Notizia

La star di X Factor ammette che il rifiuto del consiglio del capo Simon Cowell ha fatto la storia dello show di ITV

Ads

Una star di X Factor che ha perso un posto nella finale ha mostrato a Simon Cowell che era il capo quando rifiutando il suo consiglio gli è valso un singolo nelle classifiche e ha fatto la storia dello spettacolo.

Jay James, che è arrivato agli spettacoli dal vivo nel 2014, è ora il quarto membro dell’iconica band The Overtones, che ha venduto più di mezzo milione di dischi come gruppo di armonie vocali.

Il loro album Good Ol’ Fashioned Love ha raggiunto la posizione numero 4 nelle classifiche degli album del Regno Unito nel 2011 ed è stato certificato platino dopo vendite alle stelle.

Ora Jay e i suoi compagni di band Mike Crawshaw e Darren Everest hanno riflettuto sui loro viaggi individuali in X Factor, passando da esperienze fallite nel campo di addestramento ad apparire in spettacoli come The Xtra Factor e Dancing on Ice come house band.

Jay ha fatto per la prima volta un provino per X Factor nel 2014, raggiungendo le finali dal vivo nella serie 11 guidata da Simon nella categoria Over 26s.

Ma non è stato l’unico, dato che la formazione originale degli Overtones – composta da Darren, Mike, Mark Franks e il compianto Timmy Matley – ha anche fatto un provino per lo spettacolo nel 2009 sotto il nome di Lexi Joe.

jj
Jay ha fatto un’audizione per lo spettacolo nel 2014

Purtroppo non sono riusciti a superare il palco del Boot Camp, nonostante abbiano ricevuto “standing ovation” dal pubblico.

Parlando in esclusiva al Daily Star, Jay ha spiegato che il capo dello show Simon Cowell è “molto diverso” nella vita reale da come appare nel programma, ma Jay non aveva paura di andare controcorrente e rifiutare i suoi suggerimenti.

Ha spiegato: “La mia esperienza con X Factor e con i primi round è stata che non volevo davvero essere nessuno tranne la persona che ero.

sc
Andò contro il consiglio iniziale di Simon

L’ho fatto sapere a Simon molto, molto presto, e mi ha semplicemente permesso di fare tutto ciò che volevo fare, ad essere onesto.

“Ci sono stati alcuni momenti diversi nello show in cui essenzialmente mi sono arrivati ​​suggerimenti su cosa dovrei fare e come dovrei farlo. Quando ho suggerito, ‘Oh, potrebbe essere più bello se potessi farlo in questo modo, o fallo’, sono stato davvero supportato da lui.

“In particolare c’è stata una settimana – la seconda o la terza settimana di spettacoli dal vivo – mi ha suggerito una canzone e ho chiesto se potevo fare qualcosa di diverso.

“Mi ha detto di andare via e pensare a quale canzone avrei fatto e ho scelto di fare 500 Miles, e quello che ne è venuto fuori è stata la prima esibizione dal vivo di X Factor al di fuori del singolo del vincitore in classifica”.

Sfumature
Jay è ora un quarto della band di successo The Overtones

Jay ha aggiunto: “L’energia e il supporto di Simon nel permettermi di farlo sono stati davvero ripagati. Non ho altro che cose davvero positive da dire su Simon”.

Ha spiegato che mentre “amava” la sua esperienza nello show, la fama gli sembrava “estranea”.

Jay ha detto: “Ho amato la mia esperienza lì, ma stranamente alla fine di X Factor ho sentito che l’intera esperienza era un po’ aliena.

“Non ero davvero preparato per l’aspetto delle celebrità dello spettacolo, non me lo aspettavo.

Sfumature
La band ha dato il via al suo ultimo tour questo mese

“Ora tutti conoscono gli Overtones e li conoscono per le giuste ragioni: la musica, il far stare bene le persone, e non importa molto di essere famosi e fare certe cose per diventare famosi. È tutta una questione di musica. È qualcosa che ho sempre condiviso e voluto fare”.

Ed è chiaro che gli altri ragazzi condividono la sua visione, poiché Darren ha ammesso che “tutto accade per una ragione”.

Parlando di audizioni come Lexi Joe, ha detto: “All’epoca abbiamo provato di tutto come band, ed eravamo disperati per ottenere la nostra grande occasione.

“Abbiamo detto che una delle ultime cose che proveremo sarebbe stata X Factor e ci abbiamo provato, e tutto stava andando molto bene: stavamo ricevendo una standing ovation e penso che i bookmaker ci avessero dato la mancia per vincere, che era incredibile in quel momento.”

Ha aggiunto: “Per un motivo o per l’altro non siamo riusciti a superare gli ultimi round, ma guardando indietro ora, tutto accade per un motivo.

“Ci ha fatto capire che avevamo quello che serve, perché abbiamo visto la reazione del pubblico e ci ha reso un’unità ancora più unita e ci ha dato più fiducia.

“Ci siamo presi alcune settimane e siamo tornati e abbiamo detto: ‘Va bene, facciamolo accadere’, e penso che sia stato letteralmente pochi mesi dopo che tutto ha iniziato a funzionare per noi. Fa tutto parte dell’apprendimento curva!”

C’è MOLTO di più da dove viene! Vuoi tutte le storie sbalorditive dal mondo dello spettacolo e le notizie aggiornate dalla TV e dalle soap opera?

Bene, ti abbiamo coperto con le nostre newsletter sul mondo dello spettacolo, TV e soap opera: arriveranno direttamente nella tua casella di posta e potrai annullare l’iscrizione quando vuoi.

Ti porteremo la traccia interna dall’esperto di televisione Ed Gleave e dallo specialista di saponette Sasha Morris. Oh, e la tua dose quotidiana di Piers, Katie Price, Demi Rose e tutti gli altri tuoi preferiti del Daily Star.

Puoi iscriverti qui – non te ne pentirai…

E qualunque sia il segreto, ha sicuramente funzionato per gli Overtones, dato che stanno andando in tour per celebrare il decimo anniversario della band.

Il nuovo album “10” presenta collaborazioni con artisti del calibro di Michael Ball e Marisha Wallace.

Oltre a eseguire i loro brani di benessere, hanno anche lanciato una campagna per regalare 250 biglietti gratuiti ai rifugiati ucraini e alle loro famiglie ospitanti nel Regno Unito.

I biglietti per il tour, che inizierà il 22 maggio, possono essere acquistati qui.

Per ulteriori notizie sul mondo dello spettacolo dal Daily Star, assicurati di iscriverti a una delle nostre newsletter qui.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button