La reputazione dei Gaming Laptops

2
440

Prima di acquistare una macchina per Gaming è bene aver chiare le idee riguardo le differenze tra Notebook e Desktop. La reputazione dei Gaming Laptops è molto particolare, soprattutto quando non si conosce il vero funzionamento delle varie componenti interessate per avere buone prestazioni durante il gioco. Tutti sappiamo banalmente che più un componente è potente e più il gioco sarà performante. Ma molto spesso sulla scelta del computer si va per sentito dire.

La reputazione dei Gaming Laptops:

Un notebook di fascia media non è sicuramente adatto per Gaming, inteso come giochi di ultima generazione. Ma parlando di notebook di fascia alta non abbiamo problemi.
Ma davvero conviene acquistare un Notebook da Gaming?

home-office-595476_640Il costo:

Inizialmente, parlando di prezzo, è decisamente molto più costoso comprare un Notebook che un Desktop. Allo stesso prezzo , si avrebbe un computer fisso circa tre volte migliore. Eticamente è anche giusto come divario. Un sistema così compatto deve avere anche il suo giusto costo rispetto l’altro.

Comodità: relaxed-148083_640

Uno degli aspetti che valorizza molto la reputazione dei Gaming Laptops è sicuramente la comodità di utilizzo. Questa non indica l’ergonomia, ma ciò che la nostra postazione offre nei giorni comuni. Per chi si spostasse frequentemente, non sarebbe tanto opportuno acquistare un Desktop, ma bensì un Notebook per facilità di trasporto .
Ma con quanto detto sopra, qualora si avesse la possibilità di avere una postazione fissa , allora diventerebbe vantaggioso l’acquisto di un Desktop insieme a tutti i suoi accessori da scrivania e da Gaming.

Prestazioni effettive:

fan-housing-432100_640Giunti a questo punto ci staremo chiedendo se davvero si possa infangare ancor di più la reputazione dei Gaming Laptops. E bene si! E’ ben noto che un notebook abbia la limitazione di non poter intervenire molto liberamente sui componenti. Un sistema Desktop permette di implementare potenti metodi di raffreddamento  (che aiuterebbero molto durante l’alto utilizzo dei chip) , avere più componenti da poter accoppiare per avere una macchina davvero prestante , poter facilmente cambiare configurazioni interne  senza dover perdere molto tempo e non ottenere grossi cambiamenti. Ma potremmo fare esempi molto dettagliati a riguardo, cose che comunque non sarebbero argomento reale di questa lettura.

Conclusioni:

Non è male utilizzare un Notebook per Gaming, ma la soluzione più efficiente sotto tutti i punti di vista affrontati ovvero costo, comodità e prestazioni effettive, la scelta del Desktop rimanere ancora la migliore. Ciò non significa che non si possa utilizzare un Notebook per questo impiego, ma qualora si volesse spendere una certa quantità di soldi e si avesse la possibilità di rispettare tutti i punti sopra citati, allora non dovremmo neanche soffermarci nel pensare ad un  Gaming Laptops!

Ecco una configurazione Desktop di fascia alta ottima per Gaming presso questo Link.

Facebook Comments
SHARE
Previous articleCome applicare la pasta termica
Next articleConfermata la feature delle videochiamate su WhatsApp
Giuseppe La Gualano
Mi chiamo Giuseppe La Gualano. Studio Ingegneria Informatica a Parma, città abbastanza tranquilla, un pò come me? Una delle cose che può farmi dormire sereno si chiama Tebigeek. Tebigeek è una nuova pietanza, quella che è giusta. Né troppo salata e né troppo dolce. Nel 2015 mi venne l'idea di creare un Forum abbastanza diverso dai già presenti, un Forum che garantisse una crescita da parte degli scrittori e dei lettori. Basato soprattutto sull'Open Content, pronto a migliorare sempre di più con tutto l'impegno di ogni singolo membro. Nel 2016, abbiamo deciso di sviluppare una piattaforma completa per ogni esigenza. Una piattaforma che garantisca una lettura semplice, veloce e mirata a ciò che si vuol leggere realmente da un titolo letto. Tale da offrire una completa gamma di servizi in modo da poter essere a completa disposizione di tutte le persone che passino da Tebigeek. Personalmente accetto molto le critiche (se fatte sensatamente). Il mio avatar è nato per scherzo di amici, dicendo che il famoso "Hacker Boy" di Facebook mi somigli molto! Voi che dite??? Spero che il mio lavoro svolto per Tebigeek vi piaccia!!

2 COMMENTS

  1. Have you ever considered about including a
    little bit more than just your articles? I mean, what you say is important
    and everything. However think of if you added some great pictures or videos
    to give your posts more, “pop”! Your content is excellent
    but with images and videos, this site could undeniably be one of the greatest in its niche.
    Awesome blog!

LEAVE A REPLY