Samsung Galaxy S10: Specifiche e caratteristiche

0
171

Finalmente Samsung ha mostrato le carte, dandoci il primo impatto del nuovo Samsung Galaxy S10.

Specifiche tecniche

Prima di parlare delle specifiche del telefono, bisogna dire che il Samsung Galaxy S10 avrà a disposizione 4 varianti per noi utenti: il modello lite (non sarà chiamato cosi ma avrà prestazioni ridotte), modello base, modello plus e un ultimo modello presentato come “Beyond X” che potrebbe essere disponibile inizialmente solo in Corea e Stati Uniti.




Molte specifiche non sono ancora state annunciate in modo diretto da Samsung. Abbiamo pochissime specifiche che sono state trapelate per le prime 2 versioni.

  • Il primo Galaxy S10, nominato “Beyond 0” avrà uno schermo da 5,8 pollici con una singola fotocamera posteriore
  • Mentre il modello base, nominato “Beyond 1” avrà uno schermo da 6,1 pollici con doppia fotocamera posteriore

Per la versione plus e l’ultima versione, abbiamo molto di più:

  • Quello che dovrebbe essere chiamato Galaxy S10+, nominato “Beyond 2“, avrà uno schermo da 6,4 pollici con tripla fotocamera posteriore (e 2 anteriori). Inoltre sono state trapelate ulteriori informazioni riguardo a questo modello tramite la piattaforma di benchmark Antutu. Stando all’immagine avrà 6GB di RAM, 128 GB di memoria ( probabilmente una prima versione). Processore Exynos 9820 con GPU Mali-G76

    galaxy s10
    Samsung Galaxy S10+ Benchmark
  • Il top di gamma, chiamato “Beyond X“, avrà lo schermo AMOLED da 6,7 pollici. Avrà 6 fotocamere in totale (3 posteriori e 3 frontali), 12 GB di RAM e processore Qualcomm.  Inoltre porterà con se la connessione 5G. Saranno disponibili due versioni, una da 512 GB e una da 1 TB di archiviazione.

Tutti i modelli avranno la ricarica wireless condivisa.

Caratteristica particolare del Samsung Galaxy S10

La prima e grande caratteristica che differenzierà i diversi modelli sarà il notch. Infatti i primi 3 modelli avranno un notch diverso tra di loro, mentre l’ultimo modello avrà uno schermo full-view (senza notch per intenderci). Infatti avendo lo schermo full-view, le fotocamere saranno poste dietro lo schermo, tipo “sensori“.

Conclusioni

Il top di gamma supera qualsiasi aspettativa dalle specifiche, poiché potrebbe essere messo a confronto con un computer di fascia medio-alta.

I primi 3 modelli dovrebbero essere presentati verso gennaio-febbraio del 2019, mentre l’ultimo modello più tardi. Questo perché in Italia la connessione 5G non è sviluppata completamente, quindi verranno presentati prima quelli con tecnologia 4G.

 

Facebook Comments

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY