Divertimento

Monster: The Jeffrey Dahmer Story: gli spettatori soprannominano la serie Netflix “più inquietante” del vero dramma criminale di sempre

Come ci si aspetterebbe da Ryan Murphy, il creatore di American Horror Story e Ratched, il nuovo film drammatico di Netflix Monster: The Jeffrey Dahmer Story ha catturato gli spettatori.

ALTRO: Monster: cosa è successo al serial killer Jeffrey Dahmer?

Il dramma in dieci parti vede Evan Peters nei panni di uno dei serial killer più famosi d’America, Jeffrey Dahmer, e rivela come ha condotto la sua follia omicida in bella vista per oltre un decennio e, a causa delle avvincenti performance della serie e della trama oscura, molti spettatori hanno ha avuto una forte reazione allo spettacolo.

Caricamento del lettore…

GUARDA: I crimini di Jeffrey Dahmer sono stati esaminati nella nuova serie Netflix

In effetti, il pubblico è andato a frotte su Twitter per condividere quanto fosse turbato mentre guardava il dramma. Come ha scritto una persona: “Dahmer su Netflix potrebbe essere lo spettacolo più inquietante e irritante che abbia visto in vita mia”.

ALTRO: Il soggetto seriale Adnan Syed ha concesso un nuovo processo e rilasciato dalla prigione dopo 22 anni

ALTRO: 7 migliori documentari sul crimine su Netflix che sono assolutamente da guardare

“Questo è stato probabilmente lo spettacolo più spaventoso e inquietante che abbia mai visto. Evan Peters MEGLIO ricevere un Emmy per la sua interpretazione di Dahmer. La recitazione, la fotografia e la colonna sonora hanno reso questo spettacolo estremamente intenso, ma incredibile. Guardalo se ti piace il vero crimine”, ha detto qualcun altro.

“Conosco abbastanza bene la storia di Jeffrey Dahmer, ma questo spettacolo su Netflix è ancora inquietante da morire. Evan Peters è fenomenale”, ha aggiunto un altro, mentre molti altri hanno sottolineato quanto sia “oscuro” e “contorto” lo spettacolo rispetto ad altri.

Il dramma Netflix vede Evan Peters nei panni di uno dei serial killer più famosi d’America

“Se qualcuno pensa che la serie Dahmer sia stata creata per glorificare un altro serial killer, sicuramente non lo fa. Mi ha lasciato con le lacrime agli occhi e mi ha fatto male allo stomaco, e al 100% lo dipinge come il mostro che era”.

ALTRO: Chi è Ryan Grantham di Riverdale? Attore condannato all’ergastolo per aver ucciso sua madre

Ti sintonizzerai? La sinossi della serie recita: “Tra il 1978 e il 1991, Jeffrey Dahmer ha ucciso in modo raccapricciante la vita di diciassette vittime innocenti. DAHMER – Monster: The Jeffrey Dahmer Story è una serie che espone questi crimini inconcepibili, incentrati sulle vittime svantaggiate e sulle loro comunità colpite dal razzismo sistemico e dai fallimenti istituzionali della polizia che hanno permesso a uno dei serial killer più famosi d’America di continuare la sua follia omicida in bella vista per oltre un decennio”.

Ti piace questa storia? Iscriviti alla nostra newsletter Cosa guardare per ricevere altre storie come questa direttamente nella tua casella di posta.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button