Notizia

Lo scooter Braun ha imparato “una lezione importante” dal master deal di Taylor Swift

Altro su: scooter braun Kanye West afferma che il suo catalogo musicale è “messo in vendita a mia insaputa” Scooter Braun per pagare l’ex Yael $ 20 milioni, mantiene il jet privato in divorzio Scooter Braun, la moglie separata Yael Cohen raggiungono un accordo sul divorzio Demi Lovato detiene ” funeral’ per la loro musica pop, punk rock

Scooter Braun ha detto di aver imparato una “lezione importante” dalla drammatica svolta degli eventi che hanno seguito la sua acquisizione delle registrazioni master di Taylor Swift.

Il famoso manager musicale è apparso sul podcast “The Limits with Jay Williams” di NPR questa settimana e ha ammesso di venire da un “luogo di arroganza” presumendo che il cantante di “All Too Well” avrebbe parlato con lui dell’accordo.

“Il rimpianto che ho è che ho dato per scontato che tutti, una volta concluso l’accordo, avrebbero avuto una conversazione con me, avrebbero visto il mio intento, visto il mio personaggio e avrebbero detto: ‘Fantastico, facciamo affari insieme’. Braun, 41 anni, ha condiviso, “e ho fatto questa supposizione con persone che non conoscevo.

“E da ciò ho imparato una lezione importante: che non potrò mai più fare questa ipotesi. Non posso mettermi in una posizione di, sai, arroganza per pensare che qualcuno sarebbe disposto ad avere una conversazione ed essere entusiasta di lavorare con me”, ha continuato.

“Non conosco queste persone.”

“Non posso mettermi in una posizione di, sai, arroganza per pensare che qualcuno sarebbe disposto ad avere una conversazione ed essere entusiasta di lavorare con me”, ha detto Braun.Getty Images

L’acquisto da parte di Braun del catalogo arretrato di Swift nel 2019 è stato il risultato dell’acquisizione da parte della sua società Ithaca Holdings della Big Machine Records, l’etichetta che ha scoperto Swift nel 2005. (Ora è alla Universal Music Group.) All’epoca, una fonte disse a Page Six che la cantante di “Style” ha avuto la possibilità di riacquistare i suoi maestri ma “si è allontanata” dall’opportunità.

Swift, tuttavia, ha sbattuto l’acquisizione e ha negato di aver avuto l’opportunità di riacquistare la sua musica. Scott Borchetta, l’ex capo di Big Machine, ha poi respinto le affermazioni di Swift con apparenti schermate di messaggi di testo con la pop star che discuteva dell’accordo.

“Quello che ho detto [Borchetta] era, ‘Ehi, se qualcuno degli artisti vuole tornare e accettare questo, devi farmelo sapere'”, ha ricordato Braun alla Williams. “E ha condiviso con me una lettera che è là fuori pubblicamente in cui, sai, l’artista a cui ti riferisci ha detto: ‘Non voglio partecipare ai miei maestri. Ho deciso, sai, di non fare questo patto, bla, bla, bla.’ Quindi questa era l’idea che avevo in mente”.

Braun ha acquisito la Big Machine Records nel 2019.

WireImage

Braun ha acquisito la Big Machine Records nel 2019.

Getty Images per Amazon Studios

Ad Up Next Close Mila Kunis e Ashton Kutcher hanno la politica del bagno a porte aperte a casa con i bambini L’attrice ha scherzato sul fatto che la sua famiglia, che include la figlia Wyatt,… 2

Visualizza presentazione

Indietro Continua Condividi:Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra) Flipboard WhatsAppFai clic per inviare un collegamento tramite e-mail a un amico (Si apre in una nuova finestra)Fai clic per copiare l’URL Pubblicità 30 settembre, 2022

Braun ha ricordato di aver chiamato vari artisti per presentarsi, solo per affrontare immediatamente il contraccolpo.

“Ho fatto quattro telefonate; Ho iniziato a fare quelle telefonate: si è scatenato l’inferno”, ha detto. “Quindi penso che molte cose siano andate perse nella traduzione. Penso che quando hai un conflitto con qualcuno, è molto difficile risolverlo se non sei disposto a conversare”.

Braun, che ha recentemente divorziato, ha detto di “non apprezzare” il modo in cui l’accordo con Swift, 32 anni, è andato a vuoto, ma ha capito che anche lei “probabilmente sentiva che era ingiusto”.

“Quindi scelgo di considerarla come una lezione di apprendimento, una lezione in crescita, e auguro a tutti di essere coinvolti bene”, ha detto. “E faccio il tifo perché tutti vincano perché non credo nel fare il tifo perché le persone perdano”.

Dall’acquisizione da parte di Braun dei maestri di Swift, che ha venduto nel 2020 per oltre $ 300 milioni, la cantante di “Love Story” ha registrato nuovamente i suoi primi sei album. Ha già pubblicato “Fearless” e “Red”.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button