MSI Vortex, un concentrato di potenza!

0
374

MSI Vortex, è il nome del nuovo esemplare prodotto da MSI, un computer con tanta potenza in dimensioni veramente ridotte.

MSI Vortex1

 Scheda tecnica MSI Vortex:
  • Intel Core i7-6700K da 4 GHz;
  • 2 schede video NVIDIA GeForce GTX-900 SLI;
  • RAM DDR4 disponibile da 16Gb o 32Gb;
  • SSD assieme ad un HardDisk da 1Tb;
  • 4 porte USB 3.0;
  • 2 porte Ethernet;
  • 2 porte Thunderbolt 3;
  • 2 porte HDMI 1.4;
  • 2 Mini DisplayPort 1.2.

Vortex sfrutta la tecnologia NVIDIA SLI (Scalable Link Interface), si tratta di una piattaforma che consente di sfruttare le prestazioni grafiche di due o più schede grafiche Nvidia utilizzando una scheda madre con certificazione SLI. Questa tecnologia consente di sfruttare contemporaneamente i processori grafici di due o più schede grafiche GPU aumentandone le prestazioni finali. Tutti punti a favore di coloro che faranno di questo fantastico PC la propria GameStation.

vortex_msi_1E’ vero che nella botte piccola c’è il vino buono ma è vero anche che il vino va bevuto alla giusta temperatura!

Proverbi a parte, questo pc monta un sistema di raffreddamento progettato ad hoc per aspirare aria fredda dalla parte inferiore e far fuoriuscire il calore dalla parte superiore. Nonostante tutto, è anche molto silenzioso!

I prezzi che sono trapelati da MSI sono 4.000 dollari circa e 2.200 dollari circa rispettivamente per i modelli SLI-002 ed SLI-011.

Alcune curiosità:

La tecnologia Thunderbo300px-Thunderbolt-Connectorlt, precedentemente Light Peak, è stata sviluppata da Intel assieme ad Apple, e serve per collegare diverse tipologie di periferiche come schermi secondari, memorie di massa e altri device per lo scambio di informazioni.

300px-Mini_DisplayPort_on_Apple_MacBookMini DisplayPort è tecnicamente uguale alla DisplayPort, con la sola differenza che è più piccola, appunto Mini. E ‘ stata adottata da molte case produttrici dei brand più conosciuti. E’ praticamente la sostituta delle porte DVI e VGA, ma ci sono dei punti a sfavore circa la compatibilità.

Facebook Comments

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY