Notizia

Le truppe russe potrebbero utilizzare “bombe al fosforo” in filmati strazianti dall’Ucraina

Ads

Le truppe di Vladimir Putin potrebbero utilizzare armi chimiche mortali contro le forze ucraine a Mariupol, secondo funzionari del governo.

Il vicepresidente dell’Ucraina, Mykhailo Fedorov, ha condiviso su Twitter un video straziante in cui afferma che i soldati russi stanno usando bombe al fosforo per combattere i “difensori di Mariupol”.

La clip, che dura poco meno di un minuto, mostra una visione desolante della città un tempo fiorente dall’alto mentre le esplosioni continuano nell’area, inviando enormi fiamme nell’aria.

Guardando da un’altra angolazione, si vedono esplosivi spaccarsi nel cielo, lanciando strisce di fumo che piovono sulla città. Il filmato ha indotto il governo a credere che vengano utilizzate armi chimiche poiché il loro aspetto è simile alla bomba al fosforo bianco M47.

bombe al fosforo
Si ritiene che gli esplosivi siano bombe al fosforo

Sottotitolando il filmato, il vice primo ministro ha dichiarato: “Prove video del possibile utilizzo di bombe al fosforo contro i difensori di Mariupol. Azovstal rappresenta non solo l’Ucraina ma l’intera Europa. L’umanità più coraggiosa. Mai perdonare, mai dimenticare”.

Gli utenti di Twitter sembravano concordare sul fatto che fosse una prova di fosforo e altri hanno inviato i loro saluti a coloro che combattevano in prima linea nella guerra Russia-Ucraina.

Un utente ha detto: “È fosforo bianco esploso dall’aria, l’uso del fosforo per bombardare obiettivi occupati da persone è vietato dalla Convenzione di Ginevra. Quello che vedi sono i russi che infrangono un tabù dell’artiglieria”.

strutture distrutte di Azovstal Iron and Steel Works
Il fumo dei bombardamenti russi sta coprendo il cielo

Un altro ha aggiunto: “Potrebbe essere l’unica vittoria che Putin otterrà, ma a che PREZZO !!! Tutte le cose sporche che stiamo uscendo ora benedicano l’Ucraina e continuino la lotta”.

Un terzo ha detto: “L’attuale regime in Russia è pazzesco. Usa una varietà di munizioni proibite”.

Il presunto uso di bombe al fosforo non è stato confermato dai militari del Cremlino.

Tuttavia, arriva dopo che i timori sono cresciuti se la Russia avrebbe lanciato attacchi con armi chimiche o biologiche in Ucraina dopo che un ospedale per la maternità è stato attaccato a marzo.

strutture distrutte di Azovstal Iron and Steel Works
Le forze russe hanno distrutto le strutture della Azovstal Iron and Steel Works a Maruipol, in Ucraina

Non vuoi mai perderti una storia come questa? Puoi ricevere tutti gli articoli del Daily Star direttamente nella tua casella di posta iscrivendoti qui.

L’attentato a Mariupol ha suscitato la condanna in tutto il mondo, con il primo ministro Boris Johnson che lo ha definito “depravato”.

Incredibilmente, la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha affermato che poche ore prima dell’attacco, l’Ucraina aveva evacuato l’ospedale e lo aveva trasformato in un poligono di tiro, ma non ha fornito prove a sostegno di ciò.

Le riprese video grafiche della scena mostravano corpi a terra e ora è stata confermata la morte di diversi bambini.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button