Divertimento

Ryan Blaney guadagna terreno nell’inseguimento ai playoff della NASCAR

Getty Ryan Blaney ha aumentato i suoi punti di vantaggio su Martin Truex Jr.

Ryan Blaney del Team Penske e Martin Truex Jr. del Joe Gibbs Racing sono entrati nel fine settimana al Richmond Raceway in una battaglia per l’ultimo posto nei playoff della Cup Series. Blaney ha usato la gara per mettere una certa distanza tra se stesso e Truex.

Blaney aveva un vantaggio di 19 punti dopo il viaggio al Michigan International Speedway. È arrivato quinto mentre Truex è arrivato sesto, ma il pilota del numero 19 è andato via con più punti dopo aver terminato la fase 1 in settima posizione. Si è poi diretto su una delle sue piste migliori con l’opportunità di assicurarsi una vittoria che lo avrebbe portato ai playoff.

La gara su pista corta si è svolta in un modo che molti non si aspettavano. Kevin Harvick ha vinto la sua seconda gara consecutiva dopo aver preso il comando di Joey Logano nella fase finale mentre Truex è arrivato sesto. Blaney ha concluso la giornata al decimo posto assoluto, ma ha avuto una giornata a punti migliore in generale per aumentare il suo vantaggio a 26.

TUTTE le ultime notizie NASCAR direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti alla newsletter Heavy on NASCAR qui!

Iscriviti alla newsletter Heavy on NASCAR!

Blaney e la squadra n. 12 hanno inseguito punti

GettyRyan Blaney ha guadagnato punti solidi al Richmond Raceway.

Truex ha affrontato battute d’arresto durante la gara di Richmond. Non aveva la guida di cui aveva bisogno, ha subito lievi danni dopo il contatto inaspettato di Ricky Stenhouse Jr. ed è stato anche parzialmente coinvolto in un incidente che ha raccolto Ross Chastain, Kyle Busch ed Erik Jones.

Mentre Truex si è assicurato un punto durante la fase 1, Blaney ha fatto delle corse migliori all’inizio della gara. Si è assicurato cinque punti nella fase 1 e sei nella fase 2 per aumentare il suo totale. Queste prime corse lo hanno aiutato a compensare un traguardo inferiore a quello di Truex, ma non hanno alleviato completamente nessuna delle sue preoccupazioni.

“Non sai mai cosa potrebbe succedere”, ha detto Blaney a FOX Sports dopo la gara. “Potresti avere una brutta giornata la prossima settimana o le prossime due settimane, potresti avere un nuovo vincitore una di quelle settimane. Non si sa mai, quindi non mi sento né meglio né peggio per questo. Solo una gara indietro e orgogliosi dello sforzo che abbiamo fatto e proveremo a fare la stessa cosa la prossima settimana.

Blaney e Truex combatteranno su un percorso stradale

GettyRyan Blaney (a sinistra) e Martin Truex Jr. (a destra) si daranno battaglia per i punti a Watkins Glen.

Blaney ha il vantaggio su Truex nella battaglia a punti, ma non si sente a suo agio. È ben consapevole che potrebbe esserci un nuovo vincitore sia al Watkins Glen International che al Daytona International Speedway.

Sia lui che Truex entreranno nel fine settimana del percorso su strada alla ricerca di un altro ottimo traguardo in pista. Blaney ha fatto cinque partenze a Watkins Glen durante la sua carriera in Cup Series e ha due piazzamenti tra i primi 10. Ciò include un quinto posto nel 2019.

Truex, per confronto, ha 15 partenze a Watkins Glen nella Cup Series. Ha registrato 10 piazzamenti tra i primi 10, sette tra i primi cinque e una trasferta a Victory Lane. Truex ha vinto la gara del 2017 in rotta verso il primo campionato Cup Series della sua carriera.

Insieme alla vittoria, Truex ha avuto una serie di vittorie consecutive sul percorso su strada. Ha quattro primi cinque consecutivi, inclusi i secondi classificati consecutivi nel 2018 e nel 2019. Il suo ultimo inizio che non si è concluso tra i primi cinque è stato un settimo posto durante la stagione 2016.

LEGGI SUCCESSIVO: Chris Buescher continua a dimostrare che Brad Keselowski ha ragione

Più pesante su NASCAR News

Caricamento di più storie

Oliver Barker

È nato a Bristol e cresciuto a Southampton. Ha una laurea in Contabilità ed Economia e un Master in Finanza ed Economia presso l'Università di Southampton. Ha 34 anni e vive a Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button