Notizia

Le più grandi file di Ofcom della BGT: abiti audaci di Amanda Holden per la danza BLM

Ads

L’esplosivo talent show non è mai stato lontano dallo scandalo durante le sue 14 stagioni.

Milioni di britannici in tutta la nazione si sintonizzano ogni anno per assistere a spettacoli incredibili e spettacoli sensazionali mentre i giudici cercano i migliori talenti della nazione.

Ma una così vasta gamma di talenti e glamour non è esente da controversie.

Poiché i giudici richiedono attenzione con abiti oltraggiosi e gli artisti cercano modi controversi per farsi notare, un numero crescente di spettatori ha condiviso la loro disapprovazione.

L’atto di danza popolare Diversity’s ha suscitato una delle più grandi lamentele nella storia dello spettacolo con una potente dichiarazione politica e Amanda Holden si è assicurata una sfilza di lamentele sui suoi abiti rivelatori.

Mentre la nuova stagione continua, diamo uno sguardo ad alcune delle più grandi discussioni di Ofcom nei 15 anni di storia dello show.

Diversità

La danza della diversità ha visto ben 24.500 denunce
La danza della diversità ha visto ben 24.500 denunce

La diversità ha suscitato un’enorme reazione con la loro esibizione di Black Lives Matter nel 2020 che conteneva un ballo ispirato all’antirazzismo che raffigurava la morte di George Floyd in custodia di polizia, con un attore bianco inginocchiato sul collo di Ashley Banjo.

Molti hanno elogiato la Diversità per aver evidenziato il problema nella loro routine potente ed emotiva, ma presto hanno iniziato a piovere lamentele con Ofcom che ha ricevuto l’incredibile cifra di 24.500.

“Togliete la politica dall’intrattenimento per la famiglia”, ha esclamato uno spettatore furioso.

Tuttavia, la performance ha ricevuto il pieno sostegno di ITV e del watchdog allo stesso modo.

Un portavoce di Ofcom ha dichiarato: “Abbiamo concluso che il programma non ha sollevato problemi che giustificassero un’indagine secondo le nostre regole di trasmissione.

“Abbiamo attentamente considerato un gran numero di lamentele su questa routine artistica, un’area in cui la libertà di espressione è particolarmente importante”.

Il collega giudice BGT di Ashley, Alesha Dixon, ha difeso furiosamente il ballo – che, secondo lei, l’ha commossa fino a “inondazioni di lacrime”.

Gli abiti volgari di Amanda Holden

L'abbigliamento di Amanda è stato spesso in cima alla lista dei reclami Ofcom
L’abbigliamento di Amanda è stato spesso in cima alla lista dei reclami Ofcom

Il cane da guardia delle trasmissioni ha ricevuto migliaia di lamentele sugli abiti sexy del giudice Amanda Holden durante numerosi episodi della serie ITV.

Il suo abito super scollato durante uno spettacolo dal vivo nel 2017 ha ricevuto ben 663 denunce, rendendolo il momento più lamentato dell’anno in quel momento.

Un altro abito blu scuro indossato nel 2020 presentava una profonda scollatura e spacco alto fino alla coscia. Prima dell’inizio della serie, Amanda ha detto a The Sun: “Non vedo l’ora di indossare i miei vestiti. Sono molto lusinghieri e femminili e alcuni sono… quello che ti aspetteresti.

“Le persone si lamenteranno con Ofcom? Lo spero. Davvero. Non ho fatto il mio lavoro se non lo sono.”

Un’altra tempesta di fuoco si è verificata quando 235 persone si sono lamentate con Ofcom che pensavano di poter vedere i capezzoli di Amanda.

Amanda ha detto a The Sun: “Ora c’è un intero corpo di persone che bussano alla mia porta e vengono a fissarmi il petto prima di andare in onda.

“C’è al *t comitato. Ci sono così tante persone brillanti, scendono, bussano alla porta e c’è la signora che è la produttrice che ha detto: ‘Mandy, è fantastico’”.

Body di J-Lo

J-Lo ha suscitato lamentele anche per i suoi abiti
J-Lo ha suscitato lamentele anche per i suoi abiti

Jennifer Lopez è nota per i suoi abiti volgari, ma la cantante ha fatto arrabbiare gli spettatori con la sua esibizione nello show nel 2013 con il suo body rivelatore.

Il body nero e gli stivali alti fino alle cosce hanno portato alcuni spettatori a sostenere che fosse inappropriato per uno spettacolo per famiglie.

Ofcom ha rivelato di aver ricevuto 100 lamentele sulla performance di J-Lo, poiché la star ha intrattenuto i fan con il suo nuovo singolo in quel momento, Live It Up.

Tuttavia, l’interpretazione della star del suo ultimo singolo è stata trasmessa durante lo spettacolo dei risultati delle 21:30, che è 30 minuti dopo lo spartiacque delle 21:00.

Giulio e Matisse

Lo scambio del cane presenta molteplici lamentele sullo spettacolo
Lo scambio del cane presenta molteplici lamentele sullo spettacolo

ITV è stata rimproverata da Ofcom per aver ingannato gli spettatori nella finale di Britain’s Got Talent nel 2015 dopo che l’uso di un cane sostitutivo da parte di Jules O’Dwyer le è valso lo spettacolo.

Jules ha scambiato il suo cane Matisse con un altro cane chiamato Chase per un trucco sul filo del rasoio durante la sua esibizione vincente e Ofcom ha ritenuto che “non solo avesse il potenziale per fuorviare, ma è probabile che lo abbia fatto”.

Lo scambio è stato rivelato da Jules solo la mattina successiva durante un’intervista su Lorraine che ha suscitato proteste da parte degli spettatori e 1.175 denunce al cane da guardia.

La BGT si è scusata all’epoca per non aver chiarito ai giudici e agli spettatori a casa che tre cani erano coinvolti nell’esibizione finale e ha offerto rimborsi a chiunque li avesse votati.

“Durante la competizione, gli spettatori hanno visto che l’azione di Jules coinvolge una squadra di cani, tra cui Chase e Skippy, insieme al cane protagonista Matisse, per eseguire la sua miscela unica di agilità canina e narrazione”, hanno detto.

“Siamo spiacenti se questo non è stato chiarito ai giudici e agli spettatori a casa durante la loro esibizione finale”.

Nabil Abdulrashid

Nabil è stato inondato di lamentele da parte degli spettatori
Nabil è stato inondato di lamentele da parte degli spettatori

Il comico Nabil è arrivato alla finale del talent show di ITV dopo una commedia ambientata sul razzismo in cui ha attaccato “ragazzi arrabbiati di estrema destra” con 3000 lamentele da parte degli spettatori.

Ha detto: “Ragazzi bianchi lontani e arrabbiati escono dicendo: ‘Guarda, è terribile che fa battute sull’essere nero e musulmano. Se lo facesse un bianco non musulmano sarebbe razzista.’

“Beh, duh. È come se dicessi: guarda quel ragazzo che bacia sua moglie, è romantico. Ma se la bacio…”

Ha anche scherzato sul suo “amico bianco, liberale, di sinistra” dicendo: “Dobbiamo averne uno tutti perché se vengo ucciso, qualcuno deve avviare GoFundMe”.

Il suo set, che è stato molto elogiato da Alesha Dixon, ha lasciato molti spettatori a ridere a casa, ma altri hanno detto che era troppo controverso per lo spettacolo.

Uno ha detto: “Alesha lo ha definito ‘coraggioso’ per aver affrontato il razzismo. Così coraggioso da parlare di un argomento che è stato politicizzato e ficcato in gola per mesi da tutti i media e le società”.

Ofcom ha affermato di aver tenuto conto della libertà di espressione quando ha deciso di non avviare un’indagine.

“È probabile che l’interpretazione satirica del comico delle sue esperienze di vita da musulmano nero sia stata all’interno delle aspettative del pubblico”, ha detto un portavoce.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button