Divertimento

Sono un esperto di scuole e questi sono 6 consigli per preparare l’esame dei tuoi figli la sera prima dei temuti GCSE

Ads

TUTTI sanno che la tensione può spesso aumentare la notte prima di un grande esame, con i nervi che iniziano a prendere piede – e questo sono solo i genitori.

In effetti, una nuova ricerca degli esperti scolastici di My Tutor ha scoperto che il 42% dei genitori ha notato che i propri figli a scuola sono i più stressati che abbiano mai visto.

2

Quindi, in vista dei prossimi GCSE di quest’estate, My Tutor – la piattaforma di tutoraggio più affidabile del Regno Unito – ha elaborato un affidabile elenco di suggerimenti e trucchi per rendere la notte prima del temuto esame un po’ più facile.

Dall’offrire una delicata distrazione alla preparazione di un pasto abbondante, queste semplici tecniche potrebbero fare un mondo di differenza prima che i loro ragazzi entrino nell’aula degli esami.

CIBO PER IL CERVELLO

Anche se tuo figlio potrebbe non aver voglia di consumare un pasto abbondante, è importante che abbia qualcosa di nutriente e salutare prima del grande giorno.

Idealmente, si uniranno a te per cena, ma se stanno già combattendo sui nervi, suggerisci di fare il pieno di snack sani, tra cui carote, hummus e spiedini di frutta.

Sono un esperto di genitorialità: tre ragioni per non dire ai bambini di pulire il piatto
Sono un allenatore genitoriale: ecco i 3 segnali che il tuo bambino è pronto per essere svezzato

PRENDI L’IMBALLAGGIO

La mattina stessa, tuo figlio si sentirà probabilmente troppo stanco per iniziare a fare le valigie.

Invece, incoraggiali a organizzarsi in anticipo facendo un elenco e assicurandoti che sia tutto pronto per l’uso.

Non dimenticare cose come penne nere, righelli, calcolatrici, bottiglie d’acqua e snack.

Lo stesso vale anche per la loro uniforme: se è pronta per essere indossata al mattino, è una cosa in meno da fare al mattino.

DELICATA DISTRAZIONE

Anche se tuo figlio potrebbe essere incollato al suo libro di revisione, è importante aiutarlo a staccare la spina la sera prima.

Sebbene guardare le note possa essere utile, è più essenziale che siano completamente rilassate.

Allora perché non suggerire di guardare il loro programma TV preferito o di filmare insieme? O facendo loro un bagno caldo e frizzante per immergersi, distendersi e rilassarsi?

PAROLE GENTILI

Offrire un gentile incoraggiamento e consigli può essere prezioso per tuo figlio mentre si prepara a sostenere l’esame.

Inizia dicendo loro che sai che gli esami sono difficili, ma sei qui per supportarli. Puoi anche aggiungere che sei orgoglioso di tutto il lavoro e gli sforzi che hanno fatto negli ultimi mesi.

Tuttavia, la cosa più importante da ribadire è che qualunque sia il risultato, dovrebbero essere contenti di ciò che hanno ottenuto.

DORMI BENE

Conosciamo tutti i vantaggi di una buona notte di sonno nel migliore dei casi, per non parlare della notte prima di un esame.

Incoraggia tuo figlio a evitare il telefono e il computer 1-2 ore prima di andare a letto in modo che quando la sua testa colpisce il cuscino, sia spento come una luce.

Se si rifiuta ancora di rinunciare al tempo trascorso davanti allo schermo, chiedi loro di disattivare le impostazioni della luce blu sul dispositivo per aiutare a dormire più tardi.

Potresti anche suggerire un podcast, una meditazione o una storia del sonno mentre vanno a letto.

Il mio compagno è così pigro che devo lasciare i soldi nel portarotolo, ma funziona
Molly-Mae Hague rivela il fallimento della linea dell'abbronzatura mentre la star di Love Island diventa immediatamente abbronzata

PRENDI UN RESPIRO

Come genitore, la tua priorità principale è supportare tuo figlio in ogni fase del percorso, ma non dimenticare te stesso.

Dopotutto, tuo figlio sarà in grado di raccogliere la tua ansia a meno che tu non ti prenda un momento per rilassarti e seguire i consigli che gli hai dato.

In questo caso, prenderti cura di te stesso e mantenere bassi i livelli di stress si prende cura anche di loro.

Ci sono sei modi chiave per alleviare i nervi pre-esame di tuo figlio

2

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button