Articoli

miglior smartwatch 2020

Miglior Smartwatch 2020 | Lista

Lo Smartwatch è il dispositivo tecnologico che ha rimpiazzato l’orologio anche nello sport, quindi va acquistato il miglior smartwatch 2020 in relazione al proprio budget guardando il rapporto qualità/prezzo.

“In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei”

Amazon Prime Gratis

Sei un nuovo utente di Amazon e/o vuoi provare Amazon Prime gratuitamente per 30 giorni? Ne avevamo già parlato nella guida su quali regali high-tech acquistare per natale, cosa aspetti? Clicca su questo link!

amazon-prime

Sei uno studente universitario?

Abbiamo una buona notizia per te! Leggi l’articolo su Amazon Prime Student GRATIS!

Miglior Smartwatch 2020 | Gennaio

La differenza tra smartwatch e fitness tracker sostanzialmente sta nell’autonomia piuttosto che nelle funzionalità, ma soprattutto nell’estetica. Ci sono versioni di smartwatch molto simili ad orologi con funzioni minime ed altri invece che consentono davvero di fare tantissime cose quanto uno smartphone.
Hai bisogno di uno smartphone? Acquista un miglior smartphone 2020, la lista è stata appena aggiornata!

Lista prezzo crescente:

AMAZFIT HUAMI Bip

Pro:

  • Batteria: 200 mAh, circa 10 giorni di autonomia
  • Display: 1,28″
  • Peso: 31,8 gr

Contro:

  • Cinturino scadente: nonostante sia il tutto impermeabile (IP68), il cinturino è siliconato e quindi con un po’ di acqua tende a rovinarsi facilmente.
  • Poche funzionalità: se non si acquista l’app  Notify & Fitness for Amazfit in versione PRO, molte funzionalità non sono abilitate.

Amazfit Verge Lite

Pro:

  • Batteria: 390 mAh, fino a 20 giorni di autonomia
  • Display: 1,3″ AMOLED
  • Peso: 46 gr

Contro:

  • Poche funzionalità: se non si acquista l’app  Notify & Fitness for Amazfit in versione PRO, molte funzionalità non sono abilitate.
  • Con qualche euro in più si acquista il Verge (non Lite): con integrazione per Alexa, l’Amazfit Verge è sicuramente il fratello migliore.

Amazfit GTR 47mm (Steel)

Disponibile in 3 versioni, noi presentiamo quella in acciaio perché è la migliore in rapporto qualità/prezzo.

Per chi volesse, è disponibile la versione Alluminio (meno costosa, meno resistente ai graffi e meno pesante) e Titanio (più costosa, resistente ai graffi, peso medio).

A livello estetico, a mio parere, è il miglior smartwatch 2020.

Pro:

  • Batteria: 410 mAh, fino a 24 giorni di autonomia
  • Display: 1,39″ AMOLED
  • Peso: 48 gr

Contro:

Huawei Watch GT Active

Pro:

  • Batteria:  fino a 14 giorni di autonomia
  • Display: 1,39″ AMOLED
  • Peso: 45,4 gr

Contro:

  • Poche funzionalità: Essendo una versione non WearOS, guadagna molto sulla batteria ma perde sulle funzionalità.

Ticwatch E2

Pro:

  • Batteria:  415 mAh, fino a 2 giorni di autonomia
  • Display: 1,39″ OLED
  • Peso: 36 gr
  • WearOS

Contro:

  • Batteria: Essendo una versione WearOS, guadagna molto su tantissime funzionalità, ma la batteria arriva a durare a malapena un giorno in uso intenso.
  • App Mobvoi migliorabile: personalmente ho usato app come Google Fit piuttosto che quella della Mobvoi.

Fitbit Versa 2

Pro:

  • Batteria:  fino a 7 giorni di autonomia
  • Display: 1,34″ AMOLED
  • Peso: 48 gr
  • Alexa
  • NFC

Contro:

  • Batteria: la durata della batteria è abbastanza diversa in base alle funzionalità usate. Il massimo è di 7-8 giorni. Può scendere a 2 giorni facilmente.

Garmin Vivoactive 3

Pro:

  • Batteria:  fino a 7 giorni di autonomia
  • Display: 1,2″
  • Peso: 40,8 gr
  • NFC

Contro:

  • Batteria: con l’utilizzo del GPS la batteria cala bruscamente
  • Firmware non ancora perfetto: ci sono varie parti da migliorare per l’usabilità.

