Divertimento

La squadra della Western Conference rimane fissa sull’allenatore dei Sixers Doc Rivers

Ads

Getty Images Head Coach Doc Rivers dei Philadelphia 76ers.

I Philadelphia 76ers hanno sostenuto pubblicamente Doc Rivers, ma sembra che ci siano più cose dietro le quinte di quanto la squadra abbia lasciato intendere.

Rivers dovrebbe incontrare i vertici dei Sixers nei prossimi giorni per discutere del suo futuro e per vedere se le squadre sono allineate, secondo Adrian Wojnarowski, insider di ESPN NBA.

“Ecco cosa devi guardare nei prossimi giorni a Filadelfia”, ha detto Wojnarowski su NBA Countdown. “Quando inizieranno a sedersi su come sarà andare avanti, quali sono i cambiamenti che devono apportare? Che si tratti di personale, stile di gioco. Sono tutti sulla stessa pagina? Vedono tutti il ​​futuro [similarly]? Sono allineati in quel modo?

Una squadra che tiene d’occhio l’evolversi della situazione sono i Los Angeles Lakers, che sono ancora alla ricerca di un allenatore dopo aver licenziato Frank Vogel a fine stagione.

“I Lakers incombono là fuori. Hanno rallentato la loro ricerca di coaching. Hanno aspettato di vedere se c’è un veterano affermato, forse anche il campionato, allenatore sul mercato. Non è Nick Nurse. Non è Quin Snyder. Quindi penso che continueranno ad aspettare per vedere cosa succede a Filadelfia con Doc Rivers”, ha detto Wojnarowski.

I Sixers attualmente forniscono una ripresa migliore rispetto ai Lakers

I Lakers hanno due stelle in Anthony Davis e LeBron James e mancano solo due anni alla vittoria del titolo. Tuttavia, l’acquisizione di Russell Westbrook e il suo pesante stipendio hanno messo i Lakers in un pasticcio in termini di ciò che possono fare per costruire attorno alle loro due stelle.

I Sixers sono stati rimbalzati da una solida squadra dei Miami Heat nelle semifinali della Eastern Conference, ma hanno un candidato MVP in Joel Embiid, un ex MVP in James Harden e pezzi chiave intorno a loro come Tyrese Maxey.

“Penso che in un mondo perfetto Doc Rivers rimanga a Filadelfia. Vuole vincere un campionato. Questa è una squadra che è ancora più vicina a quella di quanto forse suggerirebbe il roster dei Lakers in questo momento”, ha detto Wojnarowski. “Ma penso che le conversazioni a Philadelphia ora con Doc e il team saranno importanti. Non credo che ci sia mai stato davvero alcun dubbio sul fatto che Philly lo volesse indietro. L’idea che sarebbe stato licenziato era inverosimile. Vediamo cosa succede quando si siedono e parlano del futuro”.

L’incontro dei Sixers con Rivers sul futuro è contestato

Wojnarowski è uno dei giornalisti più ben collegati della NBA. Tuttavia, il suo rapporto su Rivers è stato contestato da Chris Haynes di Yahoo Sports.

“I Philadelphia 76ers non hanno in programma di incontrare Doc Rivers per discutere del suo futuro e mantengono la franchigia impegnata con l’allenatore e lavoreranno con lui per migliorare il roster”, ha twittato Haynes poco dopo che il rapporto di Wojnarowski ha fatto il giro.

Ciò sarebbe in contrasto con ciò che il presidente delle operazioni di basket Daryl Morey ha detto nella sua intervista di uscita.

“Penso solo che sia un grande allenatore e adoro lavorare con lui”, ha detto Morey. “Penso che Elton, io e lui siamo una grande squadra, e vedremo dove ci porterà questo viaggio”

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button