Prime GO: di nuovo denuncia per TIM da AGCOM

0
378

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Ma TIM sembra averci preso gusto nel denuncie da parte di AGCOM. L’anziana offerta TIM Prime si ripresenta sotto falso nome, ma con aumenti di prezzi. Prime GO, la nuova offerta lanciata dal gestore telefonico, permette di usufruire di alcuni vantaggi, che però, molti utenti non ne hanno bisogno.

Prime GO ci riprova: AGCOM contro TIM

Inprime go tim cosa consiste TIM Prime GO? L’offerta, è una rimodulazione che prevede sensibili aumenti alle vostre tariffe. Essa consiste nell’introduzione di alcune novità come il biglietto 2X1 al cinema, guardare il campionato della serie A, avere minuti illimitati verso un numero TIM a nostra scelta ed avere la possibilità di ricevere un premio ad ogni nostra ricarica.

L’offerta dovrebbe entrare in vigore in data 15 Giugno 2016 alla cifra di 49 centesimi per ogni settimana.

La lotta di AGCOM

Con Prime GO, si è data la possibilità di alzare la tariffa nelle proprie offerte cellulari, dandoci in cambio un piccolo compenso. Questa però, va a cambiare il nostro piano tariffario base. Infatti, con l’aggiunta della piccola cifra settimanale, l’offerta incrementerebbe di due euro al mese. Purtroppo l’azienda non ha nessun torto e per AGCOM sarà difficile dichiarare lotta. TIM ha infatti studiato bene diritto, ed infatti i suoi legali sono abbastanza preparati. Per l’aumento del prezzo dell’offerta con Prime GO, TIM ha introdotto delle novità che soddisferebbe a pieno il motivo dell’incremento. L’Aduc non ha perso tempo ed ha corso subito ai ripari lanciando la denuncia.

L’evoluzione della storia? Per il momento bisognerà pagare. Nessuno sa come la lotta finirà. L’intelligente escamotage ha messo in difficoltà AGCOM, abbassando il suo spirito di protesta.

Per disattivare l’opzione non ci rimane che:

  • Cambiare offerta o gestore
  • Disattivare l’opzione tramite assistenza telefonica

Semplice? Sì, ma non era necessaria questa introduzione forzata.

Fonte

Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO