Divertimento

Sono una storica del sesso: ecco come la posizione del missionario è diventata così popolare e la bizzarra vecchia cura per la “masturbazione eccessiva”

Ads

Vi siete MAI chiesti perché il missionario è la posizione sessuale più popolare – o se le persone in passato lo facevano tanto quanto noi?

Secondo la storica del sesso Kate Lister, qualsiasi suggerimento che i nostri antenati fossero “prudenti” in camera da letto non potrebbe essere più lontano dalla verità.

4

In effetti, ritiene che il regolare scatenarsi a Bridgerton non sarebbe stato una sorpresa per coloro che vivevano nel 1813.

Dalle origini dei giocattoli sessuali agli antichi afrodisiaci, qui Kate offre una guida in vaso di bonking attraverso i secoli – e le origini di alcuni dei nostri kink moderni.

GIOCATTOLI DEL SESSO

Gli esseri umani hanno creato giocattoli per migliorare le loro vite sessuali fintanto che ci sono state vite sessuali.

Perché le persone fanno sesso? 9 ragioni rivelate
Quali sono le migliori posizioni sessuali per i principianti?

Abbiamo trovato giocattoli sessuali in guscio di tartaruga dalla Cina durante la dinastia Qing e dildo in avorio che erano nascosti in un 18th convento francese del secolo.

Uno dei più antichi dildo mai scoperti è il “fallo di Hohle Fels”.

È stato scoperto nella grotta di Hohle Fels in Germania nel 2005 ed è stato datato al carbonio tra 26.000 e 30.000 anni.

La giuria non ha ancora deciso se si trattasse di un sex toy o di una specie di oggetto devozionale, ma in ogni caso si tratta di un pene molto vecchio.

Uno dei dildo più antichi mai scoperti è il

4

FAGIOLI UN ‘AFRODISIACO’

Nonostante l’immagine popolare di damigelle in pericolo e cinture di castità, il sesso nel Medioevo era sorprendentemente progressivo.

Tuttavia, non sempre hanno capito bene i loro fatti.

Per prima cosa, si credeva che le erezioni fossero causate quando il pene si riempiva d’aria.

Di conseguenza, si pensava che i fagioli fossero un afrodisiaco.

BDSM

Questo affresco all'interno della Tomba della Fustigazione mostra due uomini che flagellano una donna

4

Alcune delle più antiche testimonianze di BDSM si trovano nella “Tomba della frustata”, una tomba etrusca nel Lazio, in Italia.

Risale al 490 a.C. circa e prende il nome dall’affresco sulla parete che mostra due uomini che frustano una donna mentre fanno sesso con lei.

Nel 1800 c’erano stabilimenti noti per soddisfare i nodi, come il bordello di Theresa Berkley in Hallam Street, Londra.

Secondo Henry Spencer Ashbee, “gli strumenti di tortura di Theresa erano più numerosi di quelli di qualsiasi altra istitutrice”.

Il suo bordello era il posto dove andare dove chiunque “con un sacco di soldi, poteva essere betullato, frustato, fustigato, flagellato, pungente, mezzo appeso, spazzolato agrifoglio, spazzolato a pelo, spazzolato da macellaio, orticato, curry -pettinato, flebotomizzato e torturato fino ad avere la pancia piena”.

CONTROLLO DELLE NASCITE

Il sesso in passato era un’esperienza divertente, cattiva e divertente.

I preservativi per l’intestino di maiale venivano usati nel 1500 e ci sono prove che la contraccezione fosse usata fin dall’antico Egitto.

Un metodo utilizzato all’epoca era un pessario vaginale a base di sterco di coccodrillo e miele (che potrebbe essere stato efficace nell’impedire alle persone di fare sesso).

La prima vasectomia registrata fu effettivamente eseguita su un cane da un uomo chiamato Sir Ashley Cooper nel 1823.

Nel 1899 veniva usato sui maschi umani come “cura” per la masturbazione eccessiva.

Ci vorrebbero altri 50 anni circa prima che la vasectomia fosse offerta come metodo di controllo delle nascite.

POSIZIONE SUPERIORE

La posizione missionaria è sempre stata incredibilmente popolare, ma ha assunto un significato nuovo e religioso quando la Chiesa cattolica primitiva ha iniziato a insegnare che questa era l’unica posizione accettabile e che qualsiasi altra cosa era peccaminosa.

Tommaso d’Aquino, un 13th Il teologo italiano del secolo, ad esempio, riteneva che il rapporto sessuale in modi “innaturali” fosse un crimine contro natura.

ALTO E POTENTE

Marilyn Monroe una volta disse: “Non so chi abbia inventato i tacchi alti, ma le donne gli devono molto”.

Quindi potrebbe essere una sorpresa apprendere che le prime scarpe con i tacchi alti sono state indossate da tipi.

I tacchi furono sfoggiati dalla cavalleria persiana nel 10th secolo per tenere le scarpe nella staffa.

Entro il 17th secolo, la scarpa col tacco era diventata l’elemento di moda indispensabile per ogni uomo focoso in città.

Le donne non hanno iniziato a indossarli fino al 18th secolo.

LGBTQ

Suranne Jones ha interpretato Anne Lister nel dramma della BBC Gentleman Jack

4

Il desiderio dello stesso sesso e la fluidità di genere si trovano in tutta la storia, ma alcuni dei documenti più importanti della storia queer sono i diari di Anne Lister.

Ha trascorso la maggior parte dei primi 19 annith secolo seducendo le donne di Halifax e registrando le sue conquiste in un codice segreto nei suoi numerosi diari.

I suoi vicini erano ben consapevoli delle sue imprese e la soprannominarono Gentleman Jack e Captain Tom – Tom era una parola gergale per una lesbica in quel momento.

Il mio compagno è così pigro che devo lasciare i soldi nel portarotolo, ma funziona
Molly-Mae Hague rivela il fallimento della linea dell'abbronzatura mentre la star di Love Island diventa immediatamente abbronzata

Mentre Anne si comportava male al nord, Londra era notoriamente piena di bordelli gay, conosciuti come “Molly Houses”, che furono sottoposti a ripetute incursioni da varie vice squadre.

Il podcast di Kate Betwixt the Sheets: The History of Sex, Scandal & La società è disponibile per l’ascolto ora.

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button