Divertimento

Perché Julian McMahon ha lasciato “FBI: Most Wanted”? Dettagli sulla sua uscita

Siamo spiacenti, FBI: i fan più ricercati. Un altro agente ha detto addio alla Fugitive Task Force.

Non molto tempo dopo l’uscita di Kellan Lutz nella premiere della terza stagione, abbiamo appreso che anche l’agente principale Jess LaCroix, interpretato da Julian McMahon, avrebbe lasciato la serie.

Ma perché Julian ha deciso di lasciare FBI: Most Wanted prima della fine della terza stagione?

L’articolo continua sotto la pubblicità Fonte: CBSW Perché Julian McMahon ha deciso di lasciare “FBI: Most Wanted”?

Dopo solo tre stagioni del popolare dramma procedurale, Julian ha annunciato (tramite Deadline) che sarebbe uscito dalla serie nella terza stagione, episodio 14, in onda l’8 marzo 2022.

“Negli ultimi mesi, i produttori di FBI: Most Wanted e io abbiamo discusso della mia partenza dallo show a favore di ulteriori attività creative e della transizione del mio personaggio Jess LaCroix”, ha detto l’attore in una nota. “Queste conversazioni in corso ci hanno dato l’opportunità di orchestrare un modo semplice e produttivo per me di lasciare lo spettacolo”.

L’articolo continua sotto la pubblicità

“Vorrei esprimere la gratitudine e l’ammirazione che ho avuto lavorando con Dick Wolf e Peter Jankowski”, ha continuato. “Sono estremamente orgoglioso del lavoro che abbiamo svolto insieme e ho messo lo sviluppo di questo spettacolo, e il mio personaggio, Jess, in cima alla mia lista di esperienze professionali. Auguro allo spettacolo, al suo cast e alla troupe, il più grande successo in futuro. Sono grato di aver avuto l’opportunità di interpretare Jess; lui è un buon uomo.”

Fonte: CBSArticle continua sotto la pubblicità

“Siamo rattristati nel vedere Julian andarsene”, ha detto il produttore Dick Wolf in una dichiarazione a Deadline. “La sua interpretazione dell’agente Jess LaCroix è stata un fattore chiave nel successo di FBI: Most Wanted. Ci mancherà e gli auguriamo il meglio per il suo prossimo capitolo”.

Jess LaCroix è stata uccisa da “FBI: Most Wanted”? I fan reagiscono alla notizia della partenza dell’attore dallo spettacolo.

Nell’episodio dell’8 marzo, intitolato “Shattered, Jess LaCroix è stata colpita al collo mentre cercava di proteggere una donna dal suo ex fidanzato violento e stalker. Jess è rapidamente dissanguato dalla ferita da arma da fuoco ed è morto sulla scena.

La sua morte e l’uscita di Julian hanno aperto le porte a Dylan McDermott per intervenire come nuovo team leader Remy Scott. Il suo personaggio è stato introdotto nell’episodio del 12 aprile, “Covenant”.

L’articolo continua sotto pubblicitàFonte: CBS

Dylan McDermott nel ruolo di Remy Scott

Sebbene sia sempre divertente accogliere volti nuovi nel mix, i fan hanno comprensibilmente il cuore spezzato quando hanno appreso che Jess non sarebbe più stato un membro della Fugitive Task Force.

“Cosa!!! Omg, non posso crederci”, ha twittato un fan, mentre un altro ha scritto: “Perché? Era il cuore dello spettacolo. Lo spettacolo non sarà lo stesso”.

Anche se sicuramente ci manca Jess LaCroix, Remy Scott sembra essersi messo bene nei suoi panni. (E non è neanche male da guardare!)

Guarda i nuovi episodi di FBI: Most Wanted il martedì alle 22:00 ET sulla CBS.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button