Divertimento

Tutto da sapere sui Tony Awards 2022: chi è nominato, chi ospita e altro

Ads

Le più grandi stelle! I migliori e più brillanti di Broadway si riuniranno a New York City per i Tony Awards 2022 questa estate.

L’amata tradizione sta tornando al Radio City Music Hall dopo la cerimonia del 2021 al Winter Garden Theatre di Manhattan. Onorando i più alti risultati nel teatro musicale e nella scrittura teatrale, la 75a edizione dei Tony Awards dovrebbe riportare una notte costellata di star a Broadway dopo che la pandemia di coronavirus ha chiuso le porte del teatro. Tuttavia, gli impatti del COVID-19 non si sono fermati.

“A causa delle sfide che Broadway ha dovuto affrontare nelle ultime settimane e nel tentativo di consentire ai nominatori di vedere gli spettacoli idonei di Tony, abbiamo deciso di estendere la scadenza per i requisiti di idoneità”, Charlotte St. Martin, presidente della Broadway League, e Heather Hitchens, presidente e CEO dell’American Theatre Wing, ha annunciato in una dichiarazione di aprile in mezzo a un aumento dei casi di COVID-19 e alla cancellazione degli spettacoli.

Un’importante attrazione per gli spettatori di questa stagione è il turno di Beanie Feldstein nei panni di Fanny Brice in Funny Girl, che ha debuttato ufficialmente domenica 24 aprile, alias l’80° compleanno di Barbra Streisand. L’icona A Star Is Born ha ottenuto una nomination al Tony per il suo ruolo da protagonista nel musical nel 1964, vincendo il suo primo Oscar per l’adattamento cinematografico cinque anni dopo.

“Se il suo aereo atterra nello stato di New York e qualcuno me lo dice, non lo perdonerò mai”, ha scherzato Feldstein su Good Morning America prima della serata di apertura quando le è stato chiesto se voleva che Streisand vedesse il revival. «Non dirmi se sta organizzando un viaggio. non posso sapere. Sto letteralmente tremando in questo momento all’idea.

L’attrice di Lady Bird ha continuato: “Non voglio nemmeno sapere quando c’è qualcuno, onestamente. È solo uno spettacolo come qualsiasi altro spettacolo e lo facciamo per tutti là fuori, ma mi innervosisco quando lo so [celebrities] ci sono.”

La sorella di Jonah Hill è affiancata da Ramin Karimloo e Jane Lynch nel successo di Broadway, che potrebbe essere un appuntamento fisso delle nomination del 2022. Il musical potrebbe affrontare la forte concorrenza della produzione di The Music Man di Hugh Jackman e Sutton Foster .

“Quale lavoro migliore da avere nel mondo che permettere alle persone di venire e mettere da parte i tuoi problemi per un secondo e andiamo in una piccola avventura?” l’attore di Wolverine è apparso su CBS Sunday Morning a gennaio.

Jackman ha detto a Vanity Fair quello stesso mese che “non è un ballerino”, dando un’occhiata al suo intenso processo di prove con l’ex allume Younger. “Non è nelle mie ossa. Ma posso impararlo. posso arrivarci. Quindi ho pensato che, avendo tutto questo tempo, non c’era modo di sprecarlo”, ha detto, sgorgando per Foster, due volte vincitore del Tony. “Può imparare un nuovo ballo in tre ore ed è la migliore ballerina che tu abbia mai visto a Broadway.”

Foster, da parte sua, ha detto a Elle che portare lo spettacolo sul palco è stato “un miracolo” durante la pandemia. “[Hugh] è un sogno con cui lavorare. Per quanto talentuoso sia, lo è [also] gentile, generosa e umile”, ha detto della sua co-star. “È tutto ciò che speri che sia e anche di più. È un vero partner. Una delle cose più belle che sono successe con tutta questa esperienza è che ora posso chiamarlo amico. È solo una gioia giocare con lui ogni giorno, divertirsi e far ridere a vicenda”.

Scorri verso il basso per tutto quello che c’è da sapere finora sui Tony Awards 2022:

Ads

Oliver Barker

Nació en Bristol y se crió en Southampton. Tiene una licenciatura en Contabilidad y Economía y una maestría en Finanzas y Economía de la Universidad de Southampton. Tiene 34 años y vive en Midanbury, Southampton.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button