Pokemon GO Beta aggiunge palestre nella nuova versione

0
344

Chi non conosce l’ultima moda di Nintendo? Pokémon Go Beta (ancora non rilasciato nella versione ufficiale) arricchisce il suo gameplay con l’aggiunta di palestre all’interno della sua applicazione.

L’applicazione si basa su un dispositivo chiamato Pokémon Go Plus insieme alla posizione del dispositivo. Oltre questo è possibile sfruttare la realtà aumentata, in modo da immergervi in una modalità di gioco mai vista prima. Quindi un fondamentale del gioco sarà la vostra fidata fotocamera.

Il nuovo gioco di GameFreak in collaborazione con Niantics porta la prima generazione di Pokémon

Secondo alcune voci che corrono all’interno pokemon go beta gamedella rete, il gioco dovrebbe uscire con la dotazione di ben 151 pokémon (cioè quelli appartenenti alla prima generazione). Un ritorno al passato per la maggior parte delle persone che hanno passato la loro infanzia con una console Nintendo. Inoltre vi saranno (molto probabilmente) l’introduzione di PokéBall, cibo e tante altre novità.

Ppokemon go beta gameokémon GO Beta: via al rollout per risolvere i bug

In Australia e Nuova Zelanda è già stato dato via il rilascio. Oltre al Giappone si sono unit altre due mete per velocizzare il processo di testing su ampia scala. Per il momento sulla rete abbiamo qualche gameplay che mostra la meccanica di gioco. Per ulteriori informazioni potete consultare liberamente il sito ufficiale.

Lotta nelle palestre come un vero allenatore

Grazie a The Silph Road, si sono iniziati a divulgare molti dettagli su quelli che saranno le novità della nuova versione del gioco di Niantic e GameFreaks.

Gli utenti di questa community stanno rischiando grosso, in quanto non potrebbero divulgare informazioni e immagini su questi cambiamenti.

Ciò che è emerso da questo “contrabbando di notizie” è che all’interno del team sarà possibile sfidarsi con un capopalestra del proprio team o differente. Altri dettagli invece riguardano il miglioramento della fisica del gioco.

Gotta Catch ’em All!

Facebook Comments

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY