Divertimento

La moglie di Sylvester Stallone: ​​tutto da sapere sui suoi 3 matrimoni dopo che il divorzio di Jennifer Flavin è stato annullato

Credito immagine: Shutterstock

Sylvester Stallone e sua moglie di Jennifer Flavin il divorzio è stato annullato. Il rappresentante di Sly ha confermato la notizia il 23 settembre, raccontando Pagina sei, “Hanno deciso di incontrarsi di nuovo a casa, dove hanno parlato e sono stati in grado di risolvere le loro differenze. Sono entrambi estremamente felici”. Prima che la loro riconciliazione fosse annunciata, la coppia ha entrambi chiesto un “ordine di abbattimento” per fermare la loro divisione in Florida, secondo i documenti ottenuti da HollywoodLife il 22 settembre.

Il Roccioso l’attore, 76 anni, e l’ex modella, 54, sono stati sposati per 25 anni prima di decidere di smettere ad agosto, solo per riconciliarsi il mese successivo. Il rappresentante di Silvestro Michelle Bega ha rilasciato a HollywoodLife questa dichiarazione del candidato all’Oscar nel momento in cui è stata annunciata la rottura: “Amo la mia famiglia. Stiamo affrontando amichevolmente e privatamente questi problemi personali”.

Prima della loro breve separazione, si sospettava che la coppia di oltre due decenni fosse in crisi quando Sly è stato raffigurato mentre si faceva coprire il tatuaggio di sua moglie su Instagram. All’epoca, Jennifer ha anche condiviso un post un po’ criptico sul suo Instagram con le sue tre figlie. La foto dell’abbraccio di gruppo del 10 agosto era intitolata: “Queste ragazze sono la mia priorità, nient’altro conta. Noi 4 per sempre #verità #famiglia #per sempre”.

Il matrimonio di Sylvester con Jennifer non è il primo. Altre due donne – Sasha Czack e Brigitte Nielsen – hanno camminato lungo il corridoio con il Rambo superstar. Ecco cosa devi sapere su sua moglie e sui suoi precedenti matrimoni.

Jennifer Flavino

Sylvester e Jennifer all’After Party dei Golden Globes della HBO 2017 (Shutterstock)

Sylvester ha incontrato Jennifer per la prima volta nel 1988, quando era una Valley Girl di 19 anni in visita a Hollywood, secondo LE PERSONE. Ha incontrato Stallone, che aveva poco più di 40 anni, in un ristorante. Ma c’era un’attrazione e nel 1990 i due resero pubblica la loro storia d’amore a un evento di Los Angeles.

I primi giorni del matrimonio furono un po’ duri. Stallone ha rotto con lei tramite FexEx, per Le persone. “Mi ha inviato una lettera scritta a mano di sei pagine, a penna”, ha detto in un’intervista del 1994. “Era piuttosto sciatto.” Jennifer in seguito ha scoperto che Stallone l’aveva scaricata perché aveva una relazione con una top model Janice Dickinson.

Janice ha dato alla luce una ragazza e si diceva che Sylvester fosse il padre. “Mi ha colpito come una tonnellata di mattoni”, ha detto Flavin LE PERSONE. “Non avevo idea che sarebbe successo. Abbiamo parlato di noi che abbiamo figli, di quando sarei rimasta incinta. Stavamo già scegliendo i nomi, segnando i nomi che gli piacevano e che mi piacevano”. Tuttavia, un test di paternità ha rivelato che Sylvester non era il padre e ha posto fine alla relazione.

Sly e Jennifer si sono riconciliati nel 1995. Hanno accolto il loro primo figlio, Sofia Rose Stallonenel 1996. L’anno successivo si sono sposati con una cerimonia civile al Dorchester Hotel di Londra, per LE PERSONE. Seguì una cerimonia nella cappella più elaborata al Blenheim Palace nell’Oxfordshire. Solo poche persone hanno partecipato all’evento e, nonostante la storia di infedeltà di Stallone, sembra che l’arrivo di Sophia lo abbia messo in chiaro.

La coppia ha accolto la figlia Rosa Sistina nel 1998 e Rosa Scarlatta nel 2002. Vent’anni dopo l’arrivo di Scarlet, Jennifer e Sylvester hanno commemorato venticinque anni da marito e moglie.

Sasha Czack

Sylvester e Sasha nel 1984 (Bei/Shutterstock)

“La terza volta è il fascino” sembra applicarsi alla vita coniugale di Stallone. Il suo primo matrimonio è arrivato quando si è sposato con il fotografo Sasha Czack nel dicembre 1974. Hanno divorziato nel febbraio 1985. In quel decennio insieme, i due hanno accolto figli Il saggio Stallone (morto per malattie cardiache all’età di 36 anni nel 2012) e Sergioh.

Il matrimonio di Stallone con Czack è stato difficile. Ha abbandonato il suo seguito Vicolo del paradiso nel 1978. “Avevo scoperto la vera paura per la prima volta”, ha detto Rolling Stone nel 1982. “Paura di perdere ciò che avevo ottenuto. Prima non mi importava. Ero al verde”.

“Sono diventato un [recluse]”, ha detto Sylvester, aggiungendo che si è risentito per la sua famiglia e ha avuto una relazione. “Ma il cambiamento più drastico sono stati i miei valori. Sono diventato davvero invidioso e bramavo il successo degli altri. Facendo tutto questo, mi sono allontanato così tanto da qualunque cosa ci volesse, come il talento, per fare Rocky, che pensavo di aver perso tutto. Ho pensato che non avrei potuto riguadagnare alcun tipo di slancio. Sentivo che stavo davvero scivolando verso il basso”.

Mentre era sposato con Sasha, Sylvester iniziò una relazione pubblica con Susan Anton. Lui e Susan si sono lasciati e Sylvester ha iniziato a sentire la mancanza di sua moglie e dei suoi figli. Prima di riprenderlo, Susan disse a Sylvester di tenere sotto controllo i suoi demoni personali e la crisi esistenziale. “Sapeva che se fossi tornata in quel momento, alla fine me ne sarei andata di nuovo. In altre parole, c’erano troppe questioni in sospeso. Esci e risolvi il mistero”, ha detto.

Mentre Sasha e Sly si sono riconciliati, il loro matrimonio non è sopravvissuto agli anni ’80.

Brigitte Nielsen

Brigitte e Silvestro al Roccioso IV prima (Charles Knight/Shutterstock)

Sylvester Stallone ha divorziato da Sasha Czack nel febbraio 1985. Nel dicembre 1985 era sposato con Brigitte Nielsen. Secondo quanto riferito, Brigitte si è presentata a Sly inviando una fotografia provocatoria di se stessa nella sua stanza d’albergo, l’equivalente degli anni ’80 di far cadere una foto in aria. Brigitte era sposata con un musicista danese Kasper Windinge Stallone era ancora sposato con Sasha. Ma, una volta che sia Sly che Brigitte hanno finalizzato i rispettivi divorzi, si sono sposati.

Il sindacato è durato circa 19 mesi. “È stato un matrimonio orribile”, ha detto Il guardiano nel 2019. Aveva quasi il doppio della sua età e il divario era troppo ampio per essere superato. “Tutti ti considerano un cattivo”, ha detto Il guardiano. “Dopo aver lasciato Sylvester, mi sono sentito come se fossi stato nella lista nera per molto tempo. Sono quasi sicuro che se non fossi stato sotto gli occhi del pubblico con questo uomo famoso, non sarebbe mai successo. Ma hanno sempre pensato: dopo Stallone, chi sarà il prossimo?”

Durante questo matrimonio disastroso, Nielsen ha interpretato Ludmilla Drago, moglie di Ivan Drago (Dolph Lundgren), negli anni ’85 Roccioso IV. Ha ripreso il ruolo in Credo II, 33 anni dopo aver interpretato per la prima volta il personaggio. “Il mio cuore batteva molto velocemente”, ha detto LE PERSONE sul primo giorno di riprese dell’epopea del pugilato.

“Nel 1985 sono stata sposata con Sylvester, e questa volta sono l’ex moglie”, ha detto. “Ma è stato meraviglioso avere metà del cast lì 32 anni dopo. Chi avrebbe mai potuto sognare che riprendessi gli stessi ruoli molti anni dopo?

Per quanto riguarda come i due hanno fatto funzionare questo sequel? “Siamo due professionisti e l’abbiamo mantenuto così”, ha detto. “Lui è rimasto nell’angolo americano e io nell’angolo russo. Eravamo su fronti opposti, ma è stato piacevole”.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button