Divertimento

Quanto è accurato “Cinque giorni al memoriale”? — La miniserie dell’uragano Katrina su Apple+ è basata su una storia vera

Sì, Cinque giorni al memoriale su Apple TV+ è una storia vera, ma quanto è accurata la nuova serie limitata di Carlton Cuse e John Ridley? La serie si concentra sugli eventi strazianti in uno specifico ospedale di New Orleans durante e dopo l’uragano Katrina. Gli argini si sono rotti e l’80% della città è finita sott’acqua. Nel cast Vera Farmiga, Robert Pine, Cherry Jones, Julie Ann Emery, Cornelius Smith, Adepero Oduye, Molly Hager, Michael Gaston e W. Earl Brown.

Di cosa parla “Five Days At Memorial” su Apple TV+?

Cinque giorni al memoriale racconta la vera storia di ciò che è successo al Memorial Hospital di New Orleans. Inizia la sera prima dell’uragano Katrina nel 2005, con i preparativi fatti dal personale dell’ospedale. Oltre al team e ai pazienti, quasi 1200 persone della zona circostante si sono rifugiate all’interno delle mura dell’ospedale. Quando Katrina ha colpito, c’erano 2000 persone all’interno del Memorial Hospital.

” src=”https://www.youtube.com/embed/Az81r01YwLw?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Gli eventi della tempesta stessa si svolgono nell’avvincente primo episodio di Cinque giorni al memoriale. Quindi il secondo episodio mostra quanto siano stati sollevati tutti quando l’uragano ha cambiato rotta. Tuttavia, nessuno si aspettava che le inondazioni e gli argini si rompessero in modo catastrofico intorno alla città. L’acqua allagata nella città e nelle aree circostanti si è riversata nell’ospedale. I generatori si sono guastati e le persone intrappolate all’interno hanno trascorso i restanti giorni in ospedale senza acqua pulita, senza sistema fognario funzionante, senza cibo e senza aria condizionata nel caldo soffocante di agosto.

L’evacuazione in barca ed elicottero è iniziata il terzo giorno e si è conclusa il quinto. Poi gli ultimi tre episodi si concentrano sull’intensa indagine sul perché 45 persone siano morte in quel breve periodo.

Quanto è accurata la vera storia di “Five Days At Memorial su Apple TV+?

Cinque giorni al memoriale su Apple TV+ è basato sul libro, Cinque giorni al memoriale: vita e morte in un ospedale devastato dalla tempesta di Sherri Fink.

“Il suo libro era un resoconto della storia così accuratamente studiato e dettagliato che quello era davvero il materiale di partenza che John e io usavamo per raccontare la nostra versione romanzata di quella storia”, ha detto Carlton Cuse a Showbiz Cheat Sheet. “Per noi, la sfida non era ottenere maggiori informazioni. Stava davvero spulciando il libro e capire cosa fosse più importante”.

” src=”https://www.youtube.com/embed/0-zLnLCP21Q?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Fink ha intervistato oltre 500 persone per creare il suo resoconto accurato di ciò che è accaduto in ospedale.

“Mi sentivo davvero come se l’autenticità della storia richiedesse al pubblico di vedere, sentire e capire come erano le circostanze”, ha spiegato Carlton Cuse. “E così abbiamo fatto. Fortunatamente, siamo stati davvero abbastanza fortunati da avere le risorse di Apple per rendere lo spettacolo come volevamo”.

Dal pilotare un elicottero della guardia costiera statunitense attraverso il confine canadese fino a Toronto alla costruzione di un serbatoio d’acqua da quattro milioni di galloni. Il team ha reso tutto il più accurato possibile nel raccontare la storia Cinque giorni al memoriale.

Il cast di “Five Days At Memorial” è il più accurato possibile

Nel Cinque giorni al memoriale cast, Vera Farmiga interpreta la dottoressa Anna Pou, un’otorinolaringoiatra, un chirurgo del cancro della testa e del collo. Robert Pine interpreta il dottor Horace Baltz, uno dei medici più longevi dell’ospedale. È stato schietto nella comunità medica su ciò che è accaduto durante l’uragano Katrina. Il dottore voleva che i professionisti medici imparassero dall’esperienza.

Il membro del cast di
“Cinque giorni al Memorial”: Cherry Jones | Apple TV+

Cherry Jones interpreta la direttrice infermieristica, Susan Mulderick. In qualità di capo del Comitato per i disastri di emergenza, divenne rapidamente il comandante dell’incidente per Katrina. È stata incaricata di prendere decisioni impossibili sulle 2.000 persone all’interno dell’ospedale quando l’uragano ha colpito.

Julie Ann Emery interpreta Diane Robichaux, che credeva che gli operatori sanitari si sarebbero uniti in caso di emergenza. Cornelius Smith Jr. assume il ruolo del dottor Bryant King, un giovane internista. Essendo uno dei pochi dottori neri, non credeva di avere voce in capitolo nelle decisioni.

Adepero Oduye interpreta Karen Wynn, l’infermiera responsabile dell’unità di terapia intensiva. Era anche il capo del comitato etico al Memorial Hospital.

” src=”https://www.youtube.com/embed/L5LaYVjEZqE?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

“Siamo stati abbastanza fortunati da avere un cast meraviglioso con cui collaborare nel raccontare quella storia”, ha aggiunto Cuse riguardo al cast. “E abbiamo davvero cercato di rendere autentico il casting dello show. Ci siamo impegnati molto in quello che direi è una sorta di naturalismo del casting per far sentire tutti come se appartenessero a questo mondo. Quando hai Vera Farmiga e Cherry Jones, non puoi davvero sbagliare. Sono entrambi così brillanti.

I primi tre episodi di Cinque giorni al Memorial ha colpito Apple TV+ il 12 agosto 2022. Gli episodi rimanenti escono ogni venerdì dopo la prima.

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button