Divertimento

La lite dei milionari di Chelsea in cui sono stati uccisi una donna e tre cani è una “corsa da corridore” in cui le persone “corrono costantemente con i semafori rossi”

Ads

L’esclusiva strada di Chelsea, dove una donna e i suoi tre cani sono stati uccisi, è presumibilmente un hotspot di corse su strada con guida costantemente pericolosa.

La vittima, 41 anni, e il suo trio di animali domestici sono stati colpiti da un’Audi TT nera nell’incidente d’auto dell’orrore a Cheyne Walk, Londra, mentre attraversava un incrocio vicino all’Albert Bridge.

1

Il 26enne conducente dell’auto è stato arrestato con l’accusa di aver causato la morte per guida pericolosa dopo l’incidente in una delle strade più ambite della capitale.

Anche un altro motore, una Mercedes CLA grigio argento, è stato danneggiato nell’incidente ed è finito a pochi metri dall’Audi accartocciata.

Poliziotti e servizi di emergenza si sono precipitati sul posto alle 6:21 di sabato e ora stanno facendo appello affinché i testimoni si facciano avanti.

E alcuni residenti hanno affermato che l’area è stata un frequente hotspot per le gare di resistenza.

Un residente ha detto: “È sempre stato un po’ un ragazzo da corsa”.

Colin Christie, che vive vicino al ponte, ha affermato che i residenti locali si battono da anni per rendere più sicuro il passaggio.

“È così pericoloso; ci sono così tante persone che gestiscono le luci rosse lì.

“Non c’è protezione per i pedoni, soprattutto ora che hanno abbattuto le ringhiere di ferro dell’incrocio che fungevano da barriera”.

Si ritiene che le auto viaggiassero lungo il Chelsea Embankment, una strada A lungo il Tamigi che corre parallela a Cheyne Walk.

L’elegante Cheyne Walk è stata la casa di famosi milionari come le star dei Rolling Stones Sir Mick Jagger e Ronnie Wood.

Si dice che Roman Abramovich, l’oligarca russo che sta vendendo il Chelsea FC, abbia acquistato una villa di Grado II da 25 milioni di sterline sulla Cheyne Walk nel 2011, ma i suoi piani per espanderla in una super casa da 100 milioni di sterline hanno incontrato resistenza dai vicini.

Un testimone delle conseguenze ha scritto su Facebook: “Ero una delle tre auto lasciate passare per assistere a una carneficina assoluta.

“Due labrador dorati morti e uno che strillava così forte, perforando il caos tutt’intorno.

“Molto sangue e diverse auto distrutte. Da allora ho appreso che il proprietario del cane è morto sulla scena con i suoi 3 cani.

“RIP lady ei suoi cani. Così molto molto triste. Preghiere per la tua famiglia.”

Un altro ha scritto su Twitter: “L’ho superato subito dopo che è successo.

“Scena assolutamente orribile: semaforo mutilato e tre cani morti sulla strada. Ci sono stati danni a più auto”.

All’epoca la polizia chiedeva ai conducenti di evitare la zona poiché era stata allestita una scena del crimine.

Un portavoce della polizia del Met ha dichiarato in precedenza: “Gli agenti che indagano su una collisione mortale a Chelsea stanno facendo appello per ottenere testimoni.

“La polizia è stata chiamata a Cheyne Walk, SW3, alle 06:21 di sabato 14 maggio, per la notizia di una collisione che ha coinvolto un’auto, una donna e tre cani.

“Gli agenti hanno partecipato insieme ai paramedici del London Ambulance Service (LAS).

“Una donna di 41 anni è stata trovata morta sul posto. Tutti e tre i cani sono morti anche a causa delle ferite riportate nello scontro.

“I parenti più prossimi della donna sono stati avvisati e sono assistiti da ufficiali specializzati.

“Il 26enne conducente di un’auto Audi, coinvolta nell’incidente, è stato trovato con ferite lievi.

“E’ stato arrestato con l’accusa di aver causato la morte per guida pericolosa e preso in custodia.

Il mio compagno è così pigro che devo lasciare i soldi nel portarotolo, ma funziona
Molly-Mae Hague rivela il fallimento della linea dell'abbronzatura mentre la star di Love Island diventa immediatamente abbronzata

“È stata allestita una scena del crimine. Si consiglia agli automobilisti di evitare la zona poiché sono in atto le chiusure stradali.

“Qualsiasi testimone, o chiunque abbia filmati da dash cam, è invitato a chiamare la polizia al 101, citando CAD 1500/14 maggio”.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button