Fossil GEN 4 (FTW4012) Explorist HR smoke stainless steel

Pro:

  • Batteria:  fino a 2 giorni di autonomia
  • Display: 1,4″ AMOLED
  • Peso: 40,8 gr
  • NFC
  • WearOS

Contro:

  • Batteria: con l’utilizzo del GPS la batteria cala bruscamente
  • Firmware non ancora perfetto: ci sono varie parti da migliorare per l’usabilità.

Samsung Galaxy Watch Active 2 (40 mm)

Pro:

  • Batteria: 247 mAh, fino a 3 giorni di autonomia
  • Display: 1,2″  SUPER AMOLED
  • Peso: 26 gr (leggerissimo)
  • NFC

Contro:

  • Batteria: nonostante non sia un WearOS (è un Tizen OS 4.0 che è su alcuni aspetti migliore), la batteria non dura moltissimo per via anche del display davvero bello.

Apple Watch Series 5 (GPS, 44 mm)

La verisone LTE (che costa davvero tanto rispetto gli altri in lista) è il miglior smartwatch 2020 in termini di funzionalità.

Pro:

  • Batteria: 292 mAh, fino 18/22 ore
  • Display: 1.78″  Retina (LTPO OLED)
  • Peso: 47,8 gr
  • App ECG ottima
  • Versione LTE -> LINK

Contro:

  • Batteria: è uno degli smartwatch con durata della batteria meno lunga per tutte le funzionalità.
  • Integrazione ottima solo con iPhone: WatchOS si abbina perfettamente agli iPhone.

Conclusioni

La lista dei miglior smartwatch 2020 è composta da molti modelli per lo più costosi. Diversamente da altre liste come quella dei miglior notebook 2020 non è tanto un discorso di fascia prezzo ma di qualità e funzionalità.

Per chi volesse provare uno smartwatch a basso prezzo, consigliamo il Willful a meno di €40.

E voi quale avete acquistato? Fatecelo sapere con un commento!

 

 

 

Fitness tracker smartphone con Fitbit

Rimani in forma con il tuo smartphone grazie al fitness tracker del momento, ovvero Fitbit. L’azienda, famosa per il lancio della nota fitband, aggiorna l’applicazione per gli smartphone Android con processore dedicato al tracciamento di attività fisiche.

Fitbit entra in gioco: fitness tracker senza dispositivi ausiliari

L’applicazione, come si è visto negli ultimi anni, ha lasciato questa novità solamente a smartphone dotati di sistema iOS. Dopo aver trascurato l’omino verde, Fitbit entra in gioco nel lato oscuro della telefonia e ci prova con un aggiornamento.

I dispositivi interessati saranno gli ultimi prodotti di Mountain View, ovvero Nexus 5X e Nexus 6P. L’aggiornamento è stato rilasciato il 17 Maggio all’interno della versione 2.25 dell’applicazione ufficiale. Dalla community ufficiale di fitbit, un moderatore ha pubblicato un post con l’annuncio per gli utenti.

fitness tracker update

Avrete sicuramente visto uno di questi aggeggi indossati dagli sportivi. Le costose band per il nostro polso sono state pubblicizzate più volte in quest’ultimi tempi, dove hanno avuto un boom ed un’espansione su alta scala. Se non fitbit, qualcuno almeno ha una band di basso costo. Grazie agli store cinesi è possibile acquistarne una ad un costo irrisorio con risultati davvero strabilianti.

fitness tracker

Fitbit è un’azienda abbastanza recente, che come detto prima, ha subito una crescita esponenziale negli ultimi tempi. Creata nel 2014 e “cresciuta” a San Francisco, ha approfondito gli studi nel campo sportivo, dove è riuscita a trovare la sua piccola grande fortuna.

Ovviamente aspetteremo l’aggiornamento su grande scala, su nuovi dispositivi dotati di processori dedicati al fitness tracker. Ormai si è schiavi della tecnologia in senso positivo del termine. Pensate che questi dispositivi siamo inutili? Non credo, viste le grandi capacità di rilevazione. Forse i costi non contenuti possono farvi cambiare idea. Soprattutto se siete saltuari negli allenamenti, non consiglio vivamente l’acquisto di fitness tracker, in quanto verrebbero utilizzati solo il primo giorno.

Fonte