Divertimento

Mohamed Salah fornisce un’enorme spinta alla finale di Champions League al Liverpool dopo il preoccupante infortunio nella finale di FA Cup

Ads

MOHAMED SALAH sarà disponibile per giocare la finale di Champions League nonostante si sia infortunato sabato.

L’esterno, 29 anni, è stato costretto ad abbandonare per un infortunio all’inguine al 33′ della finale di FA Cup contro il Chelsea.

2

Anche Van Dijk si è infortunato

2

Anche se all’epoca sembrava molto preoccupante per i Reds, Salah ha da allora confermato che non è niente di serio.

Quando gli è stato chiesto se stesse bene dopo la partita, ha risposto: “Tutto bene” e ha rassicurato i fan sul fatto che sarebbe stato disponibile per la finale di Champions League contro il Real Madrid a fine mese.

Anche Virgil van Dijk è stato costretto ad abbandonare a fine partita per un infortunio al ginocchio.

Durante un’intervista post-partita con ITV Football, ha detto: “Lo verificheremo. Mi sono sentito nel primo tempo quando ho scattato, ho sentito una fitta dietro il ginocchio, ho continuato a giocare.

“Alla fine non posso rischiare per la squadra e devo fidarmi di Joel (Matip). Speriamo vada bene”.

Il boss del Liverpool Jurgen Klopp ha fornito un aggiornamento su entrambi i giocatori nella sua intervista post-partita.

Ha detto: “Dovevamo cambiare Mo presto, il che non è stato bello. È stata una mia decisione, è stata piuttosto cautelativa.

“Mo ha detto: ‘Sento qualcosa, posso andare avanti.’ Ho detto no.’ Una partita di calcio non è un fisioterapista perfetto, significa che raramente migliora durante una partita.

SCOMMESSE GRATUITE E OFFERTE DI ISCRIZIONE – LE MIGLIORI OFFERTE PER I NUOVI CLIENTI

“Poi Virg sta con me e dice: ‘Sento qualcosa ma penso che va bene.’ Prendiamo una decisione insieme, quindi lui resta in campo ma è stato chiaro quando non ce l’abbiamo fatta in 90 minuti deve uscire.

“Ovviamente ho parlato con entrambi già dopo la partita, entrambi stanno davvero bene. Tutto quello che sappiamo è che non è una cosa importante, ci siamo davvero riusciti”.

I Reds hanno sconfitto il Chelsea 6-5 ai rigori per mantenere vive le loro quadruple speranze.

Sono ancora in una corsa a due cavalli con il Manchester City per il titolo di Premier League e si sfideranno nella finale di Champions League il 28 maggio.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button