In arrivo WhatsApp desktop!

0
297

Finalmente dopo attesissimo tempo sembra che il team di WhatsApp si sia messo in moto. Proprio così, secondo alcune stringhe di testo tradotte sembrerebbe che l’ omonimo team stia sviluppando una versione di WhatsApp desktop. Si notano infatti negli screen, presi direttamente da Twitter, le scritte: Download for Windows e Download for Mac.In arrivo WhatsApp Desktop

Tutto questo comunque non è stato annunciato completamente, ma seguendo sempre le immagini presenti sul Twitter WABetaInfo sembrerebbe proprio che il client sia già in programmazione, quindi l’uscita potrebbe essere a breve.




Differenze possibili tra WhatsApp desktop e Telegram

In arrivo WhatsApp desktopSappiamo già che Telegram possiede un client disponibile per computer autonomo. WhatsApp desktop, molto sicuramente, sarà sempre legato al numero di telefono, proprio come WhatsApp Web, ma amplierà ulteriormente le funzionalità presenti sulla versione mobile. Non bisogna escludere comunque l’ipotesi che l’applicazione faccia uso del numero di telefono come “identificatore” della persona e non essere vincolati come già da tempo Telegram.

Sempre seguendo la linea degli sviluppi di WhatsApp, gli ultimi aggiornamenti parlano chiaro: l’ applicazione avrà, nelle prossime settimane, degli ampliamenti ai servizi come quello della segreteria telefonica e delle videochiamate, disponibili per WhatsApp Web e successivamente, anche sul telefono.

Da questo punto di vista WhatsApp si sta dando veramente da fare per tenere il passo a Telegram, già sviluppando la crittografia end-to-end, e ora, queste diverse funzioni che posso sempre tornare utili agli utenti più ambiziosi.

Whatsie, il client disponibile per WhatsApp

Whatsie, sebbene sia un’applicazione non ufficiale di WhatsApp, è sicuramente una versione molto simile al futuro WhatsApp desktop.

Il particolare che sorge comune subito è che vi chiederà di scannerizzare il QR Code in modo da agganciarsi al numero telefonico, come su WhatsApp Web. Nell’applicazione comunque sono presenti poche funzionalità aggiuntive rispetto a quella originale (Whatsie è ancora in versione beta), però possono essere notate subito:

  • La più semplice e la più intuibile è la possibilità di poter rimanere connessi senza utilizzare il browser web e poter minimizzare ad icona.
  • La seconda invece, più a livello estetico che a livello funzionale, è la possibilità di cambiare tema.

In arrivo WhatsApp desktopIn arrivo WhatsApp desktop

 

 

 

 

Se volete comunque provarlo scaricate Whatsie da questo link.

Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO