Articoli

Vivaldi Browser: un’alternativa unica e fantasiosa

Dopo essere approdato in versione Beta, Vivaldi Browser presenta la versione 1.0 ufficiale sul mercato. Le aspettative sembrano promettere bene per questo innovativo strumento, che ha con sé nuove funzionalità tutte da esplorare.

Il padre di Opera rende disponibile il download su tutte le piattaforme

Il software, creato dall’ex CEO di Opera Jon Stephenson von Tetzchner ed anche Tatsuki Tomit, viene rilasciato sulle principali piattaforme: Windows, Linux e Mac.

Il download è da poco disponibile sul sito ufficiale del tutto gratis. Quest’applicazione è il risultato di sforzi da parte di un team, il quale è riuscito a fornire utili strumenti per la navigazione ad impatto zero sulle prestazioni del nostro computer.

Vivaldi Browser: le novità propostevivaldi browser

Prima di scrivere questa pseudo-recensione, ho provato e scrutato tutte le possibilità offerte da esso. Molti comandi contenuti all’interno di esso sono riconducibili al “vecchio” Chrome, che mi hanno permesso di non disorientarmi dal mio utilizzo quotidiano. Tralasciando gli altri piccoli particolari, eccovi un piccolo elenco delle maggiori novità:

1) Inserisci note ovunque

vivaldi browser note

Grazie alla sua tab laterale, è possibile far apparire un piccolo menù. All’interno di esso è possibile scrivere dei piccoli appunti al volo. Inoltre è possibile arricchirle con immagini e allegati, oppure organizzarle in cartelle.

2) Scorciatoie rapide

Grazie agli strumenti disponibili in basso, è possibile gestire a piacimento le varie scorciatoie del mouse o tastiera.

3) Pannello laterale

vivaldi browser tab

L’uso di questo pannello posso annoverarlo fra gli strumenti più utili di questo browser. L’utilizzo maggiore che ne faccio è sicuramente per i social. Infatti, è possibile navigare tranquillamente visualizzando a fianco la scheda in versione mobile/desktop.

4) Estensioni Chrome

Come era possibile fare sul browser Google, anche Vivaldi permette l’uso di queste. Infatti più che una novità è un supporto per le estensioni che utilizzavamo in precedenza. Inoltre, sostituendo la parola chrome con vivaldi, è possibile raggiungere i vari menù Google come:

  • Cronologia: vivaldi://history/
  • Strumenti sviluppo: vivaldi://flags/
  • Strumenti: vivaldi://settings/
  • Ed altri ancora…

5) Organizzazione schedevivaldi browser schede

Oltre alla possibilità di inserire un pannello laterale, Vivaldi Browser permette di gestire le schede. Un piccolo esempio può essere l’immagine proposta.

5) Impatto minore sulle prestazioni

vivaldi browser(3)

Il motore di rendering Blink utilizzato, può essere paragonato agli altri browser presenti in commercio. Questo garantisce ottime prestazioni. L’unica nota negativa da sottolineare è il piccolo ritardo nella risposta del browser.

Un software che difficilmente riuscirò a farne a meno, grazie a questi piccoli ma utili strumenti. Ora non vi resta che provarlo. Fateci sapere la vostra opinione nei commenti in basso.

Ecco come Chrome Custom Tabs miglioreranno Android

Le Chrome Custom Tabs, anche se lentamente, stanno entrando nel mondo Android come sostitute a WebView. Questo è un nuovo metodo che aumenterebbe notevolmente la velocità di caricamento di Chrome. Dalla versione 45 di Chrome per Android, è stato aggiunto il completo supporto e un collegamento diretto con le applicazioni. Infatti ci si aspetta che le Chrome Custom Tabs migliorino Android, per via del flop di WebView.

Chrome Custom Tabs

Cosa sono le Chrome Custom Tabs ?

Esse furono presentate in occasione del Google I/O 2015, da David Burke. Inizialmente erano delle features esclusive di Android M per l’eliminazioni del tempo per i vari caricamenti su applicazioni e siti web. Con il passare del tempo, Google ha reso disponibili altre informazioni riguardante queste features: cioè che queste features siano compatibili con una versione di Android pari a Jelly Bean o versioni superiori ad essa.

Chrome Custom Tabs

Che vantaggi offrono?

Queste offrono vari vantaggi, tra i quali:

  • semplicità nell’integrazione: infatti le loro librerie non hanno bisogno di un codice personalizzato.
  • permessi o zone di salvataggio di cookies.

Poi c’è anche un’infinita possibilità di personalizzare la UI come:

  • personalizzazioni in entrata ed uscita.
  • pulsante d’azione, menù e barra di caricamento.

Ma il principale punto di forza è l’estrema velocità con cui viene caricata una pagina web in modo da avere un caricamento istantaneo.

Differenze fra WebView e Chrome Custom Tabs :

Anche se di base lo stesso principio, solamente nella seconda l’obiettivo è stato centrato. Invece con WebView, la cosa è degenerata. Già all’inizio, quando WebView fu creata, il progetto era già mal riuscito dall’inizio e portava un paio di volte al crash di alcune applicazioni che usavano tale tecnologia. Secondo un test di velocità, fatto sia con WebView , con Chrome e con le Chrome Custom Tabs,  ovviamente vincerebbero le  Chrome Custom Tabs con addirittura 2,391 secondi in anticipo a WebView.

Chrome Custom Tabs