Divertimento

‘Stranger Things’: i fratelli Duffer rivelano il motivo del discorso interrotto di Eleven

Ads

C’è ancora molto da sezionare su Eleven Cose più strane. Il retroscena della giovane ragazza e il suo legame con il Sottosopra sono stati ulteriormente rivelati Cose più strane Stagione 4 Volume I. Ma c’è un aspetto di Eleven in tutto Cose più strane che ha confuso i fan: il suo modo di parlare. I fratelli Duffer spiegano esattamente perché e come si collega al resto della serie.

[WARNING: This article contains spoilers for Stranger Things 4 Volume I]

Young Eleven nella stagione 4 di “Stranger Things” | tramite Netflix

Undici ha uno schema vocale regredito rispetto ad altri personaggi in “Stranger Things”

I fan della serie hanno apparentemente scoperto un presunto buco nella trama con Eleven nell’ultima stagione. Nei flashback del suo tempo in laboratorio, può formare frasi coerenti e fluide e ha uno schema vocale a tutto tondo. Ma come ricordano i fan, quando Eleven incontra la banda nella prima stagione, riusciva a malapena a parlare.

Secondo Cosmopolitan, il buco della trama ha confuso i fan, con un fan che commenta: “L’unico buco nella trama nei ricordi di Eleven è che parla troppo bene, la ragazza riusciva a malapena a dire ‘no’ quando l’abbiamo incontrata per la prima volta”. Di conseguenza, Mike e il resto della banda diventano i suoi insegnanti. Le insegnano le parole, come parlare e tutto il resto.

Come probabilmente ricorderanno i fan, Eleven è stata con la dottoressa Brenner sin da quando era bambina, insieme alla maggior parte degli altri soggetti. Com’è possibile che Eleven sia regredito nel suo discorso dopo essere scappato dal laboratorio quando i suoi flashback rivelano che lei e gli altri suonano incredibilmente bene? I fratelli Duffer hanno in anticipo la risposta all’enigma del discorso di Eleven Cose più strane Stagione 4 Volume 2.

I fratelli Duffer rivelano una verità scioccante sulla sequenza temporale di Eleven che spiega la sua mancanza di parola

” src=”https://www.youtube.com/embed/CUtOk3z5eVw?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

RELAZIONATO: La star di “Stranger Things 4” Caleb McLaughlin risponde alle teorie dei fan selvaggi – “La gente ci pensa troppo!”

In un’intervista con Variety, i fratelli Duffer raccontano le molte domande che i fan hanno su Upside Down, la sequenza temporale e Eleven. A Matt Duffer è stato chiesto dell’incoerenza del discorso di Eleven nella prima stagione rispetto a ciò che i fan vedono in Cose più strane Stagione 4.

Dà un piccolo teaser e come si collega alla rivelazione scioccante alla fine del primo tempo e perché il dottor Brenner si è concentrato molto su Eleven. “Beh, lei è socializzare allo stesso modo con gli altri bambini”, ha spiegato Mike Duffer. Ma il creatore rivela che qualcosa è successo dopo gli eventi traumatizzanti di Eleven durante il massacro del laboratorio di Hawkins.

“Credo di rivelare un po’, ma lei entra in coma, si risveglia, non ha memoria di questi eventi e poi viene cresciuta in totale isolamento da Brenner, che non osa portare un altro numero, per paura di questo succede di nuovo”, ha rivelato.

Undici entrare in coma ha rallentato lo sviluppo del suo linguaggio, combinato con il suo isolamento. Ha senso che i flashback che i fan vedono prima del massacro la mostrino parlare bene, rispetto a ciò che i fan sanno nella prima e nel resto della stagione.

Cosa è successo durante il massacro all’Hawkins Lab con Eleven?

” src=”https://www.youtube.com/embed/0M70AzYO8Ik?feature=oembed” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; appunti-scrittura; mezzi crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

RELAZIONATO: “Stranger Things” Stagione 4: prima del ruolo chiave di Jamie Campbell Bower, era un vampiro e Shadowhunter

Gli “eventi” a cui si riferisce Matt Duffer che hanno causato il coma di Undici sono il famigerato massacro. In Sconosciuto Le cose Stagione 4 Volume 1, Eleven si avventura nei suoi ricordi per riguadagnare i suoi poteri. I fan incontrano presto un gentile inserviente che l’ha aiutata di nome Peter Ballard, interpretato da Jamie Campbell Bower.

Ma mentre Eleven si tuffa nella sua oscurità, scopre la verità sulla sua amica. Peter è in realtà Henry Creel, che diventa l’antagonista della stagione, Vecna. Henry è stato il primo del dottor Brenner, etichettato come Uno, che ha portato alla creazione del programma e di Eleven. Dopo essersi sbarazzato del chip che ostacolava i suoi poteri, Henry inizia un massacro dilagante.

Spiega che è diventato disgustato dalla società e dall’idea di tempo e spazio dell’umanità. Temendo Henry, Undici usa i suoi poteri per fermarlo. Usa inavvertitamente il suo corpo per aprire il cancello e forse creare il Sottosopra. Successivamente viene trovata dal dottor Brenner e, come spiega Matt Duffer, entra in coma.

RELAZIONATO: “Stranger Things” Stagione 4: come Jamie Campbell Bower si è preparato per il suo personaggio oscuro: “Non parlerei con le persone”

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button