Divertimento

“Stranger Things” Stagione 4: tutto ciò che sappiamo sul ritorno di Hopper, nuovi personaggi e altro ancora

Ads

Hellfire Club si riunisce! Anche se la pandemia di coronavirus ha ritardato la premiere della quarta stagione di Stranger Things, l’eccitazione è ancora reale e tutto si unisce!

“Penso che la maggior parte probabilmente direbbe che è il più spaventoso [season] dei tre precedenti, che adoro perché è molto divertente da filmare”, ha detto a Us Weekly Gaten Matarazzo, che interpreta Dustin Henderson, in esclusiva a gennaio 2021.

La serie Netflix di successo è ambientata negli anni ’80 nell’immaginario Hawkins, nell’Indiana, e segue vari eventi soprannaturali che colpiscono la città. Lo spettacolo è interpretato da Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Winona Ryder, David Harbour e altri.

Uno dei più grandi misteri dopo il finale della terza stagione, che ha debuttato a luglio 2019, è stato se Jim Hopper (Harbour) fosse davvero morto. I fan hanno dato un’occhiata alla risposta durante il primo teaser della stagione 4, che è stato rilasciato a febbraio 2020 e ha mostrato Hopper in Russia dopo essere apparentemente scomparso in una misteriosa macchina.

Matarazzo ci ha detto che non era sorpreso di vedere la storia di Hopper continuare.

“Immagino che la maggior parte del cast avesse una buona idea che avrebbe potuto fare un ritorno, ma non ne erano troppo sicuri dall’inizio”, ha detto il nativo del New Jersey nel gennaio 2021. “Quando ce l’avevamo fatta al tavolo leggere [and] avevamo iniziato a leggere tutti insieme, era stato abbastanza chiaro. Ma è stato fantastico averlo confermato quando abbiamo visto David lì”.

I creatori della serie Matt e Ross Duffer hanno offerto una spiegazione più ampia sulla fede di Hopper dopo il rilascio dell’anteprima.

“Siamo entusiasti di confermare ufficialmente che la produzione di Stranger Things 4 è ora in corso – e ancora più entusiasti di annunciare il ritorno di Hopper”, hanno detto i fratelli Duffer in una dichiarazione all’epoca. “Anche se non sono tutte buone notizie per il nostro ‘americano’; è imprigionato lontano da casa nella desolazione innevata della Kamchatka, dove dovrà affrontare pericoli sia umani… che altri.

Il duo ha continuato a stuzzicare i sorprendenti colpi di scena che gli spettatori potrebbero aspettarsi dalla quarta stagione.

“Nel frattempo, negli Stati Uniti, un nuovo orrore sta cominciando a emergere, qualcosa di sepolto da tempo, qualcosa che collega tutto”, hanno aggiunto. “La stagione 4 si preannuncia come la più grande e spaventosa di sempre e non vediamo l’ora che tutti ne vedano di più. Nel frattempo, prega per l’americano».

Per quanto riguarda se i fan dovrebbero prepararsi a dire addio alla serie, originariamente presentata per la prima volta nel 2016, sembra che ci sia ancora più storia da raccontare.

“Sappiamo qual è la fine e sappiamo quando sarà”, ha detto Ross a The Hollywood Reporter nell’agosto 2020. “[The pandemic] ci ha dato il tempo di guardare avanti, capire cosa è meglio per lo spettacolo. Iniziare a riempirlo ci ha dato un’idea migliore di quanto tempo abbiamo bisogno per raccontare quella storia”.

Scorri verso il basso per tutto quello che c’è da sapere finora sulla stagione 4 di Stranger Things:

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button