è apparso nelle prime tre stagioni di “RHOBH” in un ruolo limitato, è stato tra i destinatari. Rivolgendosi specificamente all’ospite del podcast “Dishing Drama”, l’avvocato J. Erik Connolly le ha chiesto di ritrattare diverse accuse fatte su Jenkins.

Wilkey ha affermato che Jenkins ha avuto relazioni extraconiugali con artisti del calibro di Justin Timberlake e Guy Ritchie, e l’ha accusata di essere una “signora” che trafficava a scopo sessuale tra giovani donne in tutti i continenti e collegava celebrità con prostitute, tra le altre affermazioni inique.

Jenkins ha inviato lettere di cessazione e desistenza a diverse entità la scorsa settimana.

Getty Images

Jenkins ha inviato lettere di cessazione e desistenza a diverse entità la scorsa settimana.

WireImage

Ad Up Next Close Barron Hilton e la moglie Tessa danno il benvenuto al loro secondo figlio La coppia — che ha aspettato fino alla nascita per trovare… 2

Visualizza presentazione

Indietro Continua Condividi:Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra) Flipboard WhatsAppFai clic per inviare un collegamento tramite e-mail a un amico (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per copiare l’URL Pubblicità 6 settembre, 2022

“Scrivo per chiederti di rimuovere immediatamente queste dichiarazioni false e diffamatorie e di emettere avvisi in cui si riconosce che non avevi alcuna base fattuale per nessuna delle dichiarazioni e implicazioni fatte sulla signora Jenkins”, ha scritto Connolly a Wilkey.

“La tua continua pubblicazione di queste dichiarazioni sarà accolta con un’azione legale immediata da parte della signora Jenkins”.

Wilkey non era l’unica entità sulla lista di Jenkins. Anche Sharrell, Jezebel, Gawker, Heavy, “Sexy Unique Podcast”, il South China Morning Post e il summenzionato ospite del podcast di Wlikey, Enty Lawyer, sono stati colpiti da avvertimenti scritti.

Enty Lawyer, da parte sua, da allora ha rimosso un post su Twitter del novembre 2021 in cui accusava Jenkins di passare del tempo con Epstein e che il suo libro, “Room 23”, era una copertura per la prostituzione delle celebrità.

Enty Lawyer ha anche condiviso in particolare una foto di Epstein e dell’ex presidente Donald Trump che frequentavano una donna bionda che si pensava fosse Jenkins, portando a ulteriori storie e post che richiedono la sua risposta.

Jenkins (all’estrema sinistra) si è unito al cast di “RHOBH” nella stagione 12. NBCU Photo Bank tramite Getty Images

La recluta Bravo – che si è unita a “Beverly Hills” quest’anno nella stagione 12 – ha negato di essere lei nella ripresa, mentre il suo team legale afferma che la donna in questione è la modella belga Ingrid Seynhaeve.

“Sexy Unique Podcast” ha anche rimosso i post di Instagram e TikTok su Jenkins. La donna d’affari e filantropa sperava in tali risultati quando ha intrapreso un’azione legale contro i suoi detrattori la scorsa settimana.

“Vuole porre fine a queste bugie su Epstein e sull’essere una signora”, ha detto una fonte a Page Six in quel momento.

“In questo momento, è davvero concentrata sulla chiusura di tutto ciò che è stato detto su di lei”, ha continuato l’insider. “Non lo fa solo perché è annoiata. La gente continua a ripetere le bugie e lei vuole che la smettano”.

Prima che Jenkins iniziasse la sua lotta legale contro le affermazioni di Epstein, ha accusato di aver assunto robot dei social media per pubblicare commenti razzisti diretti al figlio quattordicenne della co-protagonista Garcelle Beauvais, Jax.

Jenkins condivide il figlio Innis, 22 anni, e la figlia Eneya, 19 anni, con l’ex marito Roger Jenkins, e la figlia Eliyanah, 2 anni, con il fidanzato Asher Monroe. sdjneuro/Instagram

Jenkins ha respinto tali speculazioni in un post su Instagram il mese scorso, sostenendo anche che i sostenitori di Beauvais stavano “minacciando” la sua vita e quella dei suoi cari.

“A quelle persone che hanno attaccato la mia famiglia e minacciato le nostre vite, stai anche diffondendo odio e creando paura”, ha scritto in parte. “Per favore fermati.”

Poco dopo, la mamma di tre figli – che condivide il figlio Innis, 22 anni, e la figlia Eneya, 19 anni, con l’ex marito Roger Jenkins, e la figlia Eliyanah, 2 anni, con il fidanzato Asher Monroe – ha finito per assumere la sicurezza 24 ore su 24.

“Le guardie del corpo sono 24 ore su 24, 7 giorni su 7”, ha detto una fonte a Page Six. “Sta prendendo tutte le precauzioni possibili per proteggere se stessa e la sua famiglia”.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button