Divertimento

Lo squartatore dello Yorkshire Peter Sutcliffe “ossessionato dal classico del jailbreak The Shawshank Redemption”, rivelano le lettere

Ads

Lo squartatore dello YORKSHIRE Peter Sutcliffe era ossessionato da The Shawshank Redemption, hanno rivelato lettere rinvenute.

Si dice che il serial killer abbia letto il classico jailbreak di Stephen King più di 50 volte e abbia sognato di scappare, come il suo eroe.

3

La famosa novella è diventata un successo sul grande schermo nel 1994

3

E per un agghiacciante scherzo del destino, il libro è uscito nel 1982, appena un anno dopo che Sutcliffe era stato condannato all’ergastolo per aver ucciso almeno 13 donne.

I suoi crimini atroci negli anni ’70 e ’80 lo hanno reso uno degli assassini più famosi del Regno Unito.

La versione cinematografica di successo ha interpretato Tim Robbins nei panni dell’ingegnoso banchiere incarcerato Andy e Morgan Freeman nei panni del suo amico Red ed è stato rilasciato nel 1994.

In lettere appena emerse, il serial killer Sutcliffe, detenuto al Broadmoor Hospital, Berks, e alla prigione di Franklin, Co Durham, ha scritto a un amico di penna: “Il mio libro preferito è Shawshank Redemption”.

Nel 1992, utilizzando una lama da seghetto fornita dal compagno di ritardo Ronnie Kray, Sutcliffe ha cercato di fuggire da Broadmoor tentando di tagliare le barre di metallo sulla finestra della sua cella.

La stessa lettera ha rivelato che la canzone preferita dello Squartatore era il gruppo doo-wop The Impalas’ Sorry (I Ran All the Way Home), che aveva “un grande significato” per lui e la sua ex moglie, Sonia.

Sutcliffe ha anche scritto della loro vita coniugale: “Sonia era solita preparare dei deliziosi pasti cechi a casa, fantastici”.

I messaggi completi saranno in The Ripper Letters, un libro curato da Rory Everett.

Alcune delle note agghiaccianti erano molto recenti, inviate settimane prima della morte di Sutcliffe nel 2020 per Covid, all’età di 74 anni.

Il signor Everett ha detto: “Il libro è il primo del suo genere, essendo parola per parola dal cervello dello Squartatore”.

Sutcliffe è morto due anni fa dopo aver contratto il Covid

3

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button